10°

Provincia-Emilia

San Secondo, la Croce Rossa si rinnova: Pezzarossa subentra a Fietta

San Secondo, la Croce Rossa si rinnova: Pezzarossa subentra a Fietta
0

«Cambio della guardia» ai vertici della Croce rossa di San Secondo. Domenico Fietta, dopo una lunga esperienza da responsabile del comitato locale (che coinvolge, oltre a San Secondo, anche Roccabianca, Sissa e Trecasali) ha rassegnato le dimissioni. Queste, come lui ha immediatamente tenuto a precisare «sono dovute esclusivamente alla necessità di procedere ad un normale cambio generazionale ed a motivi di carattere personale».
Fietta è entrato nella Croce rossa il 17 gennaio 1974 e da allora non si è più mosso ricoprendo anche numerose cariche: è stato per cinque anni vicepresidente provinciale ma è stato anche ispettore dei volontari del soccorso, delegato e, da un ventennio, era alla presidenza della benemerita associazione. Il suo non è un addio, infatti continuerà a collaborare con la Croce rossa mettendo a disposizione la sua lunga esperienza.
Nell’esprimere gratitudine a tutti coloro che hanno collaborato con lui in tanti anni di attività, Fietta  ha poi assicurato piena disponibilità, per i compiti che gli saranno affidati, al nuovo commissario Gabriele Pezzarossa.
Quest’ultimo, nel prendere in mano le «redini» dell’associazione ha subito indicato, come linee da seguire, la continuità con le attività finora portate avanti ma anche tutta una serie di innovazioni.
«Volontari del soccorso e Pionieri - ha detto - proseguiranno nelle iniziative e nei servizi che da sempre li vedono impegnati, ma nel contempo cercheremo insieme di sviluppare anche qualche novità, in linea con il nuovo accreditamento regionale sui servizi di emergenza e sui viaggi ordinari».
«Sicuramente - ha proseguito - cercheremo di sviluppare ulteriormente le attività di carattere sociale, specie quelle rivolte ad anziani e disabili. E, al fine di fornire servizi sempre migliori, nei limiti delle nostre possibilità ci attrezzeremo anche con nuovi mezzi tecnologicamente avanzati».
 Pezzarossa, volontario fin dal 1977, ispettore dei Volontari del soccorso dal 2000 al 2008 (e già vicario provinciale degli stessi) e per un biennio anche delegato nazionale della Cri, ha chiesto ed ottenuto, da subito, la massima collaborazione da parte dell’ispettrice dei Pionieri Giulia Zucchi e dell’ispettrice dei Volontari del soccorso Chiara Dallaturca ed ha ribadito come tutte le attività potranno essere assicurate solo con il costante impegno di tutti i volontari.
Il nuovo commissario ha anche colto l’occasione per ricordare che solo nel 2009 sono stati percorsi oltre 172mila km per interventi di emergenza; 540 sono stati i servizi di automedica, 6251 i viaggi ordinari, 1390 quelli di emergenza/urgenza in ambulanza, 210 i servizi socioassistenziali ed inoltre 8 volontari hanno partecipato all’emergenza terremoto in Abruzzo (un nono partirà a giorni).
Ha anche espresso soddisfazione per i risultati dell’ultimo corso che ha visto entrare a far parte della «famiglia» della Cri di San Secondo 31 nuovi volontari del soccorso (il numero totale è così salito a 223) e 10 nuovi pionieri (passati così a 24).
E in conclusione  ha comunque ricordato come sia assolutamente fondamentale l’adesione di un numero sempre maggiore di volontari al fine di far fronte alle attività che sono, da alcuni anni, in costante aumento.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Duc, si lavora per riaprirlo

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

CALCIO

Parma, i conti tornano

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia