18°

28°

sala baganza

Martini, icona del calcio salese che ha allevato centinaia di ragazzi

Il ricordo dell'assessore Carpena: «Un pilastro di Sala che amava stare in mezzo ai giovani»

Martini, icona del calcio salese che ha allevato centinaia di ragazzi
0
 

Se n’è andato Renzo Martini, «benemerito del calcio».

Nel 2014, alla soglia delle 90 primavere, era arrivata anche la benemerenza nazionale della Figc per meriti sportivi a testarlo ufficialmente, ma i salesi lo sapevano già: a Sala Renzo era il calcio da oltre 50 anni.

Salese doc, avrebbe compiuto 92 anni il 4 novembre. Prima agricoltore, poi muratore, si è sempre occupato di calcio.

Inizialmente nella gestione di campi e spogliatoi, poi come dirigente delle squadre giovanili e dirigente accompagnatore per le trasferte. Ha militato prima nell’AC Sala Baganza che nel 2000 è diventata US Salese. E' diventato presidente di questa società, mantenendo la carica anche quando nel 2010 è diventata ACD Sala Baganza.

Renzo è stato vicino alla squadra fino a pochi mesi fa, fino a quando la salute gliel’ha concesso. E ha conrinuatoi a parlare di calcio con tutti coloro che lo sono andati a trovare.

Per l'Acd Sala Baganza Renzo ha rappresentato, come dicono i suoi dirigenti, «un punto di riferimento: se avevi bisogno di lui sapevi di trovarlo al campo, sempre disponibile per qualsiasi esigenza, fondamentale per lo sviluppo della società. Era un gran lavoratore. Su di lui si pòteva sempre fare affidamento anche per la sua passione verso il calcio giovanile.

Generazioni di salesi sono cresciute tra i campi d’erba con lui, che quei campi da calcio li curava pure. In tanti ricordano che Renzo non solo si occupava delle strutture, ma spesso per le partite e gli allenamenti si preoccupava di andare a prendere e di riportare a casa i ragazzi quando i genitori non erano disponibili per accompagnarli.

Renzo non si è mai sposato ma era orgolioso dei suoi 10 nipoti. In famiglia ricordano la sua simpatia, la sua bontà e la sua disponibilità, oltre al suo peculiare modo, rigorosamente in dialetto, di incitare i giocatori.

«Se ne va un altro pilastro di Sala- ha commentato l’assessore allo sport Gabriele Carpena - un riferimento per il calcio in paese e anche per tanti giovani che ha visto letteralmente crescere. Oltre al rapporto istituzionale avevo un rapporto personale con Renzo e lo ricordo sorridente, disponibile, di buon carattere con quel modo di parlare simpatico e una forza che gli è rimasta fino alla fine. Amava stare in mezzo ai giovani, lo ricorderemo sempre con un sorriso».

Il funerale di Renzo Martini si svolgerà oggi con rito civile partendo alle 14.45 dal centro cure progressive di Langhirano. Verso le 15.10 al campo sportivo di Sala si formerà il corteo che per le strade del paese sino a via Coppi, davanti alla casa di Renzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

como

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

PGN

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

Lealtrenotizie

Brandisce le forbici contro un negoziante in piazza Ghiaia. Identificato e denunciato

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

serie b

Parma, il mercato inizia a parlare cinese: oggi incontro Crespo-Faggiano

Calciomercato crociato: ecco tutte le ultime novità

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

7commenti

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

2commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo): vigili del fuoco in azione

Pontremoli-berceto

Incidente: cisterna si stacca dal tir, disagi sull'Autocisa

Lutto

L'ultima lezione di Angela

gdf

Gara per i bus: si indaga per turbativa d'asta Video

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

musica

Francesco Papageorgiou, un cantantautore collecchiese a Musicultura Video

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

eventi

Presentato Verdi Off: 130 appuntamenti a Parma e provincia Video

Cresce il sostegno di "Parma Io ci sto!" a Parma e il suo territorio (leggi)

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

5commenti

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

17commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Italiano ucciso a Londra: la coinquilina (arrestata ieri) accusata di omicidio

chiesa

Il cardinale Pell incriminato per pedofilia. "Rifiuto le accuse, torno in Australia a difendermi"

1commento

SOCIETA'

auto

Il "bullo" della Porsche sfida la Tesla: finale a sorpresa

1commento

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

SPORT

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat