Provincia-Emilia

Studenti con il naso all'insù

Studenti con il naso all'insù
0

 Grazie ad un progetto presentato dall’istituto comprensivo di Bedonia, dall'associazione culturale Googol e dal planetario del seminario di Bedonia gli studenti delle scuole elementari e medie di Tarsogno hanno la possibilità di scrutare attraverso sofisticati strumenti il firmamento e le sue bellezze sconosciute. 

Il progetto in cantiere da qualche tempo è diventato esecutivo. Da qualche giorno ha già creato interesse e curiosità tra gli alunni che accompagnati dai loro docenti e dal responsabile del planetario di Bedonia Roberto Pardini hanno partecipato con molto interesse alle prime uscite organizzate e a presto ce ne sarà una anche in notturna: al Passo della Cappelletta a quota 1200 metri ai confini con la Liguria.
 «Grazie alla collaborazione tra la scuola e l’associazione Googol ci siamo messi a disposizione e per una volta con gli strumenti del Planetario del seminario della Madonna di San Marco siamo straordinariamente usciti dai laboratori fissi», ha spiegato il responsabile del planetario Roberto Pardini. 
«Dalle prime due lezioni abbiamo riscontrato un interesse straordinario nei ragazzi: con i nostri obiettivi siamo riusciti ad avvicinare la scuola di un piccolo paese alle bellezze del firmamento - ha aggiunto Pardini - . Grazie alla collaborazione ed il supporto del corpo docente della scuola stessa i ragazzi hanno sicuramente fatto un percorso didattico mirato e importante. Ora sono tutti in attesa dell’uscita notturna dove potranno ancor più scoprire i segreti di quello che ci riserva il cielo, particolari che ad occhio nudo è impossibile scovare».
 Anche i docenti sono soddisfatti dell’esperimento: «Certamente è una esperienza molto significativa per i ragazzi, ha ricordato la docente di Scienze e Matematica Paola Ferrari. Un progetto didattico che completa il lavoro appreso dallo studio dell’astronomia con la visione diretta del firmamento, solo attraverso questi sofisticati strumenti si può scrutare il cielo, toccare con mano alcuni particolari che danno ulteriore conoscenza scientifica al tema trattato».
 Non sono mancati i positivi commenti dei ragazzi: «Non avevo mai visto il sole così da vicino, con i suoi crateri, le sue rughe ed il suo splendore, ha commentato Giovanni di quarta elementare, sono curioso di vederlo splendere anche di notte».
 Anche il suo compagno di banco Michele è rimasto entusiasta: «Io ho guardato con più attenzione alla luna, ora ho capito che è nata anche lei dalla terra e poi ho visto dal vivo quello che avevo studiato sui libri ora anch’io sono in attesa dell’uscita notturna».
 Per i ragazzi di Tarsogno, grazie a questa iniziativa, il cielo così è più vicino e non ha più segreti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery