-1°

Provincia-Emilia

Medesano - Bacini idrici, inviato ricorso al Tar

Medesano - Bacini idrici, inviato ricorso al Tar
0
Roberto Cerocchi

Come si prevedeva sulla prevista realizzazione dei quattro bacini, ad uso idrico-potabile, nella pianura del Taro tra la località «La Carnevala» e la periferia di Medesano per fronteggiare la crisi idrica in Emilia Romagna, si è arrivati allo scontro tra i favorevoli e i contrari raggruppati nel «Comitato di salute pubblica & di difesa del territorio» di Medesano, rappresentato dal presidente Antonio Maini, e in proprio, di Ovidio Tronchini e Alessandra Lari. 
Nei giorni scorsi, con gli avvocati Maurizio Palladini e Carlo Masi del Foro di Parma, hanno presentato ricorso al Tar del Lazio contro la realizzazione dell’opera. Il ricorso è contro il Comune di Medesano, la Provincia di Parma, la Regione Emilia Romagna, la presidenza del Consiglio dei ministri e nei confronti del Consorzio di Bonifica Parmense. 
Nel ricorso è stato chiesto l’annullamento, previa adozione delle più opportune misure cautelari della delibera del consiglio comunale di Medesano n. 9 del 16/2/2010 che aveva come oggetto la ratifica della «Valutazione dell’impatto ambientale comportante variante urbanistica», della delibera della giunta regionale n. 39 del 18/1/2010 riguardante sempre l’impatto ambientale, dei decreti del 2007 del presidente della giunta regionale dell’Emilia Romagna che approvavano il primo, il secondo piano e la successiva rimodulazione degli interventi e contro l’ordinanza del presidente del Consiglio dei ministri. Nel ricorso sono indicate diverse violazioni della legge. 
Nell’«Istanza cautelare» viene scritto: «Quanto al periculum non si può non rilevare che la pretermissione di passaggi procedimentali, a fronte di pretestuose esigenze di protezione civile, ha comportato l’approvazione di un progetto molto lacunoso e mai consegnato, tanto è vero che sono state necessarie ben 68 prescrizioni e molteplici misure di mitigazione. Ciò causerà non pochi pregiudizi alle aree del territorio medesanese di proprietà dei ricorrenti, costantemente interessate dal passaggio dei camion per il trasporto della ghiaia e sottoposte per una durata quasi decennale ai disagi derivanti con una cava mineraria». 
«Lo stesso dicasi - continua il ricorso - per le esigenze di approvvigionamento idrico della comunità medesanese che verrebbero drasticamente disattese per lo sfruttamento commerciale delle ghiaie del Taro. La sospensione in via cautelare della realizzazione dell’opera si pone come unica misura che possa tutelare i ricorrenti in vista di un futuro ripensamento dell’amministrazione sulla bontà tecnica del progetto attuato tramite lo sfruttamento da parte di terzi di una cava fino al 2018».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto