-1°

Provincia-Emilia

Albareto punta sull'impianto eolico

Albareto punta sull'impianto eolico
0

di Giorgio Camisa

Nella sala del consiglio, nel palazzo municipale, venerdì sera si è parlato a lungo dell’impianto eolico che verrà costruito a Codogno-Cacciarasca, a monte del capoluogo della Valgotra e poco distante dal confine con la Liguria. Un incontro pubblico, convocato dal sindaco Ferrando Botti, al quale hanno partecipato numerosi cittadini, i consiglieri comunali e i tecnici delle aziende Oppimitti e Fri-El Gren Power, alle quali probabilmente verranno assegnati i lavori.
 L’iniziativa puntava a chiarire alcune perplessità che il gruppo di minoranza Pdl-Lega Nord aveva espresso durante la seduta dell’ultimo consiglio comunale: così lo stesso sindaco si era impegnato personalmente a convocare un incontro pubblico. I tecnici, sollecitati proprio dal portavoce della minoranza Bruno Maloberti, hanno illustrato i rispettivi progetti relazionando sulle opere, sui costi, sui tempi e sui ritorni economici da rinvestire sul territorio. Una serata in cui i cittadini hanno avuto risposte esaurienti sia dagli amministratori che dai tecnici estensori dello studio. 
«Personalmente mi ritengo soddisfatto dell’incontro - ha sottolineato il sindaco Botti, al termine dei lavori -. In questa pubblica riunione, voluta espressamente dalla minoranza e che noi tutti abbiamo condiviso, si è illustrato il progetto ormai definitivo e di prossima attuazione con la posa in opera di 9 pale eoliche con una produzione singola di circa 3000 chilowatt-ora. L’impianto verrà costruito in prossimità del crinale emiliano-ligure sulle cime del Passo Centocroci e del colle delle “Rocche”, in parte in terreni delle Comunalie e in parte su appezzamenti di privati. In questa, ed in altre occasioni, l’Amministrazione comunale è ben noto che abbia imposto l’obbligo del rispetto delle regole ambientali e che vi sia un ritorno economico per i cittadini, denaro che verrà successivamente rinvestito nella forma migliore sul territorio del comune».
 I tecnici delle ditte interessate hanno fornito ed illustrato i loro rispettivi progetti: a breve potrebbero pervenire ad un accordo di collaborazione, per avviare il più presto possibile i lavori. 
La minoranza si è ritenuta soddisfatta della buona riuscita dell’incontro e dei chiarimenti. Maloberti, a nome dei quattro consiglieri del gruppo, ha espresso ancora qualche perplessità. «Abbiamo voluto che il progetto venisse illustrato ai cittadini di Albareto per dare loro una legittima trasparenza di quello che viene deliberato in consiglio - ha puntualizzato -. Accettiamo con serenità tutto quello che ci è stata esposto dal sindaco e dalle ditte concorrenti e vedremo. Sia chiaro che noi saremmo vigili e daremo immediata informazione agli albaretesi: dall’approvazione del progetto all’esecuzione dei lavori fino al loro compimento che, speriamo, avvenga in tempi brevi. E’ nostro interesse che vengano rispettate le regole».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti