Provincia-Emilia

Quattro rotatorie per alleggerire il traffico sulla via Spezia

0
Gian Carlo Zanacca
Da un proficuo scambio di vedute tra l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Collecchio Franco Ceccarini e l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Parma Giorgio Aiello, svoltosi nei giorni scorsi, nuove prospettive sia per la riqualificazione di via Spezia, nel tratto compreso tra la rotatoria della tangenziale di Collecchio e la rotatoria della tangenziale di Parma sulla statale della Cisa, sia per lo studio di una viabilità alternativa alla via Spezia, che possa servire per alleviare il traffico su una delle arterie stradali maggiormente oberato di traffico. 
Un tema delicato, questo, dal momento che il progetto di riqualificazione della statale sembra languire a causa di problemi economici dell’Anas, competente in materia. 
In passato la Regione, tramite l’assessore Alfredo Peri, era riuscita a far inserire nel piano triennale degli investimenti dell’Agenzia nazionale per le strade il recupero di via Spezia per un costo pari a 11 milioni di euro. 
La Provincia ha svolto in questi anni un ruolo di coordinamento con i Comuni di Parma e di Collecchio raccogliendo le osservazioni in vista della predisposizione del progetto definitivo. 
Nel progetto di recupero della via Spezia è anche prevista la realizzazione di ben quattro rotatorie: partendo da Parma, la prima sarà realizzata in corrispondenza dell'incrocio con via Tronchi e  strada Pontasso,  dove sorge la Sidel; la seconda nell’incrocio in corrispondenza della ditta Casappa,  al confine tra i comuni di Collecchio e Parma;  la terza a Pontelupo;  e la quarta all’incrocio fra la statale della Cisa e la strada provinciale di Sala Baganza, in prossimità di Stradella. 
Costruendo queste quattro rotatorie l’obiettivo, oltre a quello di fluidificare il traffico, è anche quello di realizzare un’infrastruttura che sia sicura per automobilisti, ciclisti e pedoni. 
Per questo è stata programmata anche la realizzazione di una pista ciclabile e di piazzole di sosta per gli autobus. 
Per Ceccarini l'auspicio è che la situazione si sblocchi in tempi ragionevoli. 
E sempre nel tema sicurezza «abbiamo - dice ancora Ceccarini - recepito le istanze delle consulte frazionali di Lemignano e di San Martino Sinzano che ci hanno chiesto attraversamenti pedonali in sicurezza sia a Stradella sia a Pontelupo. Il progetto terrà anche conto dei rilievi di alcune aziende che si trovano lungo la statale». 

E per quanto riguarda la viabilità alternativa, «assieme al Comune di Parma valuteremo alcune ipotesi: compresa  quella legata ad un percorso che interessi Vicofertile,  con la possibilità di mettere in collegamento le due tangenziali di Parma e Collecchio». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery