11°

29°

Provincia-Emilia

Noceto - Scuola, appello dei genitori per potenziare il tempo pieno

Noceto - Scuola, appello dei genitori per potenziare il tempo pieno
0

 I genitori dei bambini che a settembre faranno ingresso alla scuola primaria di Noceto hanno richiesto, tramite una raccomandata, l’istituzione della seconda ed eventuale terza sezione a tempo pieno per i loro figli. La lettera è stata inviata, con allegata una raccolta di 108 firme, al Dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale  di Parma  Armando Acri, al dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo  Paola Bernazzoli, al Ministero dell’Istruzione,  al sindaco di Noceto Giuseppe Pellegrini, al consigliere Fabio Fecci e a Luigi Giuseppe Villani. 

«Le famiglie che hanno fatto richiesta per il modulo di 40 ore (tempo pieno) - si legge nella raccomandata - alla scuola primaria di Noceto sono 63, la dirigente  Bernazzoli ha informato che molto probabilmente partirà un’unica sezione (circa 26 posti). I genitori chiedono a  di prevedere per il prossimo anno scolastico e per quelli a venire la seconda ed eventualmente la terza sezione a tempo pieno per la scuola primaria di Noceto». 
Tanta la domanda, poca l’offerta. Ecco il motivo che ha spinto tanti genitori ad unirsi nella «battaglia» burocratica per ottenere una maggiore disponibilità di posti per il tempo pieno.
«Nell’ultimo quinquennio - prosegue la raccomandata - la richiesta del modulo di 40 ore è raddoppiata come conseguenza di un incremento demografico  che riguarda un paese giovane  in continua espansione come viene testimoniato anche dalle innumerevoli costruzioni residenziali degli ultimi anni. Onore al merito - continua la lettera - va al Comune di Noceto che si è fatto carico di sostenere economicamente l’educatore per garantire alla propria popolazione la seconda sezione a «tempo pieno», per l’anno   2009/2010 benché questo non sia compito di un Amministrazione comunale ma dovrebbe dipendere dalle Istituzioni preposte partendo dal Ministero della Pubblica Istruzione e enti a seguire. Non è purtroppo il primo anno che si verifica questo disdicevole disservizio nella scuola dell’obbligo e sicuramente la situazione peggiorerà negli anni a venire».
 Deborah Mori, portavoce dei genitori ha detto: «La situazione ci preoccupa molto: le famiglie che hanno richiesto le 40 ore settimanali per i propri figli hanno un’assoluta necessità di poter contare sul servizio scolastico fino alle 16 per svolgere la propria attività lavorativa. Purtroppo non tutti possono avvalersi della collaborazione di nonni o parenti che spesso sono lontani o troppo anziani o non ci sono più. Gli aiuti esterni sarebbero poi troppo dispendiosi per la maggior parte dei genitori. La scuola è un diritto e l'offerta scolastica deve considerare le esigenze delle famiglie. Chiediamo che tutte le richieste di iscrizione al tempo pieno vengano accolte. In caso contrario molte mamme o papà dovranno abbandonare il lavoro». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

1commento

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

3commenti

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari: Grondelli è libero

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

4commenti

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

POLITICA

Berlusconi torna ufficialmente in pista. Al suo fianco gli "amici a 4 zampe" Foto

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover