Provincia-Emilia

Fidenza - Sociale, 29 milioni di euro per i progetti del Distretto

Fidenza - Sociale, 29 milioni di euro per i progetti del Distretto
0
Oltre 29 milioni di euro investiti nel sociale: incrementati i servizi alla persona, attivati gli sportelli sociali e il Centro per le famiglie.
 E nuove azioni sono state intraprese a sostegno di famiglie, minori, anziani, disabili, immigrati, a contrasto alla povertà e al rischio di esclusione sociale: sono questi i risultati di un anno di attività del Comitato di Distretto di Fidenza, che comprende 13 comuni.
 «I lavori del Comitato, oltre ad essersi concentrati sul miglioramento del welfare locale si sono anche indirizzati alla ricerca di nuove modalità organizzative. Al centro la valorizzazione della rete dei diversi soggetti e la collaborazione con la Provincia»,  ha affermato il presidente del Comitato e assessore alle Politiche sociali e sanitarie del Comune di Fidenza, Marilena Pinazzini. 
Firmato dalla Provincia, dai Comuni e dalla direzione del Distretto socio-sanitario di Fidenza, il Piano attuativo 2010 prevede 60 progetti ed interventi. 
«Gli elementi caratterizzanti del Piano sono l’apertura degli sportelli sociali, quali punti di accesso alla rete dei servizi socio-assistenziali e alle altre risorse del territorio e l’apertura del Centro per le famiglie. Pensiamo che il servizio possa offrire un aiuto concreto ai problemi della vita familiare, per sostenere le coppie giovani, le famiglie monoparentali, i genitori temporaneamente in difficoltà, le famiglie immigrate», ha spiegato la Pinazzini. 
Il bilancio per il sociale 2010 del Distretto ammonta a 29.787.075, di cui 12.808.598 derivanti dal Fondo nazionale e regionale della non autosufficienza, da fondi sociali regionali straordinari, da co-finanziamenti dei comuni del Distretto e da altre risorse provenienti da soggetti privati.
 Le risorse sono state investite in aree di intervento: il 22,88%  all’area infanzia e adolescenza, il 48,10%  all’area anziani, il 15,50%  all’area disabili, il 4,09%  all’area povertà ed esclusione sociale, il 9,43%  ad azioni di sistema e trasversali alle altre aree.
«Per quanto riguarda le politiche sanitarie, crediamo come istituzioni di avere l’obbligo di fare una politica vicina allo sviluppo dell’ospedale di Vaio, fiore all’occhiello del Distretto, e in particolare alla realizzazione della nuova ala ospedaliera perché possa risolvere in modo adeguato i problemi strutturali del pronto soccorso, dare ulteriori spazi alla Pediatria e alla Diagnostica per immagini, prevedere l’allocazione di servizi territoriali come la salute mentale», ha affermato Giorgio Pigazzani, vicepresidente del Comitato e assessore alle Politiche sociali del Comune di Salso.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orchestra dell'Opera Italiana stasera ospite di Mika su Rai Due

su Rai Due

L'Orchestra dell'Opera Italiana stasera ospite di Mika

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

nostre iniziative

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Parma Calcio

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

3commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

22commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Gli errori, la sconfitta e la possibile rivincita

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

storia

Scoperta la mummia della regina Nefertari al Museo di Torino

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

ANIMALI

sos animali

Di chi è questo pappagallo?

sos animali

I due cagnolini Kay e Tata cercano una famiglia