21°

33°

Provincia-Emilia

Bedonia, via libera del Consiglio per riqualificare l'area "Breia"

Bedonia, via libera del Consiglio per riqualificare l'area "Breia"
Ricevi gratis le news
0

Giorgio Camisa
Tra i diversi punti all’ordine del giorno dell’ultima assise comunale, i consiglieri hanno discusso ed approvato la convenzione che l’amministrazione ha stipulato con la parrocchia Sant'Antonino Martire di Bedonia per la gestione dell’area «Breia», la zona del vecchio campo sportivo e dell’area dove sorge un parcheggio.
Un progetto ambizioso che anche due consiglieri di minoranza, Costantino Monteverdi e Alfredo Camisa, hanno approvato ritenendo un passaggio necessario per riqualificare la zona interessata. «Anche se si potevano studiare più a fondo alcuni dettagli che avrebbero ancor più valorizzato la zona ed avrebbero agevolato la popolazione - ha spiegato Monteverdi -, credo che per uno sviluppo sostenibile di Bedonia sia necessario anche il nostro contributo».
Si è astenuto Luca Barbieri, perché membro del consiglio pastorale, mentre Simone Maestri ha votato contro.
La necessità di riqualificare quest’area, da troppo tempo degradata e abbandonata a sé stessa, era ormai prioritaria, tanto da vedere promosso il progetto non solo dall’unanimità della maggioranza ma anche di una parte dell’opposizione.
La parrocchia ha così deciso, in accordo con l’amministrazione, di affidare in gestione al Comune l’area, ricevendo in cambio un simbolico affitto annuale e assicurandosi la riqualificazione attraverso un progetto che prevede la totale sostituzione delle recinzioni del campo sportivo, il rifacimento della strada che affianca il campo lungo il lato sud, con un tratto nuovo di collegamento tra la stessa e il parcheggio realizzato dalla precedente amministrazione nel 2003, a cui si accostano un’aiuola verde con alberature ornamentali e un percorso pedonale. L’intervento prevede anche la creazione di 25 nuovi posti auto lungo il torrente Pelpirana e di 15 posti moto adiacenti ad una nuova scala di risalita che faciliterà l’accesso pedonale a piazza De Gasperi. Tutto questo  permetterà di restituire una dignità estetica e formale ad un luogo molto caro ai bedoniesi, oltre che a mettere in sicurezza i momenti di gioco di tanti ragazzi che ancora oggi utilizzano il campo «Breia» come luogo di divertimento e svago.
Ad illustrare l’atto di convenzione e il progetto di riqualificazione, che a giorni diventerà operativo, è stato l’assessore Gianpaolo Serpagli. Per Serpagli questa riqualificazione metterà fine ad una vasta area di degrado nel centro del paese e permetterà al nuovo «Centro commerciale naturale», così recita il logo che verrà esposto nei negozi,  di avere 25 parcheggi collegati velocemente con il centro storico attraverso una scala che unirà le due zone.
«Questo intervento si unisce ad una serie di sistemazioni che danno un’immagine più ordinata e curata dell’intero paese - ha spiegato l'assessore Serpagli -. E’ un’opera importante che costerà 150 mila euro, che potrà essere di impulso e aiuto alle attività del centro del paese e in futuro, attraverso il rifacimento del manto erboso del campo sportivo, avrà un’importante risvolto turistico-sportivo attraverso la collaborazione tra Bedonia e la Sampdoria che da qualche tempo è in atto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

2commenti

Lealtrenotizie

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti. Forse con lui bisognava dialogare prima"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sullìimmigrazione: "Lo Stato faccia di più"

1commento

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

1commento

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

1commento

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori