Provincia-Emilia

"...I curidur, i curidur..." e la Fidenza a due ruote

0

Tra i colori seppia delle foto di una volta e le forme affascinanti delle biciclette d’epoca è stata inaugurata “… i curidûr, i curidûr…”, la mostra fotografica che rende omaggio al ciclismo fidentino e si inserisce nel calendario delle manifestazioni ideate dall’assessorato allo Sport del Comune di Fidenza per celebrare il Giro d’Italia, che quest’anno farà tappa a Fidenza.
«In occasione del Giro d’Italia abbiamo voluto rendere omaggio al ciclismo fidentino, che vanta una grande tradizione. In queste sale ci sono pagine di storia ciclistica locale che molti fidentini ricorderanno con affetto e tanti altri, soprattutto i più giovani, potranno invece scoprire, facendo un vero e proprio viaggio nel passato», ha detto l’assessore allo Sport, Giuseppe Comerci, alla cerimonia inaugurale.
La mostra, allestita all’Auditorium di OF Orsoline Fidenza, «è strutturata in un duplice percorso: “… aspettando il Giro”, dal 7 al 14 maggio, e “… inseguendo il Giro”, dal 15 al 21 maggio – come ha spiegato il presidente del Cral Bormioli, Massimo Belicchi – Abbiamo guardato al passato, ma vogliamo celebrare anche il presente. Dopo il passaggio del Giro d’Italia in città, sarà allestita la seconda parte della mostra con le immagini di quella memorabile giornata».
“… aspettando il Giro”, riscopre il passato ciclistico di Fidenza, non solo attraverso gli scatti dell’epoca, ma anche con l’esposizione di maglie, biciclette d’epoca e immagini di campioni come Moser, Bartali, Saronni, Coppi, Guerra e altri. Pezzo forte della mostra è una galleria dei personaggi locali che, sia a livello professionistico che amatoriale, hanno lasciato il segno nel ciclismo e nel cuore dei fidentini. Uno spazio particolare è dedicato al borghigiano Rizzardo Bregnoli, l’unico concittadino che abbia partecipato al Giro d’Italia e al Tour de France. Tra gli altri fidentini che sono ricordati nella mostra ci sono Enrico Montanari, Stefano Notari e Armando Cavazzini, che è stato il maestro di generazioni di ciclisti fidentini. 
Dopo il viaggio nel passato, il secondo percorso della mostra, “… inseguendo il Giro”, è invece ambientato nel presente. Protagonisti saranno infatti gli scatti che avranno immortalato la tappa fidentina del Giro d’Italia. Questa parte della mostra sarà allestita dopo il passaggio del Giro (il 14 maggio) e sarà aperta al pubblico dal mattino di sabato 15 maggio.
L’allestimento della mostra è un progetto di Massimo Belicchi, presidente del Cral Bormioli, così come la rielaborazione del quadro di Rino Sgavetta, icona della mostra.
Alla cerimonia inaugurale erano presenti: l’assessore allo Sport, Giuseppe Comerci, l’assessore alla Comunicazione, Antonia Donetti, il presidente del Cral Bormioli, Massimo Belicchi, il consigliere provinciale Manfredo Pedroni, alcuni consiglieri comunali e tanti cittadini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti