20°

31°

Provincia-Emilia

Napoleone e Maria Luigia rivivono a Berceto

Napoleone e Maria Luigia rivivono a Berceto
0
di Paola Zazzali
Sabato  e domenica prossima Berceto celebra Napoleone e Maria Luigia, a due secoli dalla loro unione in matrimonio:  e lo fa in grande, con una manifestazione esclusiva, finora realizzata solo in città come Waterloo e Barcellona. 
Nella due giorni organizzata dal Comune, su iniziativa del vice sindaco e assessore al Turismo Maria Gabriella Brusini in  collaborazione con l’Associazione napoleonica d’Italia, a Berceto verranno rievocate vere e proprie battaglie napoleoniche, portate in scena da artisti e appassionati provenienti da ogni parte d’Italia che, vestendo i meravigliosi costumi dell’epoca, ricalcheranno situazioni e personaggi. 
Lungo le vie del borgo la truppa austriaca e la truppa francese si sfideranno, a suon di combattimenti e colpi di cannone, talmente simili alla realtà da sembrare veri, in una scenografia totalmente ispirata al periodo storico dell’imperatore francese.
 Due le rievocazioni in programma: la prima sabato alle 18, la seconda domenica alle 15, che si svilupperanno dal seminario, lungo la via Romea, al Castello di Berceto, dove avverranno gli scontri per la conquista del maniero. Il tutto in un contesto completamente calato nella storia, con musiche e danze affidati alle splendide rappresentazioni in costume delle damigelle del tempo. 
Tutto si svolgerà tra la gente, nei borghi, a partire da San Moderanno fino al prato del seminario, dove dalle 14 di sabato alle 12 di domenica sarà possibile vedere un vero e proprio campo militare allestito per l’occasione.
 Insomma, chi deciderà in questo fine settimana di visitare Berceto si troverà coinvolto in dinamiche particolari e suggestive. Potrà rivivere la storia grazie alle rappresentazioni, alla scenografia e alla cura dei costumi di scena e potrà seguire passo dopo passo la rievocazione delle battaglie fra due popoli tanto importanti per la storia del nostro paese. 
«Questa prestigiosa manifestazione - afferma il sindaco di Berceto Luigi Lucchi - affidata ad appassionati che sono dei veri e propri professionisti e che si dedicano anima e corpo a far rivivere la storia, vuole essere un omaggio a due personaggi della storia che a Berceto hanno lasciato un grande segno».
Proprio Napoleone, nel 1808, decise di realizzare la strada della Cisa. E proprio Maria Luigia diede il via all’opera. Una delle tante che la principessa austriaca volle per Berceto, come il restauro del Duomo e la costruzione del «Fortino», del seminario, della strada di Malerino.
«Per tutti questi motivi speriamo che anche a Berceto un’iniziativa tanto prestigiosa abbia il pubblico e il successo che merita».
 
 
 
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Vetri rotti: la mappa dei vandali/ladri

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

contratto

Lucarelli crociato per il 10° anno: sarà il più vecchio della B

6commenti

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

3commenti

Acquedotto

Guasto riparato, torna l'acqua in via Spezia

Il ripristino dell'erogazione è già avvenuto a fine mattinata, dopo una breve interruzione

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

2commenti

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

24commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

7commenti

ITALIA/MONDO

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

Lavoro

"Furbetti del cartellino": 50 indagati a Piacenza

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat