-1°

14°

Provincia-Emilia

Collecchio - Scuole, un'offerta più ricca

Collecchio - Scuole, un'offerta più ricca
0

 Gian Carlo Zanacca 

Il futuro della scuola a Collecchio è stato tracciato dall’assessore Giovanni Brunazzi e dal sindaco Paolo Bianchi nel corso dell’ultima seduta del Consiglio Comunale,  in cui è stata approvata la proposta di deliberazione contenente le linee guida circa l’ampliamento e la gestione organizzativa ed operativa del servizio di nido d’infanzia, della scuola dell’infanzia e dei servizi educativi in orario extra-scolastico. Ha votato a favore la maggioranza di «Collecchio democratica»;  astenuto il gruppo di minoranza di «Liberi e uniti per il paese», contrario Gianluca Belletti.
 Il Comune ha conosciuto,  come ha sottolineato Brunazzi. «un costante incremento della popolazione residente nel corso degli ultimi anni anche a seguito della realizzazione di nuovi quartieri. Ciò ha comportato un aumento della popolazione scolastica soprattutto nelle fasce 0 - 6. Per questo l’Amministrazione si è attrezzata per la realizzazione, prima del nuovo plesso intitolato a Maria Montessori durante il mandato Romanini, poi per l’ampliamento della Don Milani dove è stata creata un’ulteriore sezione di scuola d’infanzia». 
Al momento 126 alunni frequentano il nido d’infanzia con 6 sezioni di cui 5 gestite in economia ed 1 esternalizzata. In economia è gestito il centro «Bimbi genitori» con una sezione di 13 bambini. La scuola dell’infanzia consta di 15 sezioni con quasi 400 bambini. 
Brunazzi ha sottolineato come a partire dal prossimo anno scolastico vi sarà un ampliamento dell’offerta. E’ infatti in corso di definizione una convenzione con il nuovo asilo che aprirà in autunno negli spazi dell’oratorio della parrocchia di San Martino Sinzano gestito da Proges. 
Dal 30 giugno la società consortile Pedemontana sociale non si occuperà più della gestione della sezione di scuola dell’infanzia della Montessori. «L'obiettivo - ha precisato Brunazzi - è quello di pensare ad un unico gestore per i diversi servizi legati alla scuola in modo da garantirne continuità ed un servizio di qualità». 
Di parere contrario Gianluca Belletti, consigliere di minoranza di «Per Collecchio solidale», che ha accusato l’Amministrazione di percorrere la via di una privatizzazione selvaggia licenziando personale e «costruendo i bilanci sulla pelle delle persone». 
Brunazzi lo ha escluso sottolineando che le 6 unità interessate dalle modifiche agli assetti scolastici hanno un contratto a termine con scadenza il 30 giugno e precisando che tutto il possibile è stato fatto per tutelare prima di tutto i cittadini. 
«Noi creiamo posti di lavoro - ha ribadito il sindaco Bianchi - fornendo servizi ulteriori».
 Brunazzi ha anche ricordato la carenza dello stato, che non ha fornito gli insegnanti per le nuove sezioni di scuola dell’infanzia ad oggi pagati dal Comune. 
Per la scuola dell’infanzia è quindi confermata la nuova sezione alla Montessori già attiva, mentre sarà operativa con il prossimo anno scolastico la sezione di scuola infanzia alla don Milani. 
Saranno potenziate le attività in orario promeridiano extra-scolastico con attività ludico ricreative per gli alunni della primaria e secondaria di primo grado. Previsto anche il prolungamento dell’orario pomeridiano al nido d’infanzia, alla scuola dell’infanzia,  oltre al servizio estivo per la scuola infanzia ed al centro estivo per scuola primaria. 
Le novità in corso di studio sono rappresentate dalla possibile attivazione di un servizio prefestivo per nido e materna ed di un servizio serale e notturno.
 Walter Civetta e Giovanni Montani del gruppo di minoranza di «Liberi e uniti per il paese» hanno contestato alla maggioranza la «mancanza di programmazione»  in merito alle politiche scolastiche invitando l’assessore ai lavori pubblici a prendere in esame la possibilità di ampliare con urgenza la scuola primaria.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

in mattinata

Scippa l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

2commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

1commento

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia