17°

32°

Provincia-Emilia

Napolitano rende omaggio al gesto eroico di Falletta

Napolitano rende omaggio al gesto eroico di Falletta
Ricevi gratis le news
0

 Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, lo scorso Primo Maggio, al Quirinale, ha consegnato ai genitori di Michele Falletta, l’ingegnere fidentino ventinovenne, che ha perso la vita nel dicembre 2001 alla Zambon di Vicenza nel disperato tentativo di salvare un collega, pure lui deceduto, la medaglia d’oro al merito civile. 

«Con generoso slancio - si legge nella motivazione dell’onorificenza conferita alla memoria di Michele Falletta - ed incurante della propria incolumità, nel disperato tentativo di soccorrere un operaio caduto esanime per forti esalazioni di gas in una cisterna, si calava all’interno perdendo anch’egli tragicamente la vita. Mirabile esempio di umana solidarietà ed elette virtù civiche spinte fino all’estremo sacrificio». 
E i familiari di Michele, commossi per il tributo di affetto ricevuto e la grande disponibilità incontrata a Roma, con le lacrime agli occhi, hanno ricevuto dalle mani del Presidente Giorgio Napolitano, la medaglia d’oro alla memoria del loro «eroe». 
Nella capitale si sono recati la mamma Adele, il padre Carlo, la sorella Silvia con Matteo e il nipotino Federico Michele.
«E'stata una cerimonia molto commovente - hanno spiegato i familiari - e ci porteremo sempre nel cuore il ricordo di quel momento». I familiari di Michele Falletta attendevano da nove anni questo momento. 
«Non ci riporta indietro il nostro adorato Michele, questa onorificenza - hanno aggiunto - ma almeno è servita a rendere onore a lui, che ha sacrificato la sua giovane vita, per cercare di salvare un collega».
In città sono ancora in tanti a ricordare l'estremo gesto d'amore dell'ingegnere Michele Falletta. 
Nel dicembre 2001, Michele Falletta, 29 anni e Loris Efosi, 19 anni di Castell'Arquato, erano morti sul fondo di una cisterna di quattro metri, soffocati dalle esalazioni dell'azoto. Loris, colto da malore durante un controllo nella cisterna, Michele ucciso dal gas nel disperato tentativo di salvare l'amico.
I due giovani stavano lavorando all'interno dello stabilimento farmaceutico Zambon Group di Vicenza, in una cisterna di nove metri cubi di volume, che faceva parte dell'impianto che dovevano controllare per conto di un'azienda meccanica di Sanguinaro. 
Loris Efosi, diplomatosi all'Itis Berenini di Fidenza, era alla sua prima esperienza in trasferta. Si era calato nel serbatoio attraverso una botola. 
Una volta all'interno, il ragazzo si era sentito male e Falletta, vedendolo in difficoltà, era entrato per aiutarlo. Un terzo giovane, che stava lavorando con loro, era riuscito a salvarsi e a dare l'allarme. Purtroppo però, quando erano arrivati i vigili del fuoco, per i due giovani non c'era stato più niente da fare. 
E adesso, dopo la medaglia di Napolitano, sarebbe bello che la città, avesse una via intitolata al suo «eroe». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti