12°

22°

Provincia-Emilia

Pusher dallo stomaco-record: arrestata con un kg di coca alla stazione di Reggio

Ricevi gratis le news
7

Una nigeriana di 22 anni,corriere della droga, è stata intercettata alla stazione ferroviaria di Reggio Emilia con una quantità di stupefacente eccezionale rispetto al sistema di trasporto. La ragazza custodiva infatti nello stomaco oltre un chilo di cocaina purissima in 68 ovuli.
 

La polizia ha chiesto i documenti alla giovane, appena scesa da un treno da Milano, durante un normale controllo. Gli agenti hanno però notato subito la sua titubanza, per cui l’hanno accompagnata dapprima in questura poi, poichè il suo disagio aumentava, all’ospedale. È bastata una radiografia al pronto soccorso per scoprire cosa la nigeriana portava nello stomaco correndo un grave rischio per la sua salute. Dopo l’espulsionedei 68 ovuli la giovane è rimasta ricoverata in osservazione all’ospedale. Per lei sono però scattate le manette. Negli ambienti della polizia, il trasporto della nigeriana èc onsiderato un record poichè normalmente i corrieri della droga che si avvalgono di questo sempre più diffuso sistema di spaccio ingeriscono non più di 20-30 ovuli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio G.

    30 Maggio @ 20.44

    Sta diventando una moda perchè è rischioso ma redditizio, specialmente in italia e a causa della proibizione. Un viaggio come quello del articolo avrebbe potuto fruttare molti soldi. Prezzi da strada per un gr di cocaina sono attorno agli 80 euro, per 1000 gg fanno 80.000 euro. Il lavoro in Italia è sempre più difficile da trovare per gli Italiani, figuriamoci per gli stranieri. Così se gli stranieri si mettono a fare i lavori che gli italiani non fanno (o che pochi italiani sono disposti a fare), ecco che per quanto riguarda le attività illecite si ripropone lo stesso problema. Il business degli stupefacenti è redditizio perchè illegale, se fosse legalizzato il profitto non sarebbe così elevato da giustificare simili rischi.

    Rispondi

  • ivan

    30 Maggio @ 16.35

    ORAMAI STA DIVENTANDO UNA MODA.......RISCKIARE D MORIRE CS............

    Rispondi

  • Matteo

    30 Maggio @ 14.23

    Chiediamo un parere al Sig. Caroli e a Mauro, se mai avessero voglia di spostare le loro attenzioni sul problema.

    Rispondi

  • Giorgio G.

    30 Maggio @ 13.37

    Come al solito, il salto pindarico dalla droga al immigrazione è stato compiuto. Le due cose non centrano nulla, ma è sempre facile fare del populismo su questi due argomenti. Il problema in questione è la droga che viene trafficata; gli sforzi che si stanno mettendo in atto da 40 anni sono stati inutili e hanno aumentato la vastita del problema.La diffusione degli stupefacenti è aumentata. Le carceri sono sovraffollate dopo l' indulto perchè il 50% delle persone dietro le sbarre hanno commesso reati "per droga" e il 30% sono tossicodipendenti. La soluzione è solo una, legalizzare la droga maggiormente diffusa: la cannabis e i suoi derivati.

    Rispondi

  • mauro

    30 Maggio @ 10.55

    stavolta il klukluxiano ha ragione. Sarebbe difficile tutto. specie per la droga ma non solo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro