16°

Provincia-Emilia

San Secondo, la Croce Rossa si rinnova: Pezzarossa subentra a Fietta

San Secondo, la Croce Rossa si rinnova: Pezzarossa subentra a Fietta
0

«Cambio della guardia» ai vertici della Croce rossa di San Secondo. Domenico Fietta, dopo una lunga esperienza da responsabile del comitato locale (che coinvolge, oltre a San Secondo, anche Roccabianca, Sissa e Trecasali) ha rassegnato le dimissioni. Queste, come lui ha immediatamente tenuto a precisare «sono dovute esclusivamente alla necessità di procedere ad un normale cambio generazionale ed a motivi di carattere personale».
Fietta è entrato nella Croce rossa il 17 gennaio 1974 e da allora non si è più mosso ricoprendo anche numerose cariche: è stato per cinque anni vicepresidente provinciale ma è stato anche ispettore dei volontari del soccorso, delegato e, da un ventennio, era alla presidenza della benemerita associazione. Il suo non è un addio, infatti continuerà a collaborare con la Croce rossa mettendo a disposizione la sua lunga esperienza.
Nell’esprimere gratitudine a tutti coloro che hanno collaborato con lui in tanti anni di attività, Fietta  ha poi assicurato piena disponibilità, per i compiti che gli saranno affidati, al nuovo commissario Gabriele Pezzarossa.
Quest’ultimo, nel prendere in mano le «redini» dell’associazione ha subito indicato, come linee da seguire, la continuità con le attività finora portate avanti ma anche tutta una serie di innovazioni.
«Volontari del soccorso e Pionieri - ha detto - proseguiranno nelle iniziative e nei servizi che da sempre li vedono impegnati, ma nel contempo cercheremo insieme di sviluppare anche qualche novità, in linea con il nuovo accreditamento regionale sui servizi di emergenza e sui viaggi ordinari».
«Sicuramente - ha proseguito - cercheremo di sviluppare ulteriormente le attività di carattere sociale, specie quelle rivolte ad anziani e disabili. E, al fine di fornire servizi sempre migliori, nei limiti delle nostre possibilità ci attrezzeremo anche con nuovi mezzi tecnologicamente avanzati».
 Pezzarossa, volontario fin dal 1977, ispettore dei Volontari del soccorso dal 2000 al 2008 (e già vicario provinciale degli stessi) e per un biennio anche delegato nazionale della Cri, ha chiesto ed ottenuto, da subito, la massima collaborazione da parte dell’ispettrice dei Pionieri Giulia Zucchi e dell’ispettrice dei Volontari del soccorso Chiara Dallaturca ed ha ribadito come tutte le attività potranno essere assicurate solo con il costante impegno di tutti i volontari.
Il nuovo commissario ha anche colto l’occasione per ricordare che solo nel 2009 sono stati percorsi oltre 172mila km per interventi di emergenza; 540 sono stati i servizi di automedica, 6251 i viaggi ordinari, 1390 quelli di emergenza/urgenza in ambulanza, 210 i servizi socioassistenziali ed inoltre 8 volontari hanno partecipato all’emergenza terremoto in Abruzzo (un nono partirà a giorni).
Ha anche espresso soddisfazione per i risultati dell’ultimo corso che ha visto entrare a far parte della «famiglia» della Cri di San Secondo 31 nuovi volontari del soccorso (il numero totale è così salito a 223) e 10 nuovi pionieri (passati così a 24).
E in conclusione  ha comunque ricordato come sia assolutamente fondamentale l’adesione di un numero sempre maggiore di volontari al fine di far fronte alle attività che sono, da alcuni anni, in costante aumento.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

8commenti

bologna

Aemilia, via al processo d'appello. Bernini non è in aula

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

5commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

lega pro

D'Aversa carica il Parma: "Giocherà chi sta meglio" Video

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

3commenti

wopa

I candidati sindaci "interrogati" dagli studenti Foto

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

Collecchio

Tesoreria accentrata Parmalat-Lactalis, i consulenti del cda: "Nessun danno per il gruppo"

Il 29 maggio si valuterà l'azione di responsabilità verso il vecchio cda. Oggi assemblea su bilancio e collegio sindacale

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

LEGA PRO

Parma, adesso si cambia

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Suvereto

Lupo ucciso e scuoiato appeso a un cartello in strada

1commento

terremoto

Le Marche tornano a tremare: tre scosse in mezz'ora

SOCIETA'

nepal

Himalaya, intrappolato in un burrone, trovato vivo dopo 47 giorni

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

SPORT

F1

A Imola "Ayrton Day": il 1° maggio nel ricordo di Senna

Ciclismo

Michele Scarponi, murales sulle strade del Giro

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche