16°

Provincia-Emilia

Medesano - Bacini idrici, inviato ricorso al Tar

Medesano - Bacini idrici, inviato ricorso al Tar
0
Roberto Cerocchi

Come si prevedeva sulla prevista realizzazione dei quattro bacini, ad uso idrico-potabile, nella pianura del Taro tra la località «La Carnevala» e la periferia di Medesano per fronteggiare la crisi idrica in Emilia Romagna, si è arrivati allo scontro tra i favorevoli e i contrari raggruppati nel «Comitato di salute pubblica & di difesa del territorio» di Medesano, rappresentato dal presidente Antonio Maini, e in proprio, di Ovidio Tronchini e Alessandra Lari. 
Nei giorni scorsi, con gli avvocati Maurizio Palladini e Carlo Masi del Foro di Parma, hanno presentato ricorso al Tar del Lazio contro la realizzazione dell’opera. Il ricorso è contro il Comune di Medesano, la Provincia di Parma, la Regione Emilia Romagna, la presidenza del Consiglio dei ministri e nei confronti del Consorzio di Bonifica Parmense. 
Nel ricorso è stato chiesto l’annullamento, previa adozione delle più opportune misure cautelari della delibera del consiglio comunale di Medesano n. 9 del 16/2/2010 che aveva come oggetto la ratifica della «Valutazione dell’impatto ambientale comportante variante urbanistica», della delibera della giunta regionale n. 39 del 18/1/2010 riguardante sempre l’impatto ambientale, dei decreti del 2007 del presidente della giunta regionale dell’Emilia Romagna che approvavano il primo, il secondo piano e la successiva rimodulazione degli interventi e contro l’ordinanza del presidente del Consiglio dei ministri. Nel ricorso sono indicate diverse violazioni della legge. 
Nell’«Istanza cautelare» viene scritto: «Quanto al periculum non si può non rilevare che la pretermissione di passaggi procedimentali, a fronte di pretestuose esigenze di protezione civile, ha comportato l’approvazione di un progetto molto lacunoso e mai consegnato, tanto è vero che sono state necessarie ben 68 prescrizioni e molteplici misure di mitigazione. Ciò causerà non pochi pregiudizi alle aree del territorio medesanese di proprietà dei ricorrenti, costantemente interessate dal passaggio dei camion per il trasporto della ghiaia e sottoposte per una durata quasi decennale ai disagi derivanti con una cava mineraria». 
«Lo stesso dicasi - continua il ricorso - per le esigenze di approvvigionamento idrico della comunità medesanese che verrebbero drasticamente disattese per lo sfruttamento commerciale delle ghiaie del Taro. La sospensione in via cautelare della realizzazione dell’opera si pone come unica misura che possa tutelare i ricorrenti in vista di un futuro ripensamento dell’amministrazione sulla bontà tecnica del progetto attuato tramite lo sfruttamento da parte di terzi di una cava fino al 2018».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

8commenti

bologna

Aemilia, via al processo d'appello. Bernini non è in aula

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

5commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

lega pro

D'Aversa carica il Parma: "Giocherà chi sta meglio" Video

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

3commenti

wopa

I candidati sindaci "interrogati" dagli studenti Foto

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

Collecchio

Tesoreria accentrata Parmalat-Lactalis, i consulenti del cda: "Nessun danno per il gruppo"

Il 29 maggio si valuterà l'azione di responsabilità verso il vecchio cda. Oggi assemblea su bilancio e collegio sindacale

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

LEGA PRO

Parma, adesso si cambia

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Suvereto

Lupo ucciso e scuoiato appeso a un cartello in strada

1commento

terremoto

Le Marche tornano a tremare: tre scosse in mezz'ora

SOCIETA'

nepal

Himalaya, intrappolato in un burrone, trovato vivo dopo 47 giorni

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

SPORT

F1

A Imola "Ayrton Day": il 1° maggio nel ricordo di Senna

Ciclismo

Michele Scarponi, murales sulle strade del Giro

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche