10°

24°

Provincia-Emilia

Priorato, ora la chiesa è un gioiello

Priorato, ora la chiesa è un gioiello
Ricevi gratis le news
0

di Davide Montanari  

«Un saluto ed un grazie lo voglio rivolgere, prima di tutto, ai bambini». E’ raggiante monsignor Sergio Sacchi. Il saluto del pastore, durante un giorno così solenne come l’inaugurazione delle opere di restauro della chiesa di Priorato, è andato prima di tutto alle sue giovani pecorelle. 
Saranno loro infatti, secondo il parroco, che potranno godere di più del lavoro fatto per recuperare nella frazione fontanellatese un edificio religioso così carico di storia. 
Ma che la mattinata sia stata essa stessa «una giornata storica, che tutti i piccoli ricorderanno per essere stati presenti», secondo quanto affermato dal vescovo di Parma Enrico Solmi, lo ha dimostrato anche il lungo parterre di autorità civili, militari e religiose venute a dimostrare la loro vicinanza che ha rafforzato  l’importanza di questa inaugurazione della rinnovata chiesa di Priorato.
Erano infatti presenti alla cerimonia il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, i deputati Fabio Rainieri, Carmen Motta e Albertina Soliani, i consiglieri regionali Gabriele Ferrari e Luigi Giuseppe Villani, il comandante dei carabinieri di Fidenza Savino Di Scanno, il priore del Santuario padre Daniele Mazzoleni. 
Doveva essere presente anche il sottosegretario alla presidenza del consiglio Gianni Letta, che però ha mandato una lettera di auguri a monsignor Sacchi scusandosi per non aver potuto partecipare. 
Ed era presente anche il sindaco di Fontanellato Maria Grazia Guareschi, che nella chiesa stracolma di fedeli l'ha definita «un pezzo di storia restituito al territorio». 
Era partita da lontano l’idea di intervenire su un edificio così martoriato e spezzato come è stata la chiesa di San Benedetto, le cui fondamenta risalgono al 1230 per opera dei benedettini di Leno. Era partita dalla volontà di don Giancarlo Reverberi, predecessore di don Sacchi, che aveva gettato le basi per lo studio di fattibilità di un progetto. 
La figura di don Giancarlo, ricordata da Manuela Catarsi della sovrintendenza per i beni Archeologici, è stata salutata dalla chiesa con un lungo applauso. La sua eredità è stata raccolta da don Sergio che ha tirato le fila ed ha raccolto fondi per riuscire ad iniziare. «La sua tempestività a chiedere finanziamenti è stata pari alla nostra nel concederglieli» ha detto Carlo Gabbi della Fondazione Cariparma. 
Infatti i lavori di consolidamento strutturale delle fondamenta e del tetto, illustrati dagli architetti Barbara Zilocchi e Luca Strata, sono stati tempestivi perchè sono terminati poco prima della scossa di terremoto del 23 dicembre 2008:  «Altrimenti non saremmo qui dove siamo oggi», ha fatto notare monsignor Sacchi. 
Dopo le conclusioni della giornata affidate ai rappresentanti delle tre soprintendenze e all’editore Franco Maria Ricci, la festa per l’inaugurazione si è conclusa in allegria con salumi, torta fritta e dolci per tutti gli intervenuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

4commenti

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

1commento

Ritratto

I They, la famiglia del volley

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

1commento

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

11commenti

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte