15°

29°

Provincia-Emilia

"...I curidur, i curidur..." e la Fidenza a due ruote

Ricevi gratis le news
0

Tra i colori seppia delle foto di una volta e le forme affascinanti delle biciclette d’epoca è stata inaugurata “… i curidûr, i curidûr…”, la mostra fotografica che rende omaggio al ciclismo fidentino e si inserisce nel calendario delle manifestazioni ideate dall’assessorato allo Sport del Comune di Fidenza per celebrare il Giro d’Italia, che quest’anno farà tappa a Fidenza.
«In occasione del Giro d’Italia abbiamo voluto rendere omaggio al ciclismo fidentino, che vanta una grande tradizione. In queste sale ci sono pagine di storia ciclistica locale che molti fidentini ricorderanno con affetto e tanti altri, soprattutto i più giovani, potranno invece scoprire, facendo un vero e proprio viaggio nel passato», ha detto l’assessore allo Sport, Giuseppe Comerci, alla cerimonia inaugurale.
La mostra, allestita all’Auditorium di OF Orsoline Fidenza, «è strutturata in un duplice percorso: “… aspettando il Giro”, dal 7 al 14 maggio, e “… inseguendo il Giro”, dal 15 al 21 maggio – come ha spiegato il presidente del Cral Bormioli, Massimo Belicchi – Abbiamo guardato al passato, ma vogliamo celebrare anche il presente. Dopo il passaggio del Giro d’Italia in città, sarà allestita la seconda parte della mostra con le immagini di quella memorabile giornata».
“… aspettando il Giro”, riscopre il passato ciclistico di Fidenza, non solo attraverso gli scatti dell’epoca, ma anche con l’esposizione di maglie, biciclette d’epoca e immagini di campioni come Moser, Bartali, Saronni, Coppi, Guerra e altri. Pezzo forte della mostra è una galleria dei personaggi locali che, sia a livello professionistico che amatoriale, hanno lasciato il segno nel ciclismo e nel cuore dei fidentini. Uno spazio particolare è dedicato al borghigiano Rizzardo Bregnoli, l’unico concittadino che abbia partecipato al Giro d’Italia e al Tour de France. Tra gli altri fidentini che sono ricordati nella mostra ci sono Enrico Montanari, Stefano Notari e Armando Cavazzini, che è stato il maestro di generazioni di ciclisti fidentini. 
Dopo il viaggio nel passato, il secondo percorso della mostra, “… inseguendo il Giro”, è invece ambientato nel presente. Protagonisti saranno infatti gli scatti che avranno immortalato la tappa fidentina del Giro d’Italia. Questa parte della mostra sarà allestita dopo il passaggio del Giro (il 14 maggio) e sarà aperta al pubblico dal mattino di sabato 15 maggio.
L’allestimento della mostra è un progetto di Massimo Belicchi, presidente del Cral Bormioli, così come la rielaborazione del quadro di Rino Sgavetta, icona della mostra.
Alla cerimonia inaugurale erano presenti: l’assessore allo Sport, Giuseppe Comerci, l’assessore alla Comunicazione, Antonia Donetti, il presidente del Cral Bormioli, Massimo Belicchi, il consigliere provinciale Manfredo Pedroni, alcuni consiglieri comunali e tanti cittadini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti