-1°

lutto

Daniele Biacca, il vigile gentiluomo

Daniele Biacca, il vigile gentiluomo paladino dei diritti dei cittadini
0

Indosserà la sua divisa Daniele Biacca, il vigile gentiluomo del quartiere cittadino San Leonardo-Cortile San Martino, anche per il suo ultimo viaggio. Ad accompagnarlo dalla camera mortuaria dell’ospedale Maggiore di Parma alla chiesa di Mezzano Inferiore, a fianco dei famigliari, ci saranno, in staffetta, i suoi colleghi della polizia municipale. Per lui, scomparso a 68 anni, quel lavoro – portato avanti per trentacinque anni nel quartiere alla periferia della città – era prima di tutto una passione che lo spingeva, in una Parma certo diversa da quell’attuale, a cercare di favorire l’educazione delle persone, più che la sola repressione.
Per questo, in quartiere, era conosciuto da tutti come il vigile gentiluomo, l’agente dalla parte dei più deboli. Originario di Mezzani, dove era nato il 30 gennaio del 1948, aveva fatto il suo ingresso nella Polizia municipale di Parma nel 1973. Un primo anno di servizio al Mercato ortofrutticolo, quindi il passaggio nel quartiere San Leonardo-Cortile San Martino divenendo ben presto un punto di riferimento per i residenti e i commercianti della zona che non a caso l’avevano soprannominato «vigile gentiluomo». Un’onorificenza popolare di cui Daniele andava molto fiero perché, come aveva raccontato alla Gazzetta l’amico Gastone Giulietti in occasione dell’articolo per il pensionamento di Biacca nel 2009, quel titolo rendeva «merito ad un agente che ha sempre agito con grande professionalità, ma soprattutto con il cuore».
Sul piano personale Biacca si era poi trasferito in via Togliatti a Colorno e si era sposato con Maura Gilli, scomparsa a novembre, che ha assistito sino all’ultimo nel percorso della sua grave malattia. «Il lavoro era tutta la sua vita – il ricordo del figlio Matteo -. Quella professione gli aveva fatto vivere tante emozioni e numerosi erano gli aneddoti che serbava con grande piacere. Amava il contatto con la gente. Lui era sempre dalla parte del cittadino onesto e difendeva chi era in difficoltà e più debole. Cercava sempre di aiutare e di mediare per arrivare ad una soluzione positiva». Nel lavoro, come nella vita privata. «Aveva preso alla lettera la promessa del matrimonio – ricorda ancora il figlio -. A mia madre è stato vicino ogni momento, nella salute e nella malattia. Lei ha avuto tanti problemi , ma lui c’è sempre stato». Oltre al figlio Matteo lascia il fratello Antonio e la sorella Atride.
Il funerale sarà celebrato oggi con partenza dall’ospedale Maggiore di Parma alle 14.30 per poi raggiungere la chiesa di Mezzano Inferiore e il locale cimitero. c.cal.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le evoluzioni al palo di Maria Aguiar

Pole dance

Evoluzioni al palo: Maria Aguiar è campionessa sudamericana Video

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

4commenti

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

3commenti

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

6commenti

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

2commenti

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Fuori Orario

Serata "I love Rock": ecco chi c'era Foto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

2commenti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

A volte fa più male la gentilezza

ITALIA/MONDO

Crisi di governo

Mattarella convoca Gentiloni al Quirinale. Renzi: "Torno a casa davvero"

turchia

Autobomba nel centro di Istanbul: 13 morti e decine di feriti

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

5commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti