19°

29°

Provincia-Emilia

Noceto - «Palasport, la zona non è sicura: servono telecamere»

Noceto - «Palasport, la zona non è sicura: servono telecamere»
Ricevi gratis le news
0

 Federica Beretta

Dopo gli atti di vandalismo avvenuti, nei giorni scorsi, al palazzetto dello sport alcuni dirigenti delle società sportive che utilizzano l'impianto sostengono che la zona non sia sicura. Barbara Braghieri, delegata provinciale della Federazione ginnastica d'Italia e responsabile tecnica dell'Exprì Noceto, che allena da diverso tempo le ragazze della ginnastica artistica in questa palestra, ha puntualizzato: «Non possiamo più tollerare questa situazione: la zona limitrofa al palazzetto dello sport, soprattutto nell'ultimo anno, non è più sicura per gli atleti. Quello di venerdì notte è stato l'atto più grave che si sia mai verificato ma vorrei sottolineare che noi, da tempo, chiediamo l'installazione di una telecamera di sicurezza e maggiori controlli. Le nostre attrezzature sono ricoperte dalla polvere degli estintori, vogliamo accertarci che saranno pulite perché li useranno diversi bambini. Le ragazze dei miei corsi hanno paura a passare dal bar per accedere alla palestra e nel parcheggio di fronte al palazzetto ci sono automobili che, durante il pomeriggio, sfrecciano per la strada mettendo in pericolo i bambini. E' una palestra allo sbando. L'area necessita di una riqualificazione adeguata all'utenza dell'impianto sportivo ed anche un maggiore controllo attraverso telecamere ed allarmi». 
Alla protesta si è unito anche Pietro Pesci, presidente del Noceto Volley Club: «Sembra di essere nel Bronx: attorno alla palestra ci sono i vetri delle bottiglie rotte per terra e le ragazze che passano dal bar per entrare in palestra vengono a volte importunate. Nei giorni scorsi i teppisti che sono entrati in palestra di notte hanno anche sfondato la porta del custode, sporcato dappertutto, aperto armadietti e calpestato il nostro materiale rompendo anche lo stereo che di solito usiamo prima delle partite».
Ricordiamo ciò che è accaduto: nella notte tra il 23 e il 24 aprile, alcune persone sono entrate nel palazzetto dello sport ed hanno usato tre estintori a polvere, trovati nell'edificio, per ricoprire tutto il pavimento e le gradinate dell'impianto sportivo. Poi sono scese al piano inferiore dell'impianto mettendo a soqquadro i magazzini della società pallavolistica e cestistica del paese. L'Amministrazione comunale ha subito avviato i lavori di ripristino dell'area affidandoli alla cooperativa che si occupa della pulizia dell'edificio. Per scoprire come i vandali hanno fatto ad entrare, visto che le porte della struttura erano tutte chiuse, è intervenuta la polizia municipale che sta svolgendo le indagini. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti