18°

31°

Provincia-Emilia

Una festa per "Benve"

Una festa per "Benve"
Ricevi gratis le news
0

di Simona Valesi

ROCCABIANCA - «Sette persone vivono oggi grazie a te, Benve». Le parole dei ragazzi del gruppo Aido «Michele Benvenuti» di Roccabianca hanno aperto l’ottava edizione del Memorial Benve da loro organizzato, a ricordo del giovane diciottenne scomparso nel 2002.  Cornice di questa grande festa di solidarietà l’Arena del Sole colma di gente: poco meno di cinquecento gli spettatori, tra cui diverse autorità come il sindaco Giorgio Quarantelli, il presidente dell’Aido provinciale Stefano Cresci, l’assessore provinciale ai servizi sociali Marcella Saccani, il maresciallo capo Maurizio Ampollini assieme ai più vari rappresentanti del mondo del volontariato.
«La città dei valori» è stato il tema di questa edizione presentata dal giornalista Sandro Piovani con Francesco Benedetto. L’ideale di città perfetta dove le vie sono quelle della generosità, dell’amore, del sacrificio, della responsabilità.
All'inizio gli alunni di seconda e terza delle scuole medie di Roccabianca hanno cantato in coro «Eppure sentire» di Elisa, colonna sonora del video da loro stessi preparato sul tema del dono, via maestra della «Città dei Valori». Lo stesso coro ha poi chiuso il Memorial 2010 con «Volo» di Zucchero.
Nella consueta gara canora del «Benve» la giuria, presieduta da Augusto Curioni e formata dagli insegnanti della scuola media ha premiato Alice Balìa (che ha ricordato la professoressa Annamaria Coell) con la sua interpretazione di «La voce del silenzio» di Tony Del Monaco resa universale dalla voce di Dionne Warwick.
Quindi si sono esibiti anche Davide «The King» Di Pietro, Massimo Copercini, Francesca Tosi, Luca Maestri e Andrea Capelli alias Abelito Gonzales.
I ragazzi dell’Aido «Benvenuti» hanno poi donato le mute da calcio, con il simbolo e i colori dell’associazione,  alle squadre amatoriali del Roccabianca e del Rapid Ragazzola, dove giocava lo stesso Benve. Indosseranno la nuova maglia dal 2011. Sul palco anche Camilla Carpana, vincitrice del concorso Aido per le scuole per il tema più bello dedicato alla donazione degli organi.
Non sono poi mancati i momenti di umorismo che sono la ricetta vincente del «Benve». Come nel caso del video «Torna a casa Cecco»,  aspirante campione del calcio che con i suoi amici sfida nientemeno che il Parma: se vincerà, la squadra si dovrà iscrivere in massa all’Aido di Roccabianca. In caso contrario i ragazzi del «Benve» dovranno pulire per un anno il campo di Collecchio. Dopo una spettacolare rimonta vincono i ragazzi dell’Aido,  tra gli applausi e le risate del pubblico.
Interessanti anche le interviste di Sandro Pezzarossa al fotografo Paolo Simonazzi (la sua mostra dedicata alla Bassa parmense e reggiana è aperta al Museo di Fontanelle) e a Massimo Bubola, storico collaboratore di De Andrè.
Tanta allegria poi grazie al video «La piazza racconta»,  con i personaggi del paese in un «Come eravamo» dolce e divertente.
Quindi il presidente dell’Aido Roccabianca Francesco Balestrieri ha ringraziato tutti coloro che hanno sostenuto l’iniziativa: come Alberto Monguidi responsabile dell’ufficio stampa del Parma, per i contatti con la squadra.
Infine Stefano Cresci e Francesco Balestrieri, accanto all’immagine della medaglia inviata per la seconda volta al gruppo dal Presidente della Repubblica, hanno ricordato la figura di Giampaolo Giampaoli, colonna storica dell’Aido provinciale.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Fred nella casa, un silenzioso dolore

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

LA PERIZIA

Il massacro di Gabriela e Kelly, Turco e il figlio sani di mente

Ateneo

Università, la corsa alle iscrizioni

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

PARMA

Insigne jr: «Lorenzo è il mio modello»

Comune

Presto al Duc la «Fontana delle religioni»

busseto

Operaio 46enne ustionato con la soda caustica Video

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E domani la seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

anteprima gazzetta

Iscrizione all'Università, posti esauriti in pochi minuti. E' polemica

incidente

Tamponamento a catena a Baccanelli: lunga coda in via Spezia

mercato

Parma, arriva Di Gaudio dal Carpi. Verso la chiusura per Pinto e Carniato Video

Adiconsum Parma-Piacenza

Consigli utili per non sprecare acqua

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

VIDEOTESTIMONIANZA

71enne di Cremona uccisa in Kenya, arrestato il giardiniere

maltempo

La spiaggia di San Benedetto imbiancata dalla grandine Foto Video

SPORT

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

scherma

Stupendo oro per l'Italia nella sciabola donne ai mondiali

SOCIETA'

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

disavventura

Veltroni morso da un cane alla Festa dell' Unità di Brescia

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video