21°

Provincia-Emilia

Compiano, tutto dedicato all'orso

Compiano, tutto dedicato all'orso
0

Sarà ancora una volta Maria Teresa Alpi presidente dell’associazione culturale Barbara Alpi ad aprire le manifestazioni turistiche e culturali di Compiano ma anche di gran parte della Valtaro e della Valceno.
 Ancora una volta «Donna Esa», il volano delle tante iniziative che hanno fatto di Compiano la capitale dei girovaghi, degli orsanti e di tutti gli emigrati che grazie alle sue «scoperte» hanno ritrovato immortalata la loro nobile storia in un museo: il Museo degli Orsanti.
Il sipario, su un’estate in gran parte dedicata agli Orsi e agli Orsanti, si alzerà il 30 maggio prossimo quando orsi di peluche, di cioccolato, scolpiti in legno, orsi nelle favole, nei libri, nella storia, orsi dipinti, orsi immaginati, orsi veri, studi antropologici ed etnografici sull'orso, tutto questo e molto altro faranno la loro comparsa tra i borghi antichi di Compiano e daranno vita ad uno spettacolo itinerante e unico nel suo genere che coinvolgerà grandi e piccini.
«L'“Orso in festa” sarà il titolo dell’evento che troverà accoglienza nella culla dell’emigrazione girovaga, dove uomini e orsi incrociarono le proprie vite per far fronte alla sopravvivenza e per dare spettacolo nelle strade e nelle piazze dell’Europa. La prima giornata della lunga serie di feste “in movimento” che si concluderà a Ferragosto sarà interamente dedicata all’orso, figura animale carica di densi significati e trascorsi storici», spiega l'organizzatrice.
 L’evento,  organizzato con la collaborazione del Comune di Compiano, della Provincia di Parma avrà anche un risvolto culturalmente molto importante: nelle sale del castello si svolgerà un seminario che vedrà presenti luminari e studiosi del fenomeno dal «Orsi e Orsanti - storie di uomini e orsi».
«Credo che le mie fatiche siano gratificate dalla presenza di tanta gente - ha sottolineato Maria Teresa Alpi -. Questo evento fotografa l’orso ed il mondo che lo circonda. Antica divinità, creatura venerata, fiera invincibile, signore della foresta, incarnazione della forza e del coraggio, l’orso non è stato soltanto il re degli animali, ma anche l’attributo di tutti i re».
 Maria Teresa Alpi invita tutti a visitare il museo «Gli Orsanti» che aprirà le porte ai visitatori per far scoprire come la figura dell’orso sia intimamente legata alla città di Compiano e in generale alla popolazione della Valtaro. «Attraverso l’antico fenomeno migratorio che, per necessità, rese molti degli abitanti della zona artisti girovaghi e ammaestratori di orsi che si esibirono nelle vie e nelle piazze delle grandi città del Nord Europa e all’interno del Museo vi sono tangibili ed autentiche testimonianze».
L’intero paese sarà dunque in festa per la celebrazione di questa figura mitica. Tanti gli eventi in programma il 30 maggio prossimo, in primis il convegno e poi  la  mostra delle proprie opere ispirate all’orso.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino,speziato ed elegante

IL VINO

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino, speziato ed elegante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

L'ora della Brexit. Non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara