20°

33°

Provincia-Emilia

Studenti con il naso all'insù

Studenti con il naso all'insù
Ricevi gratis le news
0

 Grazie ad un progetto presentato dall’istituto comprensivo di Bedonia, dall'associazione culturale Googol e dal planetario del seminario di Bedonia gli studenti delle scuole elementari e medie di Tarsogno hanno la possibilità di scrutare attraverso sofisticati strumenti il firmamento e le sue bellezze sconosciute. 

Il progetto in cantiere da qualche tempo è diventato esecutivo. Da qualche giorno ha già creato interesse e curiosità tra gli alunni che accompagnati dai loro docenti e dal responsabile del planetario di Bedonia Roberto Pardini hanno partecipato con molto interesse alle prime uscite organizzate e a presto ce ne sarà una anche in notturna: al Passo della Cappelletta a quota 1200 metri ai confini con la Liguria.
 «Grazie alla collaborazione tra la scuola e l’associazione Googol ci siamo messi a disposizione e per una volta con gli strumenti del Planetario del seminario della Madonna di San Marco siamo straordinariamente usciti dai laboratori fissi», ha spiegato il responsabile del planetario Roberto Pardini. 
«Dalle prime due lezioni abbiamo riscontrato un interesse straordinario nei ragazzi: con i nostri obiettivi siamo riusciti ad avvicinare la scuola di un piccolo paese alle bellezze del firmamento - ha aggiunto Pardini - . Grazie alla collaborazione ed il supporto del corpo docente della scuola stessa i ragazzi hanno sicuramente fatto un percorso didattico mirato e importante. Ora sono tutti in attesa dell’uscita notturna dove potranno ancor più scoprire i segreti di quello che ci riserva il cielo, particolari che ad occhio nudo è impossibile scovare».
 Anche i docenti sono soddisfatti dell’esperimento: «Certamente è una esperienza molto significativa per i ragazzi, ha ricordato la docente di Scienze e Matematica Paola Ferrari. Un progetto didattico che completa il lavoro appreso dallo studio dell’astronomia con la visione diretta del firmamento, solo attraverso questi sofisticati strumenti si può scrutare il cielo, toccare con mano alcuni particolari che danno ulteriore conoscenza scientifica al tema trattato».
 Non sono mancati i positivi commenti dei ragazzi: «Non avevo mai visto il sole così da vicino, con i suoi crateri, le sue rughe ed il suo splendore, ha commentato Giovanni di quarta elementare, sono curioso di vederlo splendere anche di notte».
 Anche il suo compagno di banco Michele è rimasto entusiasta: «Io ho guardato con più attenzione alla luna, ora ho capito che è nata anche lei dalla terra e poi ho visto dal vivo quello che avevo studiato sui libri ora anch’io sono in attesa dell’uscita notturna».
 Per i ragazzi di Tarsogno, grazie a questa iniziativa, il cielo così è più vicino e non ha più segreti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto in un hotel l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Fra emozioni e record: paracadutisti si lanciano da 4.500 metri nei cieli emiliani

REGGIO EMILIA

Fra emozioni e record: paracadutisti si lanciano da 4.500 metri Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

gaione

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

1commento

A1

Coda di 5 chilometri tra Fiorenzuola e Piacenza, per Milano uscita consigliata a Fidenza

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

4commenti

weekend

Feste campestri, cavalli e silent party: l'agenda del sabato

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'azeglio: arrestato

7commenti

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

10commenti

Gazzareporter

Sala Baganza: l'Ibis eremita si posa sulla buca 18 del campo da golf Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

terrorismo

Interpol: 173 kamikaze Isis pronti ad attacchi in Europa

1commento

Curiosità

Il Comune di Bologna intitolerà una piazza agli "umarell"

SPORT

Ciclismo

La cronometro a Bodnar, per Froome è il quarto trionfo

parma calcio

Il Parma a Pinzolo, domani primo test amichevole

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

salsomaggiore

Un mondo di spaventapasseri: Case Giarone in festa Foto

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up