22°

Provincia-Emilia

Tavola rotonda bipartisan per i problemi di Pellegrino

Tavola rotonda bipartisan per i problemi di Pellegrino
0

 Paola Zazzali 

Un confronto costruttivo, una tavola rotonda bipartisan per esporre idee e progetti per Pellegrino: questa la richiesta della minoranza nei confronti dell’amministrazione comunale. 
Secondo Nicola Croci, capogruppo del movimento civico «L'IdeAzione»,  nel modus operandi dell’amministrazione manca una progettualità che leghi tra loro gli interventi attuati finora per il paese e permetta di promuoverne i punti di forza.
«Pur riconoscendo che nel corso di questi ultimi anni sono stati fatti cospicui investimenti - afferma Croci - abbiamo di fronte una riqualificazione che è avvenuta senza un filo conduttore, con interventi completamente slegati tra loro e che non favoriscono il "sistema paese", ossia l’esistenza di un vero legame tra le opere che permetta di dare un’identità economica nuova a Pellegrino e di rilanciarla sul territorio.
L'analisi di Croci parte da un’idea precisa: promozione del territorio, ossia «dare continuità alla risorsa turistica, non limitandosi al solo periodo estivo, ma investendo su tutto l’arco dell’anno. Sappiamo che questo è possibile soprattutto tramite il sostegno economico di enti promotori, ma il ruolo del Comune è quello di stimolare le proposte del privato, integrarle con l’appoggio dell’amministrazione se valide, tanto da meritare attenzione e finanziamenti. I risultati dovrebbero essere pacchetti di offerte per il turista che visita Pellegrino, in ogni stagione».
Secondo Croci «una Casa Protetta, un ostello o una sala polifunzionale non sono la soluzione per evitare lo spopolamento di Pellegrino». Il paese detiene la maglia nera della montagna, ma «se non esistono servizi di base come un asilo nido e non si da ai giovani la possibilità di restare sul territorio, il paese finirà per invecchiare sempre di più».
La minoranza chiede un confronto anche sulla richiesta di incentivi per promuovere l’attività e la diversificazione dell’economia agricola, attraverso la creazione di nuovi prodotti a filiera corta,  e sulla eventuale trasformazione di parte dell’azienda in bed & breakfast o altre forme di ricettività turistica.
«Ben venga il fotovoltaico - continua - ma si sappia che è un’iniziativa della Provincia. Da essa il Comune, impreparato sulla questione, deve partire per promuovere forme di energia rinnovabile come l’eolico, che invece sembra che non sia stato accettato, biogas e biomasse, con produzione di energia elettrica ed eventuale calore, nel rispetto della natura e conformemente alle caratteristiche del territorio».
Tema spinoso da affrontare, secondo il consigliere di minoranza Croci, è anche la questione rifiuti: «Dal 2002, la tassa sui rifiuti è aumentata del 162% ma il sistema di smaltimento è rimasto quello del passato, senza un reale piano per la riduzione, la differenziazione e il riutilizzo. La gente si lamenta, ma l’amministrazione accetta passivamente un progetto imposto dalla Comunità Montana, che ha passato la patata bollente a Montagna 2000, senza che questa abbia provato a valutare progetti alternativi più virtuosi e già disponibili, che possano portare un reale abbassamento dei costi per i cittadini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

xxx

notizia 4

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara