14°

Provincia-Emilia

Razzia per 100 mila euro alla Europneus di Torricella

Razzia per 100 mila euro alla Europneus di Torricella
1

 Cristian Calestani

Dal camion carico di pneumatici sino alla macchinetta per il caffè. Una vera e propria razzia - per un bottino che supererebbe i 100 mila euro - quella avvenuta nel weekend alla Europneus Berti di Torricella di Sissa.
Dal grande magazzino della ditta, che dal 1979 opera nel settore della ricostruzione dei pneumatici per mezzi di vario genere, è sparito veramente di tutto: da un camion ed un furgone utilizzati per il trasporto delle gomme e degli attrezzi,  agli utensili utilizzati nello specifico settore in cui è attiva l’azienda che, situata al civico 30 di strada Torricella, è condotta dalla famiglia Berti. 
«Domenica pomeriggio sono venuto qui - racconta uno dei titolari,  Riccardo Berti - per portare a casa il camion Mercedes Atego,  come accade ogni domenica,  in modo che si possa partire al lunedì con il giro delle consegne. Ma una volta arrivato non l'ho trovato nel parcheggio». 
A sparire dal piazzale della Europneus, purtroppo, non è stato soltanto il camion con a bordo già tanti pneumatici pronti per essere recapitati ai diversi clienti. Entrando nel capannone Berti si è trovato davanti agli occhi i segni tangibili della razzia. 
I ladri, infatti, hanno rubato anche un altro mezzo, un Fiat Ducato utilizzato soprattutto per il trasporto degli attrezzi, ma anche trapani, flessibili, una motosega, due aspiraliquidi per gomme e tanti altri utensili che vengono utilizzati nello specifico settore della ricostruzione dei pneumatici in cui è attiva la Europneus. 
Ma i malviventi hanno sottratto dal capannone dell’azienda di Torricella anche altri pneumatici - all’incirca una ventina - già pronti per la consegna e stivati all’interno del magazzino. E nella zona degli uffici hanno portato via anche il computer e la macchinetta del caffè con tanto di scorta di cialde. 
Dell’esatta ricostruzione della razzia subita dall’Europneus si stanno ora occupando i carabinieri della stazione di Sissa guidati dal maresciallo Luciano Romano. 
I militari sissesi partiranno dall’analisi delle modalità con cui è stato portato a compimento il furto. I ladri, infatti, si sono introdotti all’interno del magazzino dopo aver agito sul retro dell’edificio. Hanno dapprima asportato un piccolo finestrino di vetro e si sono poi calati all’interno probabilemente scivolando aggrappati ad un tubo. Quindi hanno dato il via alla loro azione furtiva: hanno preso le chiavi del Mercedes Atego negli uffici, hanno aperto le porte del magazzino per portare via anche il Fiat Ducato e hanno razziato tutto quanto a portata di mano. 
Il furto ha provocato un colpo durissimo alla famiglia Berti: «per noi è una vera stangata» come ha sussurato visibilmente demoralizzato uno dei titolari dell'azienda.
 Al danno per la razzia subita, infatti, si aggiunge anche il problema di dover continuare adesso l’attività lavorativa,  ma senza poter disporre di una parte importante degli attrezzi e dei mezzi per la consegna dei pneumatici.  E per ovviare a queste carenze la ditta saranno necessari ulteriori costi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • c.max

    26 Maggio @ 17.31

    per quanto possa essere utile..se hi bisogno del mio furgone chiedimelo pure..capito? e mi raccomando boia chi molla...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia