12°

22°

Provincia-Emilia

Albareto punta sull'impianto eolico

Albareto punta sull'impianto eolico
0

di Giorgio Camisa

Nella sala del consiglio, nel palazzo municipale, venerdì sera si è parlato a lungo dell’impianto eolico che verrà costruito a Codogno-Cacciarasca, a monte del capoluogo della Valgotra e poco distante dal confine con la Liguria. Un incontro pubblico, convocato dal sindaco Ferrando Botti, al quale hanno partecipato numerosi cittadini, i consiglieri comunali e i tecnici delle aziende Oppimitti e Fri-El Gren Power, alle quali probabilmente verranno assegnati i lavori.
 L’iniziativa puntava a chiarire alcune perplessità che il gruppo di minoranza Pdl-Lega Nord aveva espresso durante la seduta dell’ultimo consiglio comunale: così lo stesso sindaco si era impegnato personalmente a convocare un incontro pubblico. I tecnici, sollecitati proprio dal portavoce della minoranza Bruno Maloberti, hanno illustrato i rispettivi progetti relazionando sulle opere, sui costi, sui tempi e sui ritorni economici da rinvestire sul territorio. Una serata in cui i cittadini hanno avuto risposte esaurienti sia dagli amministratori che dai tecnici estensori dello studio. 
«Personalmente mi ritengo soddisfatto dell’incontro - ha sottolineato il sindaco Botti, al termine dei lavori -. In questa pubblica riunione, voluta espressamente dalla minoranza e che noi tutti abbiamo condiviso, si è illustrato il progetto ormai definitivo e di prossima attuazione con la posa in opera di 9 pale eoliche con una produzione singola di circa 3000 chilowatt-ora. L’impianto verrà costruito in prossimità del crinale emiliano-ligure sulle cime del Passo Centocroci e del colle delle “Rocche”, in parte in terreni delle Comunalie e in parte su appezzamenti di privati. In questa, ed in altre occasioni, l’Amministrazione comunale è ben noto che abbia imposto l’obbligo del rispetto delle regole ambientali e che vi sia un ritorno economico per i cittadini, denaro che verrà successivamente rinvestito nella forma migliore sul territorio del comune».
 I tecnici delle ditte interessate hanno fornito ed illustrato i loro rispettivi progetti: a breve potrebbero pervenire ad un accordo di collaborazione, per avviare il più presto possibile i lavori. 
La minoranza si è ritenuta soddisfatta della buona riuscita dell’incontro e dei chiarimenti. Maloberti, a nome dei quattro consiglieri del gruppo, ha espresso ancora qualche perplessità. «Abbiamo voluto che il progetto venisse illustrato ai cittadini di Albareto per dare loro una legittima trasparenza di quello che viene deliberato in consiglio - ha puntualizzato -. Accettiamo con serenità tutto quello che ci è stata esposto dal sindaco e dalle ditte concorrenti e vedremo. Sia chiaro che noi saremmo vigili e daremo immediata informazione agli albaretesi: dall’approvazione del progetto all’esecuzione dei lavori fino al loro compimento che, speriamo, avvenga in tempi brevi. E’ nostro interesse che vengano rispettate le regole».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

politica

Bilancio di fine mandato, Pizzarotti: "Attuato il 73% del programma" Video

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato per l'infanzia

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

gran bretagna

10 anni dal caso Maddie. E ora Scotland Yard segue una nuova pista

INCIDENTI

Scontro tra mezzi ferroviari: due operai morti sulla Bolzano-Brennero Foto

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

1commento

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

36^Giornata

Parma - Sudtirol 0-1: gli highlights del match Video

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport