-5°

lutto

Daniele Biacca, il vigile gentiluomo

Daniele Biacca, il vigile gentiluomo paladino dei diritti dei cittadini
0

Indosserà la sua divisa Daniele Biacca, il vigile gentiluomo del quartiere cittadino San Leonardo-Cortile San Martino, anche per il suo ultimo viaggio. Ad accompagnarlo dalla camera mortuaria dell’ospedale Maggiore di Parma alla chiesa di Mezzano Inferiore, a fianco dei famigliari, ci saranno, in staffetta, i suoi colleghi della polizia municipale. Per lui, scomparso a 68 anni, quel lavoro – portato avanti per trentacinque anni nel quartiere alla periferia della città – era prima di tutto una passione che lo spingeva, in una Parma certo diversa da quell’attuale, a cercare di favorire l’educazione delle persone, più che la sola repressione.
Per questo, in quartiere, era conosciuto da tutti come il vigile gentiluomo, l’agente dalla parte dei più deboli. Originario di Mezzani, dove era nato il 30 gennaio del 1948, aveva fatto il suo ingresso nella Polizia municipale di Parma nel 1973. Un primo anno di servizio al Mercato ortofrutticolo, quindi il passaggio nel quartiere San Leonardo-Cortile San Martino divenendo ben presto un punto di riferimento per i residenti e i commercianti della zona che non a caso l’avevano soprannominato «vigile gentiluomo». Un’onorificenza popolare di cui Daniele andava molto fiero perché, come aveva raccontato alla Gazzetta l’amico Gastone Giulietti in occasione dell’articolo per il pensionamento di Biacca nel 2009, quel titolo rendeva «merito ad un agente che ha sempre agito con grande professionalità, ma soprattutto con il cuore».
Sul piano personale Biacca si era poi trasferito in via Togliatti a Colorno e si era sposato con Maura Gilli, scomparsa a novembre, che ha assistito sino all’ultimo nel percorso della sua grave malattia. «Il lavoro era tutta la sua vita – il ricordo del figlio Matteo -. Quella professione gli aveva fatto vivere tante emozioni e numerosi erano gli aneddoti che serbava con grande piacere. Amava il contatto con la gente. Lui era sempre dalla parte del cittadino onesto e difendeva chi era in difficoltà e più debole. Cercava sempre di aiutare e di mediare per arrivare ad una soluzione positiva». Nel lavoro, come nella vita privata. «Aveva preso alla lettera la promessa del matrimonio – ricorda ancora il figlio -. A mia madre è stato vicino ogni momento, nella salute e nella malattia. Lei ha avuto tanti problemi , ma lui c’è sempre stato». Oltre al figlio Matteo lascia il fratello Antonio e la sorella Atride.
Il funerale sarà celebrato oggi con partenza dall’ospedale Maggiore di Parma alle 14.30 per poi raggiungere la chiesa di Mezzano Inferiore e il locale cimitero. c.cal.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

2commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

5commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo: Frattali debutta nella porta crociata

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

23commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

Rigopiano

Francesca che dall'ospedale aspetta il suo Stefano

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto