17°

32°

bedonia

Le terre alte prendono quota: l'Appennino si mette in mostra

Tre giorni tra raduni equestri e iniziative enogastronomiche e artistiche

Le terre alte prendono quota: l'Appennino si mette in mostra
Ricevi gratis le news
0
 

Inizia oggi la «tre giorni in valle» della Borsa del vivere bene in montagna (www.laborsadelviverebeneinmontagna.com), evento voluto dal Consorzio Lovetaro&ceno in collaborazione con le attività dei comuni delle valli del Taro e del Ceno. Scopo della manifestazione? Mettere in mostra tutto ciò che questo angolo di Appennino può offrire dal punto di vista turistico, paesaggistico, culturale ed economico. Molti gli appuntamenti già da oggi, come il primo raduno equestre Cavalcataro, che prenderà il via alle 9 a Compiano. Fra prove di abilità, sfilate e gare (che faranno tappa anche a Bedonia), il raduno terminerà domenica; è prevista anche l’inaugurazione di una scuola di equitazione che proseguirà poi per tutta l’estate.

Oggi, via libera agli appuntamenti enogastronomici nei comuni di Albareto, Bedonia, Berceto, Borgotaro e Compiano: per tre giorni, tutte le sere, molti ristoranti proporranno un piatto a condizioni speciali, scelto fra quelli che più rappresentano la tradizione gastronomica della valle. Per usufruire delle condizioni occorre però presentare un coupon scaricabile da http://laborsadelviverebeneinmontagna.com/img/Dpl_fooddrinkandlove_LR.pdf.

Degno di nota, per gli appassionati di fotografia, è l’appuntamento di questa sera dopo il tramonto. «Luci nella notte: le lucciole» proporrà un’escursione con guida Gae-Wwf e fotografo naturalista del Pentax Photo Team Fowa. In questa cornice, chi lo desidera potrà far propri trucchi e segreti per immortalare le lucciole e le loro scie luminose tra boschi e prati. Il clou della tre giorni sarà senz’altro domani, quando prenderanno il via escursioni guidate, rappresentazioni di arti e mestieri, esibizioni cinofile ed equestri, spettacoli musicali e teatrali. In particolare, fin dalla mattina Bedonia farà da quinta a «Tutti giù per terre», la mostra mercato di prodotti biologici e naturali, dove decine di banchetti ospiteranno i produttori sia del territorio parmense sia di quelli limitrofi.

Dalle 9,30 alle 13,30, inoltre, nel seminario di Bedonia si apriranno i lavori del «Simposio bio», la cui finalità è di far conoscere e mettere in rete le realtà esistenti sul territorio su tematiche legate alla sostenibilità ambientale e produttiva. In serata, sempre a Bedonia, è in programma «Il vino nella pieve»: i locali aderenti, ciascuno con la collaborazione di un enologo, ospiteranno una cantina accompagnando etichette di alta qualità a un menu ad hoc. Domenica, infine, a partire dalle 10, e a chiusura della tre giorni, in seminario a Bedonia si terranno i lavori del Convegno Lovetaro&ceno. Aperto a tutti, sarà un contenitore di notizie, informazioni, proposte, servizi. Durante l’incontro sarà anche presentato, in collaborazione con l’Istituto per la certificazione etica ed ambientale (Icea) e l’Università di Parma, l’indice del vivere bene in montagna. In pratica, un indicatore che, partendo da una serie di parametri, misurerà accoglienza, servizi, salute, comunità, lavoro e sviluppo, per arrivare a redigere una vera e propria classifica del benessere montano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti