-3°

Provincia-Emilia

San Secondo, la Croce Rossa si rinnova: Pezzarossa subentra a Fietta

San Secondo, la Croce Rossa si rinnova: Pezzarossa subentra a Fietta
0

«Cambio della guardia» ai vertici della Croce rossa di San Secondo. Domenico Fietta, dopo una lunga esperienza da responsabile del comitato locale (che coinvolge, oltre a San Secondo, anche Roccabianca, Sissa e Trecasali) ha rassegnato le dimissioni. Queste, come lui ha immediatamente tenuto a precisare «sono dovute esclusivamente alla necessità di procedere ad un normale cambio generazionale ed a motivi di carattere personale».
Fietta è entrato nella Croce rossa il 17 gennaio 1974 e da allora non si è più mosso ricoprendo anche numerose cariche: è stato per cinque anni vicepresidente provinciale ma è stato anche ispettore dei volontari del soccorso, delegato e, da un ventennio, era alla presidenza della benemerita associazione. Il suo non è un addio, infatti continuerà a collaborare con la Croce rossa mettendo a disposizione la sua lunga esperienza.
Nell’esprimere gratitudine a tutti coloro che hanno collaborato con lui in tanti anni di attività, Fietta  ha poi assicurato piena disponibilità, per i compiti che gli saranno affidati, al nuovo commissario Gabriele Pezzarossa.
Quest’ultimo, nel prendere in mano le «redini» dell’associazione ha subito indicato, come linee da seguire, la continuità con le attività finora portate avanti ma anche tutta una serie di innovazioni.
«Volontari del soccorso e Pionieri - ha detto - proseguiranno nelle iniziative e nei servizi che da sempre li vedono impegnati, ma nel contempo cercheremo insieme di sviluppare anche qualche novità, in linea con il nuovo accreditamento regionale sui servizi di emergenza e sui viaggi ordinari».
«Sicuramente - ha proseguito - cercheremo di sviluppare ulteriormente le attività di carattere sociale, specie quelle rivolte ad anziani e disabili. E, al fine di fornire servizi sempre migliori, nei limiti delle nostre possibilità ci attrezzeremo anche con nuovi mezzi tecnologicamente avanzati».
 Pezzarossa, volontario fin dal 1977, ispettore dei Volontari del soccorso dal 2000 al 2008 (e già vicario provinciale degli stessi) e per un biennio anche delegato nazionale della Cri, ha chiesto ed ottenuto, da subito, la massima collaborazione da parte dell’ispettrice dei Pionieri Giulia Zucchi e dell’ispettrice dei Volontari del soccorso Chiara Dallaturca ed ha ribadito come tutte le attività potranno essere assicurate solo con il costante impegno di tutti i volontari.
Il nuovo commissario ha anche colto l’occasione per ricordare che solo nel 2009 sono stati percorsi oltre 172mila km per interventi di emergenza; 540 sono stati i servizi di automedica, 6251 i viaggi ordinari, 1390 quelli di emergenza/urgenza in ambulanza, 210 i servizi socioassistenziali ed inoltre 8 volontari hanno partecipato all’emergenza terremoto in Abruzzo (un nono partirà a giorni).
Ha anche espresso soddisfazione per i risultati dell’ultimo corso che ha visto entrare a far parte della «famiglia» della Cri di San Secondo 31 nuovi volontari del soccorso (il numero totale è così salito a 223) e 10 nuovi pionieri (passati così a 24).
E in conclusione  ha comunque ricordato come sia assolutamente fondamentale l’adesione di un numero sempre maggiore di volontari al fine di far fronte alle attività che sono, da alcuni anni, in costante aumento.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Ladri scatenati in città: un ponte di furti

allarme

Ladri scatenati in città: un ponte di furti

1commento

Torrile

Abusava della cuginetta di 9 anni e della nipote di 13: condannato

5commenti

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

5commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

SERIE A

Roma, accolto il ricorso: tolta la qualifica a Strootman

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift