22°

processo

Aemilia, Provincia parte civile. Fritelli: "Orgogliosi"

Processo Aemilia: Provincia parte civile, c'è l'ok del Giudice
0

La Provincia di Parma è stata ammessa come parte civile (leggi) nel maxi processo "Aemilia" che conta 147 imputati, di cui 15 per reati di usura con l’aggravante del metodo mafioso.
La richiesta di costituzione avanzata dall’Ente, dopo il via libera dell’Assemblea dei sindaci alla proposta del Presidente Filippo Fritelli (Sindaco di Salsomaggiore Terme) e del consigliere delegato Andrea Massari (Sindaco di Fidenza), è stata accolta all’udienza del 27 aprile scorso dal collegio presieduto dal giudice Francesco Maria Caruso, nel corso del processo che si celebra a Reggio Emilia.
“Sono orgoglioso di questo risultato – commenta il Presidente Fritelli – ringrazio il Collegio che ce lo ha permesso e tutta l’Assemblea dei Sindaci. Certo, è solo un primo passo ma nasce dalla volontà di prendere parte in maniera attiva e con tutte le forme possibili alla grande mobilitazione civile contro le mafie e la criminalità organizzata. L’inchiesta Aemilia ha portato alla luce storie e personaggi che offendono la nostra comunità e ci spiegano che per i clan ogni area può essere una potenziale zona di conquista. Bene, da oggi la Provincia di Parma è ancora più in prima linea nel contribuire all’affermazione di questa consapevolezza necessaria. Basta con il mito delle isole felici, basta con la presunzione di essere immuni dal rischio delle infiltrazioni. Le mafie ci sono ma, soprattutto, si possono sconfiggere, affrontandole con tanta, tanta attività di studio e di diffusione delle informazioni e col massimo dell’unità”.
Il Consigliere Massari ricorda che “ci sono due sole Province in tutta la Regione che fanno parte del grande network antimafia di Avviso Pubblico: quella di Reggio Emilia e la nostra. Una presenza che onoriamo dimostrando che la cultura antimafia si fa con azioni vere, misurabili. A maggior ragione la Provincia di Parma ha fatto la scelta più netta e trasparente al tempo stesso: prendere parte al processo e dare voce in esso a tutta la Comunità provinciale, dove ogni giorno lavorano amministratori, imprese, associazioni e cittadini uniti dall’urgenza di cacciare ogni forma mafiosa e criminale dal territorio. Non sono possibili connivenze o, peggio ancora, silenzi. Le mafie vanno stroncate e per riuscirci occorre che l’Amministrazione pubblica dia un esempio chiaro – prosegue Massari –, sostenendo e proteggendo le vittime e chi decide di denunciare i criminali. Da Sindaco dico sempre che le porte dei Comuni devono essere aperte h24 per chi sta combattendo contro la minaccia mafiosa e la Provincia oggi ha dimostrato, una volta di più, di essere dalla nostra parte”.
In seno al processo, la Provincia di Parma sarà rappresentata dall'Avvocato Matilde Rogato del Foro di Parma, presente in aula al momento della lettura dell’ordinanza emessa dal Collegio, che ha confermato definitivamente l’ammissione dell’Ente come parte civile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara