rigoso

Andrea, lo strazio di un paese

Andrea Quaretti

Andrea Quaretti

0

Quelle immagini, che scorrono lente su uno schermo di fortuna allestito di fianco all’altare e che ritraggono un Andrea allegro, pieno di vita. La voce rotta dal pianto di Katia, che d’un tratto si fa ferma e fiera mentre legge alcune poesie scritte per e con il suo Andrea. Impossibile trattenere le lacrime davanti al dolore di una donna che ha perso l’amore della sua vita, di una madre e un padre che hanno perso il loro figlio, di una sorella che non rivedrà più il fratello.
Un dolore che ha riunito un’intera comunità, quella monchiese, che ieri ha riempito piccola chiesa di Rigoso per dare l’ultimo saluto ad Andrea Quaretti, il 42enne amministratore contabile scomparso lunedì dopo essere stato colpito da un malore improvviso. Ed è proprio proiettando le sue foto al termine dell’omelia che gli amici di Andrea, quelli di sempre, hanno voluto salutarlo e ringraziarlo per aver attraversato le loro vite. E così sullo schermo si sono susseguite le immagini di una vita che, seppur troppo breve, è stata vissuta con passione e amore. Andrea ad un matrimonio, in giacca e cravatta, Andrea col grembiule e il cappello da cuoco, intento a preparare il pranzo per una festa di paese, Andrea con la maglia della sua Juve, di cui era tifoso sfegatato, Andrea con i suoi nipoti, Alessia e Luca, e ancora Andrea a torso nudo, libero e felice come solo sui suoi monti, con gli amici di sempre, poteva essere. Tante immagini, un elemento ricorrente: quel sorriso aperto e sincero, senza filtri. E’ quella l’immagine che tutti ricorderanno, a cui tutti si attaccheranno per cercare di guardare oltre ad un dolore che, al momento, è ancora accecante.
Commoventi le parole del parroco di Monchio, don Protais Dusabe che durante il rito funebre - concelebrato con don Raffaele Mazzolini e reso ancora più toccante dalle voci del «Cantor ed Monc» - ha ricordato «un ragazzo giovane e con una vita davanti, purtroppo stroncata in un minuto lasciandoci qui con mille domande e mille perché senza risposta». «Avrei preferito non essere io a dover parlare in questo momento - ha ammesso don Protais - perché non so cosa dire di fronte a una tragedia così grande. E’ straziante vedere un giovane pieno di vita giacere senza più movimento, è straziante vedere un padre e una madre piangere manifestando la loro impotenza, è straziante vedere tanti giovani abbracciarsi chiedendo perché. E’ straziante, ma è così, e tutti noi dobbiamo cercare di guardare avanti aggrappandoci al suo ricordo e alla consapevolezza della fede che ci dice che la morte non è la fine di tutto, ma l’inizio di una nuova vita. Ciao Andrea».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bob Dylan: suo discorso sarà letto a cerimonia Nobel

10 dicembre

Nobel, sarà letto il discorso di Dylan. E canterà Patty Smith

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

2commenti

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Incidente a Collecchio

Incidente a Collecchio

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Parma Calcio

D'Aversa alle prese con le prime scelte. Stasera il tecnico sarà a Bar Sport su TvParma

Si attende la firma di Vagnati

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Salsomaggiore

Squilli di tromba al funerale di Lorenzo, ucciso da una malattia a 15 anni

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

tg parma

Università e impresa: 52 premi agli studenti meritevoli Video

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

12commenti

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

MOTORI

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)