20°

36°

Provincia-Emilia

"Biomasse ai Filagni? Nulla di deciso"

"Biomasse ai Filagni? Nulla di deciso"
Ricevi gratis le news
0

di Gian Carlo Zanacca
La notizia riportata dai giornali nei giorni scorsi circa la potenziale realizzazione di una centrale di cogenerazione da bio masse nell’area produttiva ecologicamente attrezzata dei Filagni è stata parzialmente smentita dal sindaco Paolo Bianchi nel corso del Consiglio Comunale svoltosi mercoledì sera,  in risposta a una interrogazione presentata da Lugi Tanzi.
Il  capogruppo della compagine di minoranza «Liberi e uniti per il paese» ha infatti interrogato il primo cittadino per chiedere chiarezza in merito alla ridda di voci che in questi giorni si stanno accavallando sull'argomento.
«Dagli atti dell’amministrazione provinciale - dice Tanzi - si evince la possibilità di realizzare una centrale a biomasse, ai Filagni», un'area che nell’attuale strumento urbanistico era dedicata in particolare allo sviluppo del prodotto tipico.
«Poi, per rendere l’area appetibile, è stato modificato il regolamento urbanistico edilizio allargando le maglie in merito alle destinazioni d’uso».
Tanzi ritiene «infelice la possibilità di individuare una centrale a biomasse in questa area».
Secondo l’ex assessore ai trasporti del Comune di Parma sarebbe invece auspicabile realizzare un parco fotovoltaico, anche perché va preso in considerazione l’impatto dei mezzi pesanti che andrebbero a rifornire una centrale dove il combustibile vegetale andrebbe comunque integrato con combustibile fossile, con ricadute inevitabili da un punto di vista ambientale».
In risposta il sindaco Paolo Bianchi ha sottolineato come i Filagni siano un’area ecologicamente attrezzata dove le tipologie di intervento saranno volte a ridurre l’inquinamento ambientale sulla scorta di quanto previsto dai trattati internazionali, come ad edempio quello firmato a Kyoto.
«Nel 2009 venne sottoscritto un accordo tra Soprip, Consorzio di gestione dell’area (che rappresenta le aziende insediate) e amministrazione comunale per mettere in campo azioni ambientalmente avanzate».
La Regione ha concesso pochi giorni fa un contributo di 8 milioni di euro a favore delle tre aree ecologicamente attrezzate presenti a livello provinciale, fra le quali appunto quella dei  Filagni.
Secondo Bianchi, «si tratta ora di verificare la tipologia di azioni compatibili con l’area. Con Regione e Sala Baganza si è parlato della possibilità di realizzare impianti di cogenerazione di energia che siano in sintonia con l'Apea (area produttiva ecologicamente attrezzata) e che prevedano sistemi di monitoraggio ambientale costante. E proprio in questo ambito sono state raccolte alcune impressioni. Nulla è stato ancora deciso, ma si sta discutendo. Verificheremo le ipotesi in base ai parametri ambientali ed alla sostenibilità economica. Il nostro proposito è quello di ragionare seriamente. C'è chi usa questo caso perché non sa, o esclusivamente per strumentalizzarlo». Tanzi ha quindi invitato il primo cittadino a considerare bene la situazione, e ha ribadito di considerare inopportuno creare una centrale a biomasse nell'area dei «Filagni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti