13°

30°

Provincia-Emilia

Sala - L'oratorio rimesso a nuovo per dimenticare il terremoto

Sala - L'oratorio rimesso a nuovo per dimenticare il terremoto
0

 Cristina Pelagatti

La comunità di San Vitale Baganza, duramente provata dal terremoto del dicembre 2008 ha da nuovamente un luogo dove ritrovarsi in preghiera. E’ stata infatti riaperto ufficialmente, dopo i lavori di recupero e ristrutturazione, con una cerimonia solenne, l’oratorio dei Santi Giacomo e Filippo che ha ricominciato da qualche tempo ad accogliere i fedeli della frazione alla messa domenicale delle 10. 
Alla presenza di numerosi fedeli, dei consiglieri comunali salesi e del sindaco Cristina Merusi, don Ettore Paganuzzi ha celebrato la funzione insieme a monsignor Azzali ed a don Rosolo Tarasconi, parroco di Vigatto ed originario di San Vitale, ricordando la gloriosa storia dell’oratorio.
 L’oratorio, a pianta poligonale absidata, fondato dai fratelli Giuseppe e Giacomo Adorni, fu benedetto il 28 aprile 1717, nel corso dei secoli passò dagli Adorni ai Carpintero e nell’agosto del 1981, con la donazione da parte della famiglia Luppi in memoria dei propri estinti, divenne proprietà della Chiesa di Sala Baganza, riaprendo al culto dopo i lavori progettati dall’architetto Leonardo Pedrelli, il 13 novembre 1983, con la benedizione impartita da monsignor Benito Cocchi.
 Ma le pesanti ripercussioni del terremoto del 2008 che aveva provocato tra gli altri danni crepe negli spicchi della cupola ne avevano determinato l’inagibilità e la comunità di fedeli locale, vista la contemporanea chiusura della chiesa parrocchiale pesantemente lesionata, si era ritrovata privata di luoghi di culto consacrati. 
Don Ettore ha ripercorso i passi che hanno portato alla riapertura dell’oratorio. I lavori sull'oratorio hanno infatti avuto un costo di circa 63.000 euro, dei quali 13.000 stanziati dai fondi per il terremoto, 10.000 euro dalla Curia e tutto il resto è arrivato dal piccolo bilancio della chiesa parrocchiale salese e dalle offerte di privati cittadini. «Il mio auspicio - ha continuato don Ettore - è che partano al più presto i lavori sulla chiesa parrocchiale di San Vitale. Per quanto riguarda il restauro dell’oratorio di Castellaro ci prepareremo ad un’altra giornata di festa per celebrarne l’inaugurazione. La parrocchia di Sala ha inoltre investito 150.000 euro, dei quali 100.000 dal bilancio della chiesa parrocchiale di San Vitale e 50.000 dati dalla diocesi per l’8 per 1000, per creare un ostello per i giovani nella canonica di San Vitale, del quale la parrocchia stessa di riserva l’uso per 20 anni. In questa giornata di gioia, si devono ringraziare tutte le persone che hanno contribuito alla realizzazione dell’opera, dalla comunità di San Vitale all’architetto Sauro Rossi dello studio Bordi Rossi Zanotti, dall’ingegner Paolo Landini alle imprese Rotondo e Savi ed i membri della famiglia Luppi, che anni fa ha donato questo meraviglioso oratorio alla parrocchia».
 Il sindaco Cristina Merusi ha portato il saluto dell’amministrazione comunale, plaudendo al grande cuore della comunità di San Vitale e parlando del recupero del cimitero della frazione, particolarmente oneroso, visto che il cimitero non è rientrato nei finanziamenti per il terremoto, ma prioritario come obiettivo per il Comune. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Incidente a Werhlein, resta "appeso" nella Sauber

Monaco

Incidente in pista: Werhlein si ribalta, ecco il video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Code in A1

Autostrada

Incidente: 3 chilometri di coda in A1. Problemi anche in Autocisa

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

3commenti

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover