Provincia-Emilia

Colorno, ladri "affamati" rubano bibite e merendine

Colorno, ladri "affamati" rubano bibite e merendine
0

di Rino Tamani

Tre furti in una ventina di giorni. Questo il poco invidiabile «primato» conquistato dalla lavanderia self service «L'ora del bucato», che si trova a Colorno, in via Levacher, 25. L'ultimo in ordine di tempo si è verificato venerdì scorso verso le 21, ad opera di due malviventi, probabilmente di origine tunisina. Aperta da due anni e mezzo dall’attuale gestore Dante Boschini, noto fotografo colornese, la lavanderia è situata in una zona isolata al termine della via, in un tratto di strada chiusa, a una decina di metri da via Europa. I due malviventi sono entrati nella lavanderia, aperta dalle 7 alle 22, fingendosi normali clienti. Ma non volevano lavare della biancheria: erano piuttosto interessati alle merendine, alle bibite e ai soldi dei due distributori automatici. Probabilmente i due ladri non si sono accorti della videocamera che ha li ripresi con precisione durante tutta la loro «impresa». Infatti, nessuno dei due ha minimamente tentato di non farsi riprendere dalle telecamere. «Dal filmato, molto nitido - racconta il titolare - si notano due individui. Uno rimane davanti alla lavanderia a fare da palo; l’altro, dopo aver facilmente scassinato la macchinetta del caffè, tenta inutilmente di scassinare anche il distributore di bevande in lattina e delle merende. Senza scoraggiarsi, esce, afferra un martello con il quale colpisce ripetutamente la vetrina, che cede, finendo a terra in mille pezzi». Dal filmato si nota anche che i due si lanciano sul bottino, gettando alla rinfusa nei sacchi le merende e le bibite. Poi cercano soldi nei cassetti delle due macchinette scassinate, ma si devono accontentare di pochi spiccioli, perché la ditta li aveva prelevati due giorni prima. Il furto è stato scoperto pochi minuti dopo da una pattuglia dei carabinieri di Colorno, che si trovava di passaggio nella zona per il controllo del territorio, intensificato in questi giorni a seguito del ripetersi di furti. I militari hanno avvisato il titolare, che era fuori sede, e l’hanno atteso nel locale. Al titolare, piuttosto amareggiato per il continuo ripetersi dei furti ai danni della sua lavanderia, non è rimasto altro che ringraziare i carabinieri e sporgere denuncia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

4commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

2commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

2commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery