10°

18°

Provincia-Emilia

Il Festival del Prosciutto diventa una vetrina internazionale. Iniziative per i buyers e i camperisti

Il Festival del Prosciutto diventa una vetrina internazionale. Iniziative per i buyers e i camperisti
0

di Andrea Violi

Il Festival del Prosciutto sarà sempre più una vetrina internazionale del "Parma". Una vetrina rivolta al pubblico della gente comune, ma anche ai buyers, cioè a chi di mestiere compra e vende prosciutto. Fra il 10 e il 19 settembre, il Festival del Prosciutto sarà rinnovato: meno provinciale e più orientato ad attirare visitatori da fuori, anche dall'estero. Negli stessi giorni ci sarà il raduno internazionale dei camperisti, che ha un pubblico stabile sui 100mila partecipanti. In più, ci si rivolgerà agli operatori professionali, ai quali già durante Cibus viene fatto conoscere il prodotto, la zona in cui nasce e la kermesse dedicata.
Fiere di Parma Spa per la prima volta coordina l'organizzazione del Festival del Prosciutto, che vuole avere una valenza economica, culturale e promozionale. Per dirla con il vicepresidente della Provincia Pier Luigi Ferrari, lo slogan può essere "Poter apprezzare il prodotto per conoscere il territorio".
Le novità sono state illustrate a Cibus oggi con una conferenza stampa cui hanno partecipato il vicepresidente del Consorzio del Prosciutto Gianni Mozzoni, il presidente della Fiera Franco Boni, Ferrari per la Provincia, l'assessore alle Attività produttive del Comune di Parma Paolo Zoni e il presidente della Cciaa Andrea Zanlari. Erano presenti diversi sindaci dei paesi coinvolti nell'iniziativa: Langhirano, Calestano, Collecchio, Felino, Lesignano, Montechiarugolo, Neviano, Tizzano, Sala Baganza.
"Cerchiamo di far fare un salto di qualità al Festival - ha spiegato Boni -. Finora è stata una manifestazione di carattere localistico, con i Comuni che facevano a gara per far visitare i loro siti produttivi. Quest'anno con la regia delle Fiere di Parma vogliamo ampliare l'eco di questo Festival e dargli una statura internazionale". Negli stessi giorni (10-19 settembre) si svolgerà il raduno dei camperisti, "che amano percorsi particolari e cercano sempre primizie". Un ulteriore mercato cui rivolgersi, insomma, per eventi promozionali.
Il Salone del Camper si svolge dall'11 al 19 settembre nel quartiere fieristico in collaborazione con Apc-Anfia. Qui sarà costruito un punto di informazione sulla città, i musei e il territorio, per promuovere Parma e la provincia.

Mozzoni chiarisce i tre obiettivi fondamentali del Festival del Prosciutto 2010:
1) mostrare la rilevanza economica del settore produttivo. Alcuni numeri: 9,8 milioni di prosciutti prodotti, 164 aziende coinvolte, un giro d'affari alla produzione di 800 milioni di euro. "E' un settore di grande qualità e non di nicchia".
2) mostrare la valenza culturale dell'iniziativa, far conoscere il territorio, soprattutto a un numero di stranieri, nelle intenzioni crescente.
3) rendere la manifestazione un grande momento promozionale, anche per i visitatori professionali (imprenditori, responsabili acquisti di aziende, mediatori e così via).

Il carattere promozionale della manifestazione è fuori di dubbio anche secondo Zanlari, che cita un aneddoto: "In autunno la Camera di commercio ha promosso una campagna in 286 autogrill francesi, portando prosciutto di Parma, Parmigiano Reggiano, salame di Felino, coppa di Parma... E' un mercato favorevole, ma inizialmente abbiamo avuto difficoltà: volevano fare un panino con il prosciutto ma anche la maionese, il pomodoro...". La Cciaa si è impuntata ed è stato messo al banco il panino classico: pane e prosciutto. All'inizio non lo comprava nessuno, ma alla fine della promozione "è stato il panino più venduto" in quei 286 autogrill. Abbiamo esportato insomma anche uno stile di vita, di alimentazione, non solo un prodotto.
La città di Parma per il terzo anno partecipa al Festival. Non può certo fare "Finestre aperte" (le visite guidate ai prosciuttifici, che si confermano fra le chicche del programma), però può offrire tanto sul piano culturale. "Ci interessa maledettamente promuovere la città d'arte - dice Zoni -. Fra i nostri slogan c'è anche "Una città non di spot ma di sport". Ed è importante il lavoro di squadra realizzato: è questo lo spirito che ci anima".

 Link: il programma del Festival del Prosciutto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery