-2°

Provincia-Emilia

Zaia: "Su Miss Italia abbiamo il 50% delle possibilità. Si decide entro una settimana"

Zaia: "Su Miss Italia abbiamo il 50% delle possibilità. Si decide entro una settimana"
5

«L'Emilia-Romagna sta difendendo con le unghie la propria sede di finale per Miss Italia ma noi non molliamo e ad oggi abbiamo entrambi il 50% delle possibilità. Entro una settimana ci sarà la decisione». Lo ha annunciato il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, secondo il quale «riuscire a portare in Veneto la manifestazione vorrebbe dire aver fatto un ottimo affare e non avere più dopo 60 anni Salsomaggiore. La Rai - ha proseguito Zaia - ha predisposto un piano industriale di comunicazione per la trasmissione che si traduce in spot pubblicitari per il Veneto che noi dovremmo essere capaci di monetizzare».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    26 Maggio @ 15.49

    Basta ! usiamo il cervello! perchè non fare miss normalità? ma questi concorsi di bellezza a cosa sono finalizzati? a farci presto ammirare gli orifizi eliminatori delle concorrenti?

    Rispondi

  • GIORGIO

    26 Maggio @ 13.01

    Avevamo, tanto tempo fà (purtroppo), il "corso dei fiori"! All'epoca più famoso di quello di Viareggio! Portava a Salso soldi e notorietà!!!!........ Per colpa di pochi - PERSO!!! Avevamo , tanto tempo fà (purtroppo) il "concorso ippico"! Famoso in ambito INTERNAZIONALE!!!! Portava a Salso Soldi e notorietà in tutta Europa!!!.........Per colpa di pochi - PERSO!!!!!......Ora viene messo in discussione, dopo 60 anni di proficuo lavoro pure l'edizione di Miss Italia.........Alle Sirene nefaste di questa proposta vorrei dire:<..ma è mai possibile che a Salsomaggiore si debba sempre togliere qualche cosa anzichè cercare di migliorare e valorizzare quello che si ha?......su questa disastrosa linea, a quando la proposta di demolire il Berzieri e e gli altri stabilimenti Termali per costruirci palazzi o altri obbrobri del genere>????? Sign. Sindaco, difenda con le unghie e con i denti la permanenza della manifestazione di Miss Italia a Salsomaggiore......in caso contrario, dovrà cambiare nome alla cittadina e chiamarla "Salsomeno" in onore di quei detrattori che dimostrano di NON amare affatto la Cittadina....e per questo caso potrebbero LORO andarsene a nuovi lidi!!! Con affetto....GIORGIO.

    Rispondi

  • CLAUDIO

    26 Maggio @ 07.09

    Dopo 60 anni Miss Italia e Salsomaggiore "sono come culo e camicia".E' come se il festival della canzone italiana di Sanremo venisse spostato a Varazze.Non sarebbe piu' lo stesso,sarebbe un'altra cosa.Ci sono dei binomi che non si possono scindere.

    Rispondi

  • claudio

    26 Maggio @ 02.24

    PERCHè ZAIA si interessa tanto di miss italia, quando dell'Italia a questi politici non gliene importa niente. SI ACCONTENTINO DI FARE MISS PADANIA ! UN PO' DI COERENZA!!!!!

    Rispondi

    • alessandro

      26 Maggio @ 07.29

      Hanno sempre osteggiato il concorso di miss Italia creando apposta miss padania. E' proprio vero che il dinero fa cambiare tutto e tutti, se si parla di appalti legati al concorso la lega diventa magicamente il partito politico più patriottico in questo caso. Mi compiaccio ci sia gente che li vota: altri polli da spennare per bene.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

8commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

11commenti

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

14commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Parmense

Breve blackout a Salsomaggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017