Provincia-Emilia

Una festa per "Benve"

Una festa per "Benve"
0

di Simona Valesi

ROCCABIANCA - «Sette persone vivono oggi grazie a te, Benve». Le parole dei ragazzi del gruppo Aido «Michele Benvenuti» di Roccabianca hanno aperto l’ottava edizione del Memorial Benve da loro organizzato, a ricordo del giovane diciottenne scomparso nel 2002.  Cornice di questa grande festa di solidarietà l’Arena del Sole colma di gente: poco meno di cinquecento gli spettatori, tra cui diverse autorità come il sindaco Giorgio Quarantelli, il presidente dell’Aido provinciale Stefano Cresci, l’assessore provinciale ai servizi sociali Marcella Saccani, il maresciallo capo Maurizio Ampollini assieme ai più vari rappresentanti del mondo del volontariato.
«La città dei valori» è stato il tema di questa edizione presentata dal giornalista Sandro Piovani con Francesco Benedetto. L’ideale di città perfetta dove le vie sono quelle della generosità, dell’amore, del sacrificio, della responsabilità.
All'inizio gli alunni di seconda e terza delle scuole medie di Roccabianca hanno cantato in coro «Eppure sentire» di Elisa, colonna sonora del video da loro stessi preparato sul tema del dono, via maestra della «Città dei Valori». Lo stesso coro ha poi chiuso il Memorial 2010 con «Volo» di Zucchero.
Nella consueta gara canora del «Benve» la giuria, presieduta da Augusto Curioni e formata dagli insegnanti della scuola media ha premiato Alice Balìa (che ha ricordato la professoressa Annamaria Coell) con la sua interpretazione di «La voce del silenzio» di Tony Del Monaco resa universale dalla voce di Dionne Warwick.
Quindi si sono esibiti anche Davide «The King» Di Pietro, Massimo Copercini, Francesca Tosi, Luca Maestri e Andrea Capelli alias Abelito Gonzales.
I ragazzi dell’Aido «Benvenuti» hanno poi donato le mute da calcio, con il simbolo e i colori dell’associazione,  alle squadre amatoriali del Roccabianca e del Rapid Ragazzola, dove giocava lo stesso Benve. Indosseranno la nuova maglia dal 2011. Sul palco anche Camilla Carpana, vincitrice del concorso Aido per le scuole per il tema più bello dedicato alla donazione degli organi.
Non sono poi mancati i momenti di umorismo che sono la ricetta vincente del «Benve». Come nel caso del video «Torna a casa Cecco»,  aspirante campione del calcio che con i suoi amici sfida nientemeno che il Parma: se vincerà, la squadra si dovrà iscrivere in massa all’Aido di Roccabianca. In caso contrario i ragazzi del «Benve» dovranno pulire per un anno il campo di Collecchio. Dopo una spettacolare rimonta vincono i ragazzi dell’Aido,  tra gli applausi e le risate del pubblico.
Interessanti anche le interviste di Sandro Pezzarossa al fotografo Paolo Simonazzi (la sua mostra dedicata alla Bassa parmense e reggiana è aperta al Museo di Fontanelle) e a Massimo Bubola, storico collaboratore di De Andrè.
Tanta allegria poi grazie al video «La piazza racconta»,  con i personaggi del paese in un «Come eravamo» dolce e divertente.
Quindi il presidente dell’Aido Roccabianca Francesco Balestrieri ha ringraziato tutti coloro che hanno sostenuto l’iniziativa: come Alberto Monguidi responsabile dell’ufficio stampa del Parma, per i contatti con la squadra.
Infine Stefano Cresci e Francesco Balestrieri, accanto all’immagine della medaglia inviata per la seconda volta al gruppo dal Presidente della Repubblica, hanno ricordato la figura di Giampaolo Giampaoli, colonna storica dell’Aido provinciale.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'eredità

televisione

Gabriele arriva in finale a L'eredità

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

1commento

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

15commenti

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

1commento

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)