-2°

Provincia-Emilia

Vecchie signore alla conquista della strada della Cisa

Vecchie signore alla conquista della strada della Cisa
Ricevi gratis le news
0

di Valentino Straser

Sport e automobilismo, valorizzazione del territorio e delle sue tipicità attraverso un filo conduttore: la Strada Statale della Cisa, sinonimo, da sempre, di natura e motori.
Questi, in sintesi, i contenuti della manifestazione motoristica «Gran Premio della Cisa», alla quale hanno aderito una trentina di «vecchie signore» dal cuore tecnologico moderno, provenienti da diverse città italiane. Velata da una atmosfera un po' «retrò», la manifestazione di regolarità ha restituito tutto il suo fascino in un clima disteso e di fair play. Il Gran Premio della Cisa, disputato ieri nel tracciato classico dai rimandi agonistici di grande livello, da Fornovo Taro a Berceto, è stato organizzato dalla scuderia cittadina Parma Auto Storiche, fondata nel 1988 e che quest’anno festeggia i primi vent'anni di attività.

Le prove speciali sono state disputate a Berceto ed hanno richiamato la curiosità e l’interesse di turisti e appassionati.

Dopo aver scaldato i motori sulla strada della Cisa in vista delle prove speciali di Berceto, le «vecchie signore» si sono dirette alla volta dell’Azienda vitivinicola «Monte delle Vigne» di Ozzano Taro per il brindisi.

Gli articoli completi e le foto della giornata dedicata alle auto d'epoca sono sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

6commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

PADOVA

Azienda non riusciva a trovare 70 operai: dopo l'appello 5mila domande

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande