-4°

Provincia-Emilia

Monte Cusna: trovato un corpo. E' lo sciatore scomparso in marzo

Monte Cusna: trovato un corpo. E' lo sciatore scomparso in marzo
0

Ormai non ci sono più dubbi: il corpo dello sciatore rinvenuto verso le 10 di questa mattina sul Monte Cusna è quello di Juri Govi, lo sci-alpinistadi Villa Minozzo scomparso nella tormenta il 6 marzo. Non c'è il riconoscimento ufficiale perchè il cadavere non è stato ancora recuperato, per le avverse condizioni atmosferiche, ma nella squadra impegnata nelle ricerche c'era l’amico fraterno Davide Marazzi. Questi, assessore nella giunta di Villa Minozzo,il paese di Govi, ha potuto riconoscerlo perchè il cadavere dello sci-alpinista risulterebbe ben conservato dalla neve e dalg hiaccio.
Il giovane ha ancora ai piedi gli sci, accanto al corpo una racchetta. Le spoglie di Govi sono in fondo ad un canalone a Prati di Sara, alla sorgente del rio Grande. Per questo le ricerche, svolte molto spesso in condizioni meteo proibitive, ma mai sospese, sono risultate tanto a lungo vane. Solo il disgelo ha reso rintracciabile il corpo di Govi, liberandolo in parte dalla neve. La vicenda si è amaramente intrecciata con i festeggiamenti per l’oro olimpico del conterraneo e amico Giuliano Razzoli: Govi era scomparso infatti proprio il giorno in cui Villa Minozzo celebrava l’impresa di Vancouver. La sera,per non turbare la parte ufficiale della festa, non si diede notizia della scomparsa nè al campione nè alla folla, ma più tardi i festeggiamenti furono bloccati.
In mattinata Govi si era portato in escursione con l’amico Valerio Fioravanti dal rifugio Monte Orsaro verso la cima del Cusna. All’altezza di Prati di Sara i due, considerati in paese buoni conoscitori della montagna ed esperti sciatori, furono sorpresi da una tormenta. Mentre l’amico aveva rinunciato a proseguire tornando al rifugio, Iuri Govi aveva continuato, ma da allora di lui si erano perse le tracce. Le ricerche iniziarono già nel pomeriggio in condizioni proibitive anche per il forte rischio di slavine. Da allora nulla è rimasto intentato: sono stati usati elicotteri, cani, termocamere e visori ad infrarossi. Le squadre del Soccorso alpino, dei vigilidel fuoco, dei carabinieri hanno lavorato in situazioni limite,con cumuli di neve fino a 140 centimetri, la visibilità spessoazzerata, il pericolo di valanghe. Domenica scorsa era stata interamente dedicata alle ricerche canalone per canalone, con l'aiuto anche di volontari esperti del Cusna.

Il corpo di Govi è stato recuperato sul Monte Cusna nel primo pomeriggio e trasportato in elicottero da Prati di Sara, ai piedi della vetta, all’obitoriodi Castelnovo Monti dove è avvenuto il riconoscimento.
La salma è stata custodita per quasi tre mesi dalla montagna sotto un enorme cumulo di neve; il decesso sarebbe stato istantaneo. Il corpo giaceva prono, con ancora gli sci ai piedi.Sorpreso dalla tormenta, la mattina del 6 marzo Govi era caduto nella neve, poi un’abbondante nevicata lo aveva ricoperto. Il manto nevoso sopra di lui è andato progressivamente aumentando con successive precipitazioni e per effetto del vento che ha accumulato altra neve. Così il corpo è rimasto invisibile persettimane alle squadre di soccorso e anche ai tanti sciatori che hanno affollato le piste nei week end. Lo scioglimento progressivo della neve lo ha svelato stamane ai soccorritori.
Le operazioni di recupero sono state ostacolate dalle condizioni atmosferiche che, in quota, non sono ancora ottimali. Del gruppo che ha individuato Govi faceva parte anche Giovanni Grossi, il primo a notarlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

2commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

1commento

'ndrangheta

Aemilia, gli imputati chiedono processo a porte chiuse Video

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video