17°

Provincia-Emilia

Separare l'Emilia dalla Romagna? Consiglieri divisi

Separare l'Emilia dalla Romagna? Consiglieri divisi
0
Togliere il trattino per sancire  un vero e proprio divorzio.  Siamo alla secessione in salsa regionale: la Romagna chiede di staccarsi dall'Emilia.   E lo fa in nome del federalismo  con atti ufficiali:  ritiene di essere penalizzata dalle  politiche di Bologna e quindi, redditi procapite alla mano,  più povera.  In Commissione affari istituzionali sono in calendario due distinte proposte di legge, una del leghista Gianluca Pini, l'altra del pidiellino Enzo Raisi.   «Sono due realtà   diverse -  ha dichiarato Pini nei giorni scorsi -  sotto il profilo della vocazione economica e quindi vanno separate».
E i consiglieri regionali di Parma? A promuovere il progetto  è - ovvio -   il leghista Roberto Corradi, che se la cava con una battuta:   «Noi in regione  abbiamo già creato due segreterie: quella dell'Emilia e quella della Romagna. Quindi la divisione ce l'abbiamo  geneticamente dentro». Poi Corradi aggiunge: «Siamo favorevoli perché i due territori rappresentano realtà diverse, sia sotto il profilo storico che economico: pertanto una rappresentanza più aderente al territorio ci vede sempre favorevoli.  E poi  l'operazione sarebbe a costo zero per i cittadini: perchè  personale e risorse sarebbero presi  dall'attuale apparato regionale». Pollice dritto anche da Luigi Villani  del Popolo della Libertà, seppure in una cornice diversa: «Si tratta di un tema che viene posto da molto tempo:   storia e   cultura  sono molto   diverse tra l'Emilia e la Romagna.   Questo tipo di percorso è consentito dalle legge,  ma deve essere soprattutto sentito dalle popolazioni. Io ritengo che se la cosa  nascesse da una forte volontà popolare dovrebbe essere favorita:  sono quindi favorevole alla proposta, ma in quest'ottica.   E a quel punto anche  per  Parma si aprirebbero  prospettive diverse: e naturalmente sto parlando del capitolo della Lunezia, una nuova regione di cui molti parlano, ma rispetto alla quale nessuno ha compiuto passi concreti».  Il resto dei consiglieri regionali   boccia la proposta  e non va tanto per il sottile. «Mi sembra che abbiamo perso il lume della regione: adesso tutti quelli che hanno preso  due voti più degli altri si svegliano e decidono che bisogna fare tanti villaggi di Asterix - dice Roberto Garbi del Pd - Io continuo a pensare che persino l'ambito regionale sia stretto se si pensa al resto del mondo: la competizione avviene   per sistemi territoriali coesi  che puntano sull'innovazione. Penso che questo proposta sia antistorica. Mi sembra un ritorno ad una concezione medievale della città-stato».

Sulla stessa lunghezza d'onda Gabriele Ferrari, anche lui del Pd: «Il tema oggi è quello di aggregare territori per affrontare la competizione: quindi perseguire un'operazione che mira a dividere  mi sembra una scelta fuori dal nostro tempo. Altra cosa è valorizzare le specificità de territori, ma questo non c'entra niente con  il creare entità amministrative divise. Direi che è una proposta antistorica».  E pure Gabriella Meo (Sinistra  ecologia e libertà) la pensa allo stesso modo: «Probabilmente consiglieri e parlamentari dovrebbero guadagnare meglio il loro stipendio: l'Emilia-Romagna con il suo bel trattino è una delle regioni più importanti d'Italia e ha saputo costruire una storia sotto gli occhi di tutti. Non si possono inventare  proposte senza senso solo per la volontà di apparire». mar.fed.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Autobus

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Calcio

Derby, appello di Pizzarotti: "Sia una giornata di divertimento". Ai crociati: "I parmigiani credono in voi"

Il sindaco è intervenuto sul suo profilo Facebook

3commenti

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

8commenti

elezioni 2017

Pellacini: "Sosterrò Scarpa". Critiche da Effetto Parma: "Vignali-bis"

10commenti

bologna

Aemilia, 7 imputati parmigiani al processo d'appello. La Procura generale vuole sentire Giglio

Bernini non è in aula 

1commento

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

500 Miles: da Parmala 24 oredelle Harley

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

4commenti

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche