22°

34°

Provincia-Emilia

Don Chisciotte: nove detenuti e i loro sogni

1

Laura Birra

Si entra a gruppetti, dalla porta rossa blindata. Bisogna farsi identificare all’ingresso e posare il cellulare prima di entrare a teatro, perché «Ma chi è Don Chisciotte?» non va in scena al Teatro Due e nemmeno al Regio, ma nell’istituto penitenziario di via Burla, dove nove detenuti della sezione paraplegici hanno interpretato il cavaliere nato dalla penna di Cervantes.
 La sala è quasi piena: madri, mogli, fidanzate, figli. Ai lati, gli agenti di polizia penitenziaria. Dietro il sipario ancora chiuso, gli «attori» si lasciano intervistare come le star prima del debutto: «Siamo emozionati, ma siamo prodi cavalieri!», esclama, sorridendo, Luigi. «E' stato difficile preparare lo spettacolo - aggiunge Vincenzo - perché avevamo solo due ore a settimana per farlo, ma siamo stati guidati da due ottimi insegnanti». Sono Carlo Ferrari e Franca Tragni, della compagnia teatro Europa, che dirigono da sei anni il laboratorio teatrale del carcere, promosso dall’assessorato al Welfare del Comune e patrocinato dalla Regione Emilia Romagna. Il progetto va avanti tutto l’anno e si conclude con la messa in scena dell’opera: «Si parte da un tema (in questo caso Don Chisciotte) - spiega Franca Tragni -. Poi i ragazzi improvvisano, interpretando il soggetto a modo loro, anche se sotto la nostra guida».
 Mancano pochi istanti all’inizio dello spettacolo. Si spengono le luci, musica in sottofondo. Poi si apre il sipario ed entra Nazareno, spingendo con le mani le ruote della sua carrozzina: è lui il narratore che presenta le «eroiche» gesta del cavaliere. Alle sue spalle, gli altri otto «aspiranti» Don Chisciotte, ognuno convinto di esser quello vero. Lo svolgimento è un susseguirsi di avventure. Qua e là, battute recitate nei più diversi dialetti d’Italia: pugliese, siciliano, napoletano, emiliano; dominicano, anche. Il pubblico in sala ride di gusto. Un uomo sulla sessantina guarda attentamente il palco, con il sorriso sulle labbra, come un papà che assiste, fiero, alla recita di suo figlio. Antonio, Claudio, Luigi, Marcello, Michele, Nazareno, Radwan, Vincenzo, Wilson: nove ragazzi, ognuno con la sua storia, i suoi sbagli, i suoi progetti. Ma sotto le luci dei riflettori, trasmettono lo stesso impegno. Per un giorno, sono tutti Don Chisciotte.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Abi

    28 Maggio @ 18.46

    è vero...è stato emozionante...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ferrara rovente: temperatura percepita 48 gradi

Non s'attenua l'allerta caldo

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Ramiseto

Ciclista muore dopo una caduta nel Reggiano

Pil

Cgia: cresce il divario Nord-Sud. Nel Meridione, uno su due a rischio povertà

2commenti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

FORMULA 1

A Baku la Mercedes torna super. Le Ferrari inseguono

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse