calcio dilettanti

Centro federale: Colorno diventa la Coverciano del Nord

centro federale colorno
0

Sulla carta la semplice modifica della data di inizio della convenzione ventennale tra il Comune e l’Acd Colorno. Nella sostanza il via libera - questa volta sembra effettivo - alla realizzazione, con lavori che potrebbero iniziare già la prossima estate, del centro federale di calcio della Lega nazionale dilettanti al centro sportivo di via IV Novembre a Colorno che così potrebbe diventare una sorta di piccola Coverciano del calcio dilettantistico del Nord Italia.
Il progetto - che si sperava potesse partire già un paio di anni fa ma che poi, da quanto emerso in consiglio, ha subito rallentamenti per i cambi ai vertici della Lnd - farebbe diventare Colorno il luogo in cui ospitare l’attività delle rappresentative giovanili, gli aggiornamenti e corsi di formazione per allenatori, preparatori atletici, medici sportivi ed arbitri.
I numeri dell’operazione - come riportato nella delibera del consiglio comunale - prevedono un finanziamento di 500mila euro da parte della Lnd affiancato da un contributo regionale di circa 200mila euro. In tutto questo si inserisce l’adeguamento della convenzione ventennale tra Comune e Colorno calcio per la gestione del centro sportivo con la quale si prevede il riconoscimento alla società calcistica di 2500 euro al mese per i prossimi vent’anni.
Il progetto del centro federale prevede un lavoro di ampliamento degli spogliatoi e della tribuna del campo principale con la realizzazione di una sala polivalente che potrà ospitare convegni e varie attività della Lnd. «Si sperava di partire nel luglio del 2014 - ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici e allo Sport, Valerio Manfrini - tant’è che la convenzione originaria parlava dell’inizio della durata ventennale dal primo luglio del 2014. C’è stato un ritardo di un anno mezzo nell’iter procedurale ed oggi tecnicamente adeguiamo la convenzione dicendo che la durata ventennale scatterà dal momento della sottoscrizione dell’accordo che è ormai imminente, entro fine mese dovremmo concludere tutti i vari passaggi. Il progetto tecnico è in fase di stesura definitiva in questi giorni e l’appalto avverrà alla fine dei campionati, tra maggio e giugno». La modifica della delibera è passata con il voto favorevole della maggioranza e del gruppo di minoranza «Colorno Viva», mentre il consigliere di opposizione de «Il Comune che vorrei» Filippo Allodi è uscito dall’aula, così come fece in occasione dell’approvazione della delibera dell’aprile 2014.
«Già due anni fa - ha dichiarato Allodi - ci fu ampia discussione su questa delibera che fu approvata in scadenza di mandato vincolando pesantemente per vent’anni il Comune. I 2500 euro al mese sono 30mila euro all’anno e 600mila euro in vent’anni. Il dubbio, oggi come allora, non è sulla valenza dell’intervento, ma piuttosto sull’impegno che il Comune si assume. È come accendere un mutuo. Non si riescono a garantire i servizi, ma si blindano 600mila euro per questo intervento che potrebbe avere valenza più che per i cittadini colornesi per soggetti - rappresentative, allenatori o arbitri - che arrivano da fuori. Forse quei soldi potevano essere utilizzati per altro, ad esempio per il centro giovani».
Ad Allodi ha replicato la maggioranza: «I 2500 euro all’anno sono un adeguamento per il mantenimento di tutta la struttura seconda in tutta la provincia, forse, solo al centro di Collechiello. E poi c’è la valenza sociale dell’intervento: i ragazzi che gravitano intorno ad un centro sportivo sono tolti dalla strada e restano lontani da certi pericoli. In tutto questo c’è poi una ragione tecnica e di opportunità: il Comune ha bisogno di intervenire sugli impianti di via IV Novembre. Per farlo servirebbero tra i 200 e i 400mila euro. Quei soldi, subito, non ci sono. Investire risorse in vent’anni per noi è più sostenibile che cercarle, tutte, nell’immediato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

Il mancato arrivo in casa crociata del direttore sportivo della Spal si collega anche a un retroscena di mercato.

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti