-2°

10°

Provincia-Emilia

Polesine e Zibello: salve le classi delle elementari

Polesine e Zibello: salve le classi delle elementari
Ricevi gratis le news
0

 Paolo Panni

Salve le scuole elementari di Polesine e Zibello. Grazie alle estenuanti trattative che i sindaci Andrea Censi di Polesine e Manuela Amadei di Zibello hanno portato avanti in questi giorni con le autorità preposte, è stato trovato l’accordo che permetterà di avere, in entrambi i paesi, tutte e cinque le classi delle elementari. Non a costo zero, visto che il Comune di Polesine dovrà sobbarcarsi i costi per l’attivazione di una classe. 
La scorsa settimana le amministrazioni erano state informate dall’Ufficio scolastico provinciale e dal dirigente scolastico del fatto che, in seguito alla riorganizzazione scolastica disposta dal ministero ed ai tagli decisi, sia a Polesine che a Zibello, non c'erano i numeri per autorizzare, dal prossimo anno scolastico, la docenza per le classi seconda e terza elementare. Per la Regione il taglio riguarderà circa 120 insegnanti ed una ventina di classi salteranno nella sola provincia di Parma. 
Comprensibilmente preoccupati per la comunicazione ricevuta i sindaci hanno subito avviato trattative per salvare le classi che, sulla carta, dovevano saltare. «Inizialmente - hanno fatto sapere - si è giunti ad una soluzione intermedia che prevedeva, in pratica, l’attivazione delle cinque classi  a Zibello mentre, a Polesine, non sarebbe stata avviata la prima». 
Una soluzione che  non stava bene ai sindaci, così le trattative sono andate avanti «e va dato atto - hanno rimarcato i sindaci - sia al dirigente scolastico dottor Grossi che al dirigente provinciale dottor Acri, ma anche all’assessore provinciale Romanini e all’onorevole Carmen Motta, di aver avuto ampia disponibilità nei nostri confronti». In questi ultimi giorni è arrivata la soluzione definitiva. «Grazie al lavoro di sinergia collettiva che è stato realizzato - hanno dichiarato i sindaci - il Comune di Polesine si è reso disponibile a sostenere economicamente le spese necessarie per l’attivazione ed il mantenimento della classe prima a Polesine». «Questo - ha sottolineato Censi - è l’ennesima dimostrazione dell’assoluta priorità che la scuola, insieme al sociale, ha nell’ambito dell’azione amministrativa e nella vita della nostra comunità. Così, di fronte ai tagli decisi dal governo nei confronti della scuola e nell’assegnazione delle docenze, abbiamo ritenuto di “sostituirci” con un grosso sforzo economico, nonostante la crisi». Censi, nei giorni scorsi, ha avuto parole «di fuoco» verso le scelte effettuate dal ministero ed ha ribadito tutte le critiche aggiungendo che «a nostro avviso la scuola è un elemento fondamentale all’interno di una comunità. Ma a quanto pare, per altri non è così ed è, anzi, uno dei tanti capitoli su cui tagliare». «Frecciate» a parte, i due sindaci hanno espresso la loro soddisfazione per il risultato raggiunto, frutto appunto di estenuanti trattative, ma hanno anche ammesso che «tutto questo ci pone di fronte a riflessioni razionali ed obiettive sulla razionalizzazione dei plessi scolastici di Polesine e Zibello. Anche in questo senso si inserisce l’iniziativa che si sta portando avanti sull’eventuale fusione dei due Comuni».
Soddisfazione è stata espressa dall’onorevole Carmen Motta che ha sottolineato come «le sinergie tra i vari livelli istituzionali ed il confronto sui temi di merito hanno portato ad un risultato positivo. Risultato - ha affermato l’onorevole del Pd - che dà merito alle Istituzioni che, insieme, sono riuscite a porre una soluzione a fronte dei problemi causati dai gravi tagli che il governo ha deciso anche sulla scuola».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

PARMA

La Procura dà il nulla osta per trasferire la salma di Riina in Sicilia

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

2commenti

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

GAZZAREPORTER

Parma, magico controluce

Foto del lettore Alessandro

PARMENSE

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

5commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Ostia, trionfo del Movimento 5 Stelle Foto

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

calcio

Buffon: "Sogno la Champions League. A fine stagione smetto"

MotoGp

Valentino Rossi confessa: "Il ritiro mi spaventa"

SOCIETA'

L'INDISCRETO

Le 5 muse di Fausto Brizzi

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq