18°

28°

Provincia-Emilia

Napolitano rende omaggio al gesto eroico di Falletta

Napolitano rende omaggio al gesto eroico di Falletta
0

 Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, lo scorso Primo Maggio, al Quirinale, ha consegnato ai genitori di Michele Falletta, l’ingegnere fidentino ventinovenne, che ha perso la vita nel dicembre 2001 alla Zambon di Vicenza nel disperato tentativo di salvare un collega, pure lui deceduto, la medaglia d’oro al merito civile. 

«Con generoso slancio - si legge nella motivazione dell’onorificenza conferita alla memoria di Michele Falletta - ed incurante della propria incolumità, nel disperato tentativo di soccorrere un operaio caduto esanime per forti esalazioni di gas in una cisterna, si calava all’interno perdendo anch’egli tragicamente la vita. Mirabile esempio di umana solidarietà ed elette virtù civiche spinte fino all’estremo sacrificio». 
E i familiari di Michele, commossi per il tributo di affetto ricevuto e la grande disponibilità incontrata a Roma, con le lacrime agli occhi, hanno ricevuto dalle mani del Presidente Giorgio Napolitano, la medaglia d’oro alla memoria del loro «eroe». 
Nella capitale si sono recati la mamma Adele, il padre Carlo, la sorella Silvia con Matteo e il nipotino Federico Michele.
«E'stata una cerimonia molto commovente - hanno spiegato i familiari - e ci porteremo sempre nel cuore il ricordo di quel momento». I familiari di Michele Falletta attendevano da nove anni questo momento. 
«Non ci riporta indietro il nostro adorato Michele, questa onorificenza - hanno aggiunto - ma almeno è servita a rendere onore a lui, che ha sacrificato la sua giovane vita, per cercare di salvare un collega».
In città sono ancora in tanti a ricordare l'estremo gesto d'amore dell'ingegnere Michele Falletta. 
Nel dicembre 2001, Michele Falletta, 29 anni e Loris Efosi, 19 anni di Castell'Arquato, erano morti sul fondo di una cisterna di quattro metri, soffocati dalle esalazioni dell'azoto. Loris, colto da malore durante un controllo nella cisterna, Michele ucciso dal gas nel disperato tentativo di salvare l'amico.
I due giovani stavano lavorando all'interno dello stabilimento farmaceutico Zambon Group di Vicenza, in una cisterna di nove metri cubi di volume, che faceva parte dell'impianto che dovevano controllare per conto di un'azienda meccanica di Sanguinaro. 
Loris Efosi, diplomatosi all'Itis Berenini di Fidenza, era alla sua prima esperienza in trasferta. Si era calato nel serbatoio attraverso una botola. 
Una volta all'interno, il ragazzo si era sentito male e Falletta, vedendolo in difficoltà, era entrato per aiutarlo. Un terzo giovane, che stava lavorando con loro, era riuscito a salvarsi e a dare l'allarme. Purtroppo però, quando erano arrivati i vigili del fuoco, per i due giovani non c'era stato più niente da fare. 
E adesso, dopo la medaglia di Napolitano, sarebbe bello che la città, avesse una via intitolata al suo «eroe». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

sabato

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

como

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

1commento

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

CHICHIBIO

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Vento forte a Salsomaggiore: piante cadute in strada

MALTEMPO

Vento forte a Salsomaggiore: piante cadute in strada

serie b

Parma, il mercato inizia a parlare cinese: oggi incontro Crespo-Faggiano

Calciomercato crociato: ecco tutte le ultime novità

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

2commenti

AEROPORTO

Salta il Parma-Cagliari: giornata di passione per i parmigiani. Ryanair: "Notte in hotel e partenza da Bologna"

La cancellazione del volo era dovuta al maltempo

Langhirano

Manca la corrente: disagi a Cozzano

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

8commenti

emilia romagna

Calano gli incidenti stradali con gli autocarri: a Parma il dato migliore in regione

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

4commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo) 

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

Lutto

L'ultima lezione di Angela

gdf

Gara per i bus: si indaga per turbativa d'asta Video

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

Siccità

Più acqua per l'agricoltura nei bacini del Taro e del Trebbia

musica

Francesco Papageorgiou, un cantantautore collecchiese a Musicultura Video

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Google, l'algoritmo diventa monopolista

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

paura

Ordigno alla scuola di polizia locale a Modena. Il sindaco: "Non rovinerà la festa di Vasco"

VERMICINO

E' morto Nando, il pompiere che parlò con Alfredino

SOCIETA'

Siria

La combattente curda sfiorata dal proiettile sorride

gazzareporter

Parcheggi creativi in via Borsari

SPORT

Moto

Biaggi ringrazia Bianca: "Ero in fin di vita e tu..."

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat