11°

29°

Provincia-Emilia

Studenti con il naso all'insù

Studenti con il naso all'insù
0

 Grazie ad un progetto presentato dall’istituto comprensivo di Bedonia, dall'associazione culturale Googol e dal planetario del seminario di Bedonia gli studenti delle scuole elementari e medie di Tarsogno hanno la possibilità di scrutare attraverso sofisticati strumenti il firmamento e le sue bellezze sconosciute. 

Il progetto in cantiere da qualche tempo è diventato esecutivo. Da qualche giorno ha già creato interesse e curiosità tra gli alunni che accompagnati dai loro docenti e dal responsabile del planetario di Bedonia Roberto Pardini hanno partecipato con molto interesse alle prime uscite organizzate e a presto ce ne sarà una anche in notturna: al Passo della Cappelletta a quota 1200 metri ai confini con la Liguria.
 «Grazie alla collaborazione tra la scuola e l’associazione Googol ci siamo messi a disposizione e per una volta con gli strumenti del Planetario del seminario della Madonna di San Marco siamo straordinariamente usciti dai laboratori fissi», ha spiegato il responsabile del planetario Roberto Pardini. 
«Dalle prime due lezioni abbiamo riscontrato un interesse straordinario nei ragazzi: con i nostri obiettivi siamo riusciti ad avvicinare la scuola di un piccolo paese alle bellezze del firmamento - ha aggiunto Pardini - . Grazie alla collaborazione ed il supporto del corpo docente della scuola stessa i ragazzi hanno sicuramente fatto un percorso didattico mirato e importante. Ora sono tutti in attesa dell’uscita notturna dove potranno ancor più scoprire i segreti di quello che ci riserva il cielo, particolari che ad occhio nudo è impossibile scovare».
 Anche i docenti sono soddisfatti dell’esperimento: «Certamente è una esperienza molto significativa per i ragazzi, ha ricordato la docente di Scienze e Matematica Paola Ferrari. Un progetto didattico che completa il lavoro appreso dallo studio dell’astronomia con la visione diretta del firmamento, solo attraverso questi sofisticati strumenti si può scrutare il cielo, toccare con mano alcuni particolari che danno ulteriore conoscenza scientifica al tema trattato».
 Non sono mancati i positivi commenti dei ragazzi: «Non avevo mai visto il sole così da vicino, con i suoi crateri, le sue rughe ed il suo splendore, ha commentato Giovanni di quarta elementare, sono curioso di vederlo splendere anche di notte».
 Anche il suo compagno di banco Michele è rimasto entusiasta: «Io ho guardato con più attenzione alla luna, ora ho capito che è nata anche lei dalla terra e poi ho visto dal vivo quello che avevo studiato sui libri ora anch’io sono in attesa dell’uscita notturna».
 Per i ragazzi di Tarsogno, grazie a questa iniziativa, il cielo così è più vicino e non ha più segreti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

indagini

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso:

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

SAN GIOVANNI

Il piccolo falco «Sandro» è caduto dal nido

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima