Provincia-Emilia

Razzia per 100 mila euro alla Europneus di Torricella

Razzia per 100 mila euro alla Europneus di Torricella
1

 Cristian Calestani

Dal camion carico di pneumatici sino alla macchinetta per il caffè. Una vera e propria razzia - per un bottino che supererebbe i 100 mila euro - quella avvenuta nel weekend alla Europneus Berti di Torricella di Sissa.
Dal grande magazzino della ditta, che dal 1979 opera nel settore della ricostruzione dei pneumatici per mezzi di vario genere, è sparito veramente di tutto: da un camion ed un furgone utilizzati per il trasporto delle gomme e degli attrezzi,  agli utensili utilizzati nello specifico settore in cui è attiva l’azienda che, situata al civico 30 di strada Torricella, è condotta dalla famiglia Berti. 
«Domenica pomeriggio sono venuto qui - racconta uno dei titolari,  Riccardo Berti - per portare a casa il camion Mercedes Atego,  come accade ogni domenica,  in modo che si possa partire al lunedì con il giro delle consegne. Ma una volta arrivato non l'ho trovato nel parcheggio». 
A sparire dal piazzale della Europneus, purtroppo, non è stato soltanto il camion con a bordo già tanti pneumatici pronti per essere recapitati ai diversi clienti. Entrando nel capannone Berti si è trovato davanti agli occhi i segni tangibili della razzia. 
I ladri, infatti, hanno rubato anche un altro mezzo, un Fiat Ducato utilizzato soprattutto per il trasporto degli attrezzi, ma anche trapani, flessibili, una motosega, due aspiraliquidi per gomme e tanti altri utensili che vengono utilizzati nello specifico settore della ricostruzione dei pneumatici in cui è attiva la Europneus. 
Ma i malviventi hanno sottratto dal capannone dell’azienda di Torricella anche altri pneumatici - all’incirca una ventina - già pronti per la consegna e stivati all’interno del magazzino. E nella zona degli uffici hanno portato via anche il computer e la macchinetta del caffè con tanto di scorta di cialde. 
Dell’esatta ricostruzione della razzia subita dall’Europneus si stanno ora occupando i carabinieri della stazione di Sissa guidati dal maresciallo Luciano Romano. 
I militari sissesi partiranno dall’analisi delle modalità con cui è stato portato a compimento il furto. I ladri, infatti, si sono introdotti all’interno del magazzino dopo aver agito sul retro dell’edificio. Hanno dapprima asportato un piccolo finestrino di vetro e si sono poi calati all’interno probabilemente scivolando aggrappati ad un tubo. Quindi hanno dato il via alla loro azione furtiva: hanno preso le chiavi del Mercedes Atego negli uffici, hanno aperto le porte del magazzino per portare via anche il Fiat Ducato e hanno razziato tutto quanto a portata di mano. 
Il furto ha provocato un colpo durissimo alla famiglia Berti: «per noi è una vera stangata» come ha sussurato visibilmente demoralizzato uno dei titolari dell'azienda.
 Al danno per la razzia subita, infatti, si aggiunge anche il problema di dover continuare adesso l’attività lavorativa,  ma senza poter disporre di una parte importante degli attrezzi e dei mezzi per la consegna dei pneumatici.  E per ovviare a queste carenze la ditta saranno necessari ulteriori costi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • c.max

    26 Maggio @ 17.31

    per quanto possa essere utile..se hi bisogno del mio furgone chiedimelo pure..capito? e mi raccomando boia chi molla...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti