19°

29°

Provincia-Emilia

Razzia per 100 mila euro alla Europneus di Torricella

Razzia per 100 mila euro alla Europneus di Torricella
Ricevi gratis le news
1

 Cristian Calestani

Dal camion carico di pneumatici sino alla macchinetta per il caffè. Una vera e propria razzia - per un bottino che supererebbe i 100 mila euro - quella avvenuta nel weekend alla Europneus Berti di Torricella di Sissa.
Dal grande magazzino della ditta, che dal 1979 opera nel settore della ricostruzione dei pneumatici per mezzi di vario genere, è sparito veramente di tutto: da un camion ed un furgone utilizzati per il trasporto delle gomme e degli attrezzi,  agli utensili utilizzati nello specifico settore in cui è attiva l’azienda che, situata al civico 30 di strada Torricella, è condotta dalla famiglia Berti. 
«Domenica pomeriggio sono venuto qui - racconta uno dei titolari,  Riccardo Berti - per portare a casa il camion Mercedes Atego,  come accade ogni domenica,  in modo che si possa partire al lunedì con il giro delle consegne. Ma una volta arrivato non l'ho trovato nel parcheggio». 
A sparire dal piazzale della Europneus, purtroppo, non è stato soltanto il camion con a bordo già tanti pneumatici pronti per essere recapitati ai diversi clienti. Entrando nel capannone Berti si è trovato davanti agli occhi i segni tangibili della razzia. 
I ladri, infatti, hanno rubato anche un altro mezzo, un Fiat Ducato utilizzato soprattutto per il trasporto degli attrezzi, ma anche trapani, flessibili, una motosega, due aspiraliquidi per gomme e tanti altri utensili che vengono utilizzati nello specifico settore della ricostruzione dei pneumatici in cui è attiva la Europneus. 
Ma i malviventi hanno sottratto dal capannone dell’azienda di Torricella anche altri pneumatici - all’incirca una ventina - già pronti per la consegna e stivati all’interno del magazzino. E nella zona degli uffici hanno portato via anche il computer e la macchinetta del caffè con tanto di scorta di cialde. 
Dell’esatta ricostruzione della razzia subita dall’Europneus si stanno ora occupando i carabinieri della stazione di Sissa guidati dal maresciallo Luciano Romano. 
I militari sissesi partiranno dall’analisi delle modalità con cui è stato portato a compimento il furto. I ladri, infatti, si sono introdotti all’interno del magazzino dopo aver agito sul retro dell’edificio. Hanno dapprima asportato un piccolo finestrino di vetro e si sono poi calati all’interno probabilemente scivolando aggrappati ad un tubo. Quindi hanno dato il via alla loro azione furtiva: hanno preso le chiavi del Mercedes Atego negli uffici, hanno aperto le porte del magazzino per portare via anche il Fiat Ducato e hanno razziato tutto quanto a portata di mano. 
Il furto ha provocato un colpo durissimo alla famiglia Berti: «per noi è una vera stangata» come ha sussurato visibilmente demoralizzato uno dei titolari dell'azienda.
 Al danno per la razzia subita, infatti, si aggiunge anche il problema di dover continuare adesso l’attività lavorativa,  ma senza poter disporre di una parte importante degli attrezzi e dei mezzi per la consegna dei pneumatici.  E per ovviare a queste carenze la ditta saranno necessari ulteriori costi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • c.max

    26 Maggio @ 17.31

    per quanto possa essere utile..se hi bisogno del mio furgone chiedimelo pure..capito? e mi raccomando boia chi molla...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

1commento

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti