21°

Provincia-Emilia

Tiziano, per Pellegrino era soprattutto un amico

Tiziano, per Pellegrino era soprattutto un amico
0
«Tiziano era  una persona sempre disponibile verso tutti. Un uomo con il sorriso sulle labbra e nel cuore, che non si è mai commiserato né abbattuto, mantenendo sempre il coraggio di reagire alla malattia, con l’ottimismo e la speranza di vincere anche l’ultima battaglia». 
A Pellegrino chi parla di Tiziano Durli, scomparso pochi giorni fa a causa di un tumore a soli 45 anni, non parla soltanto del vigile, o dell’ex presidente dell’Assistenza Pubblica, ma parla soprattutto di un uomo che per il paese è stato un punto di riferimento. 
Comandante della Polizia Municipale di Pellegrino da un paio d’anni, Tiziano era prima di tutto un uomo che si dedicava anima e corpo al volontariato: donatore Avis, è stato per dodici anni (dal 1996 al 2008) presidente della Pubblica Assistenza del paese e in seguito consigliere, ma soprattutto è stato da sempre, nell’associazione, volontario attivo e propositivo.
«Se tu chiedessi a cento persone chi era Tiziano - dice commosso un suo amico e collega della Pubblica Assistenza - tutti ti parlerebbero di una persona che è stata sempre attiva e presente per Pellegrino. Con la sua esperienza aiutava chiunque gli chiedeva una mano. Non si è mai tirato indietro e non ha mai mollato». 
Parlava della sua malattia in modo acuto e consapevole: «Nonostante le condizioni di salute, spesso era lui il primo a chiamarci e ad invitarci a casa sua, per vederci e per passare del tempo insieme, e lo ha fatto fino a che ha potuto, fino a poco prima del suo ultimo ricovero (all’Ospedale di Vaio, ndr).».
Racconta Giuseppe Carpana, presidente della Pubblica Assistenza: «Non ha mai smesso un attimo di pensare agli altri. Al suo lavoro, all’associazione, a come migliorarla e farla crescere sempre di più. Non ha smesso di aiutare il prossimo nemmeno quando si è scoperto ammalato, ed ha continuato a farlo finché gli è stato umanamente possibile».
Sul lavoro, il sindaco e i colleghi lo ricordano come un professionista serio e preparato: «Cominciò anni fa come operaio comunale - racconta scosso il sindaco Enrico Pirroni - e nonostante sia diventato vigile (grazie al superamento del concorso circa due anni fa, ndr), è rimasto la persona semplice di sempre, disponibile a rimboccarsi le maniche per ogni tipo di lavoro fosse necessario».
La divisa non gli ha mai fatto dimenticare le sue origini, «e anche nel suo nuovo ruolo  - concludono i colleghi, ancora increduli per la perdita dell’amico vigile - metteva prima di tutto umiltà, comprensione e tolleranza: Tiziano dialogava con la gente, voleva collaborazione e comprensione reciproca. Ed anche per questo motivo si faceva voler bene da tutti. Ci mancheranno la sua allegria, il suo prezioso aiuto e il sorriso che non ha mai rifiutato a nessuno».
Tiziano lascia la moglie Carla e il piccolo Luca di due anni. Attorno a loro il paese di Pellegrino si stringe, nel dolore e nello sgomento per la perdita, assurda e inaccettabile, di una vita tanto giovane.P.Z.
 
 
 
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cuoco perfetto, chiuse le iscrizioni

tg parma

"Cuoco perfetto", boom di richieste: chiuse in anticipo le iscrizioni Video

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

11commenti

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

3commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Formaggio

La grana del grana

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

sport

Alberto Scotti presidente nazionale dei Veterani dello sport

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% della donne in età fertile

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

4commenti

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

Formula 1

Ferrari in prima fila, ma la pole è di Hamilton

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»