-1°

Provincia-Emilia

Tizzano - La politica italiana nel libro di Fabbri

Tizzano - La politica italiana nel libro di Fabbri
Ricevi gratis le news
0

 Beatrice Minozzi

«Tra le righe di questo libro ho voluto raccontare le persone che sono entrate, di diritto, nel mio “album di famiglia”». 
«Nobiltà della politica. Grandi laici della Repubblica», è questo il titolo del libro, edito da «Libro aperto», che Fabio Fabbri ha presentato sabato scorso ai tantissimi tizzanesi, ma non solo, che si sono riuniti al Centro «Paglia». Ciampi, Pertini, Saragat, Valiani, Malagodi, Spadolini, Vassalli, Rossi, Compagna, Molossi, Pannunzio, Croce, Bobbio e Craxi: sono questi i «grandi laici» che Fabbri ha delineato con parole cariche di stima e affetto nella sua ultima opera, che può vantare un’introduzione di Antonio Ghirelli e una postfazione di Stefano Folli. 
Caratteristiche «Sono due le caratteristiche che accomunano gli uomini di cui ho scritto - ha spiegato Fabbri, che nella sua lunga carriera politica è stato tre volte ministro, sottosegretario alla presidenza del Consiglio e presidente del gruppo socialista del Senato per ben 10 anni -. Innanzitutto sono personaggi della vita politica e culturale che ho direttamente, e spesso intensamente, conosciuto. I miei eroi, inoltre, appartengono tutti alla famiglia laica: liberale, socialista e liberalsocialista». 
A chi abbia avanzato la perplessità circa alcuni «grandi assenti», Fabbri ha risposto che «certo, mancano i riformisti come Chiaromonte, Napolitano e Ferrara, ma sono assenti giustificati, poiché su di loro, in futuro, scriverò un altro libro». 
Fabbri ha poi spiegato il motivo della sua scelta di presentare il suo ultimo lavoro a Tizzano, paese dove è nato e cresciuto, e dal quale è partita la sua carriera politica. «La mia scelta è basata su sentimenti di coerenza e gratitudine nei confronti degli abitanti di queste vallate - continua Fabbri -. Mio padre e la gente di questa terra mi hanno trasmesso i valori sui quali ho improntato la mia esistenza e sarò loro, per questo, sempre riconoscente». 
«Siamo noi tizzanesi a dover ringraziare Fabbri - ha sottolineato il sindaco di Tizzano, Amilcare Bodria -. La sua figura signorile e mite d’animo ci ha sempre stimolato in campo culturale, ed ha saputo costruire se stesso attraverso la politica senza mai, però, farsi corrompere. Fabbri è testimone e parte integrante della nobiltà della vera politica, contrapposta troppo spesso ad una mera politica “politicante”». 
Ispirazione «Fabbri ha tratto ispirazione politica dai grandi laici - ha spiegato lo storico e scrittore Mario Rinaldi -, coloro che hanno vissuto dei propri ideali restando fermamente estranei alle ideologie. Stranieri in patria, appassionati, risoluti ed indipendenti, da loro Fabbri ha “ereditato” le virtù che lo contraddistinguono». 
«Noi giovani comunisti attaccavamo spesso Fabbri - ha ricordato commosso l’ex sindaco di Langhirano, Gianni Riccò -. Questo fin quando mio padre Guido perse la pazienza e ci invitò a smettere, mosso dalla stima che provava nei confronti del senatore. Ora posso dire che mio padre aveva ragione, noi torto». Francesco Castria, segretario provinciale del Partito socialista, ha aggiunto: «Fabbri in queste pagine ci accompagna in un interessante viaggio “dietro le quinte” della storia. Scrive di personaggi istituzionali, che con un tratto si penna diventano tangibili esseri umani, ma comunque persone “extra ordinarie”, che hanno fatto la storia della Repubblica italiana». 
«Quello che traspare dalle pagine del libro non è nostalgia - ha concluso Castria - ma voglia di dimostrare che tra la “balena bianca” e l’“elefante rosso”, c'è spazio per un Italia diversa, per un sentire laico che ha fatto la storia di questo Paese».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

Teatro

Il «Procacciatore» Gene Gnocchi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

salso

Pusher arrestato con un etto di coca purissima

PERSONAGGIO

Francesca Zanetti ambasciatrice di parmigianità

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto