-2°

Provincia-Emilia

Coltaro: il parcheggio debutterà con la «Festa del pescegatto»

Coltaro: il parcheggio debutterà con la «Festa del pescegatto»
0

Cristian Calestani

Il parcheggio di Coltaro sarà completato prima della «Festa del pescegatto» di inizio giugno.  E’ questa una delle novità più importanti emerse dall’ultimo Consiglio comunale di Sissa in seguito al confronto tra il vicesindaco Marco Moreni e il capogruppo di minoranza Licinio Mazzetta. Proprio Moreni, infatti, rispondendo ad una precisa domanda in merito allo stato del parcheggio coltarese - in cui i lavori sono fermi da diverso tempo - ha chiarito che «nel giro di un mese si procederà all’ultimazione degli interventi previsti essendo stato approvato da poco il secondo stralcio di lavori che prevede l’asfaltatura, la posa della segnaletica e l’installazione dell’illuminazione pubblica». Il parcheggio, posto tra via Roma e via della Duchessa Maria Luigia, praticamente di fronte alla chiesa del paese, aveva visto terminare il primo stralcio di lavori - per un importo di circa 50 mila euro - poco più di un anno fa. «Si era predisposta la base - ha spiegato Moreni - con la realizzazione dei sottoservizi e la posa della ghiaia, tutte operazioni a carico di un’impresa di escavazioni colpita da una sanzione e con la quale ci si è accordati per tramutare la sanzione prevista in un’opera di compensazione. Ora è possibile procedere con il secondo stralcio di lavori per una cifra di circa 30 mila euro che sarà coperta dagli oneri accessori derivanti dalle convenzioni che il Comune ha stipulato in merito al Pae». Ancora poche settimane, dunque, e Coltaro potrà usufruire del nuovo parcheggio che - con una quarantina di posti auto - potrà rispondere alle esigenze di sosta dei residenti così come offrire una soluzione in occasione delle feste del paese o delle funzioni religiose. «In merito alla tempistica - ha messo in chiaro Moreni - si sarebbe potuto procedere con il secondo stralcio già alla fine della scorsa estate. Tuttavia si è preferito attendere per favorire il consolidamento del fondo e, ora, con l’avvento della bella stagione è possibile completare il tutto con l’asfaltatura». L'altro argomento caldo dell’ultimo consiglio era quello relativo all’acquisizione della barchessa che sorge a fianco della sede Agriform. «A breve il Comune formalizzerà l’acquisto della barchessa dall’Asp per un costo di 34 mila euro - ha spiegato il sindaco Grazia Cavanna -. In questa operazione sono coinvolte anche Agriform e Fondazione Bizzozero alle quali il Comune donerà un terzo della proprietà della struttura. Sarà così possibile procedere con il piano di ristrutturazione che avrà un costo di circa 300 mila euro: 170 mila saranno garantiti da un fondo regionale, mentre la quota restante sarà coperta da Agriform e Fondazione Bizzozero». Nella barchessa sarà trasferita la sede di Agriform, mentre gli altri spazi saranno utilizzati per favorire attività promozionali dei prodotti tipici del territorio. «Vedo una discrepanza tra le cifre annunciate e quanto scritto a bilancio - ha fatto notare Mazzetta - Come mai sulla stampa nei giorni scorsi si è parlato di un acquisto per 34 mila euro, quando poi nel bilancio la cifra riportata è di 45 mila?». «Abbiamo previsto una stima sommaria delle spese notarili relative al trasferimento» ha chiarito il sindaco. «Forse era meglio specificare queste spese in delibera» ha subito puntalizzato Mazzetta che, vista la donazione in programma a favore di Agriform e Fondazione Bizzozero, ha poi chiesto che siano previste clausole di tutela per il Comune qualora dovessero sorgere problemi con i due enti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

1commento

Viabilità

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Scontro fra due auto: chiusa la statale 63 del Cerreto nel Reggiano

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

2commenti

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

1commento

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

5commenti

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

cinema

Il DomAtoRe di RaNe al cinema Astra

La proiezione del documentario su Lorenzo Dondi

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

LA GT

Renault, arriva la Twingo «cattiva»