12°

23°

Provincia-Emilia

Legambiente denuncia: «Liquami nel Termina»

Legambiente denuncia: «Liquami nel Termina»
Ricevi gratis le news
0

Bianca Maria Sarti

Acque maleodoranti e simili a liquame. I cittadini, attraverso Legambiente Valtermina, denunciano lo stato attuale delle acque del torrente Termina. «Venerdì scorso - dice Romano Giovati di Legambiente, che ha raccolto le testimonianze di diversi cittadini - intorno alle 7 le acque del torrente Termina erano di colore marrone scuro quasi nero. E da queste acque proveniva un odore nauseabondo di liquame». Simili segnalazioni c'erano state anche in passato,  in particolare martedì 4 maggio. I liquami sono stati segnalati nella Termina a valle dell’abitato di Castione, ma probabilmente lo scarico proviene da più in alto: «Una (o forse più di una) azienda agricola del Nevianese - spiega Romano Giovati  - che, approfittando della pioggia e dell’abbondanza di acqua nella Termina, ha svuotato la sua tampa». Le indagini sono attualmente in corso perché la vicenda è di una gravità assoluta: le alte concentrazioni di nitrati nelle acque superficiali penetrano nella falda freatica, arrivano ai pozzi e si accumulano negli alimenti, soprattutto nella frutta e nella verdura. Con l'inquinamento del Termina esistono numerosi rischi per la salute, come spiega ancora Romano Giovati: «Nell’acqua, negli alimenti e all’interno del nostro organismo, esistono infatti dei batteri che mescolandosi con le alte concentrazioni di nitrati provenienti dalle acque superficiali li trasformano in nitriti altamente tossici che si legano all’emoglobina e ostacolano il trasporto di ossigeno alle cellule. Se invece si combinano con le proteine (ammine) che assumiamo con il cibo, in particolare carne e salumi, i nitriti possono formare le nitrosa mine, che sono pericolose sostanze cancerogene».
Legambiente intende ora dare dura battaglia contro l’inquinamento delle acque. «Già qualche azienda nel passato è stata colta sul fatto e anche in questa occasione cercheremo di risalire ai responsabili». Giovati conclude infine con un appello: «Poiché questo è un atto contro un bene comune, perchè il torrente Termina è di tutti, invitiamo i cittadini a salvaguardare la loro salute e quella dei loro figli, segnalandoci ogni loro sospetto. Noi ci impegniamo ad agire come abbiamo sempre fatto: ci mettiamo a disposizione per proteggere l’ambiente in cui viviamo da queste minaccie di inquinamento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

3commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...