21°

Provincia-Emilia

Il sistema del soccorso finisce sotto i raggi X

Il sistema del soccorso finisce sotto i raggi X
0

Si è fatto il punto sul tema dell’emergenza e dell’urgenza sanitaria nel nostro territorio, nell’incontro tenutosi a Fornovo e organizzato dall’associazione culturale «Fornovo il tuo paese». L’appuntamento, presentato dal presidente  Daniele Varesi, ha permesso di illustrare la struttura organizzativa che si occupa della gestione delle emergenze, dalla chiamata al 118 fino all’ospedalizzazione del paziente. Varesi ha sottolineato l’eccellenza che caratterizza la risposta del  territorio alle urgenze sanitarie, che nasce dalla fusione del grande impegno delle assistenze pubbliche, ormai altamente qualificate a livello professionale, e delle strutture ospedaliere, primo fra tutti il nuovo Pronto Soccorso. Tra i relatori  Luca Cantadori, direttore del servizio di emergenza dell’Ausl di Parma, ha descritto il «dietro le quinte» del sistema. «Il soccorso rivolto al cittadino- ha detto- si basa su una rete di interazioni che dalla centrale del 118 arrivano alle sedi periferiche, gestendo la situazione partendo da un trattamento simultaneo delle complicanze, valutando la criticità e decidendo qual è l’ospedale giusto, e non quale il più vicino, per la cura del paziente». Per chiarire ancora di più cosa succede quotidianamente nell’ambito del soccorso Andrea Ramelli, anestesista del 2^ servizio di Anestesia e Rianimazione del Maggiore, ha portato la sua esperienza, iniziata   nel 1998 come milite della Croce Verde Fornovese dove è direttore sanitario. Ora, da medico specializzato, ha evidenziato il grande miglioramento del sistema di soccorso, sia come qualità tecnologica che come organizzazione ospedaliera. Come Cantadori anche Giovanni Capece, presidente della Croce Verde Fornovese e coordinatore provinciale, ha elogiato l’esclusività del sistema di soccorso della  provincia: abbondanza di impegno e personale, numero elevato di postazioni e di mezzi a disposizione. «Ma questo sistema ha un limite: la professionalità». La strada verso una maggiore specializzazione è però già stata spianata dal Seirs, che sta portando a termine l’obiettivo di formare 1800 volontari all’utilizzo del defibrillatore semi-automatico. Infine Gabriele Ferrari,  assessore provinciale alla Protezione Civile, ha illustrato la necessità di formare un centro unificato per il soccorso. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

"Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro"

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

arresti

Droga, in manette la banda-azienda con base a Parma: ai pusher 1500 euro al mese Foto

5commenti

tg parma

Fisco, 36 evasori totali scoperti nel 2016 dalla Finanza a Parma Video

1commento

San Leonardo

Quel «rito» del lancio di mini ovuli tra pusher

23commenti

TORRILE

Uccisero un uomo e schiacciarono il corpo con l'auto: condannata confermata 

MOBILE

Giovane rapinato al Postamat, arrestato lo Smilzo

2commenti

Parma

Ergastolano detenuto ma "non troppo" al Maggiore: il caso fa discutere Video

Il sindaco sbotta in Consiglio: Comune poco coinvolto nelle scelte sul carcere

6commenti

fallimento

Crac Parma Calcio: fissata l'udienza per i ricorsi di Ghirardi e Leonardi

EDITORIALE

La Turchia, l'Europa e l’arma demografica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano