12°

24°

Provincia-Emilia

Rainieri: «Non pagate le rate delle multe per le quote latte»

Rainieri: «Non pagate le rate delle multe per le quote latte»
Ricevi gratis le news
0

Davide Montanari

No alle multe per le quote latte non dovute e sì ad un maggior coordinamento della Lega per quanto riguarda le politiche agricole al nord. «Ma non si escludono azioni di protesta con trattori in piazza se il “capo” (il Senatur Bossi ndr) darà l’ok». Ripiegate le bandiere della mucca Ercolina, simbolo di una Lega di lotta, oggi gli uomini del Carroccio vogliono dare sempre più un’immagine di Lega di governo. Chiamato a raccolta dell’onorevole fontevivese Fabio Rainieri si è riunito ieri, al ristorante Rogoletto di Bianconese, il gotha dei leghisti che si occupano, nelle istituzioni, di agricoltura compresi sindacalisti della Copagri, avvocati e il direttore de «La Padania» Leonardo Boriani. Obiettivo condiviso: fare fronte comune per accrescere l’importanza delle questioni agricole e zootecniche nella discussione politica. A parlarne personalità come l’onorevole Sebastiano Fogliato, assessori provinciali come il piacentino Filippo Pozzi, gli assessori regionali leghisti Giulio De Capitani (Lombardia), Roberto Ciambetti (Veneto) e Claudio Sacchetto (Piemonte). «Nelle 4 regioni in cui il centrodestra ha vinto al nord (compreso Friuli) ci sono assessori della Lega all’agricoltura»  chiarisce Rainieri, che poi entra nel dettaglio della prima giornata del coordinamento. «E’ stato dimostrato da carabinieri in servizio all’Agea (Agenzia per le erogazioni in agricoltura) che l’Italia non doveva pagare le multe all’Europa per le quote latte - garantisce il deputato -. Hanno rifatto i conti e, finalmente, cosa che noi sostenevamo da anni, hanno capito che erano tutti sbagliati». Quindi per Rainieri, eletto portavoce del coordinamento padano sull'Agricoltura, gli agricoltori italiani non devono pagare la settima rata della multa stabilita dalla legge 119 dell'allora ministro  Alemanno. Secondo i dati forniti sono 40 mila le aziende produttrici di latte in Italia, circa 20 mila quelle che hanno splafonato (ma che rappresentano l’80 per cento della produzione) e fra queste sono 17 mila quelle che hanno accettato di pagare le multe attraverso la rateizzazione consentita dalla legge.
«Noi diciamo di non pagare più e stiamo pensando di far restituire i soldi a quelli che hanno pagato fino ad ora» aggiunge Rainieri.
Che il coordinamento politico punti a stappare qualcosa in più al governo per la Lega viene subito evidenziato: «Dopo il caso Scajola - è stato detto nell'incontro - confidiamo in un rapido cambio per portare un nostro uomo a quel dicastero al posto di Galan».
Che ci sia interesse sul tema lo conferma pure l'onorevole Fabio Rainieri: «Bossi ha detto giovedì, dopo una cena alla quale ero presente  anch'io, che rivoleva l’Agricoltura per un nostro uomo». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

Ritratto

I They, la famiglia del volley

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte