20°

bedonia

Grande affluenza per la tre giorni in Alta Val Taro e Ceno

Eventi per tutte le età: l'obiettivo è il rilancio del territorio delle due valli

Grande affluenza di pubblico per la tre giorni in Alta Val Taro e Ceno
0

Appuntamenti enogastronomici, laboratori, escursioni, incontri e molto altro ancora per la "tre giorni in valle" della "Borsa del Vivere Bene in Montagna" (www.laborsadelviverebeneinmontagna.com), il grande evento dell'Alta Val Taro e Ceno (17-19 giugno 2016) che si chiude oggi con i lavori del Convegno del Consorzio Lovetaro&ceno al seminario vescovile di Bedonia.
L'apertura dei lavori, affidata a Claudio Agazzi, fondatore e presidente del Consorzio, è stata preceduta da un'anteprima del filmato del regista Giacomo Agnetti di Berceto, la cui veste definitiva sarà completata a settembre con le riprese estive e rappresenterà uno dei principali strumenti di promozione del territorio. Il Convegno, aperto a tutti quale contenitore di notizie, informazioni, proposte e servizi, è stato anche il contesto in cui è stato presentato, in collaborazione con l'Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale (ICEA) e l'Università di Parma, l'Indice del Vivere Bene in Montagna, vale a dire un indicatore che, partendo da una serie di parametri, misurerà accoglienza, servizi, salute, comunità, lavoro e sviluppo, per arrivare a redigere una vera e propria classifica del benessere montano.



Il bilancio della "tre giorni in valle" è stato più che positivo. Ottimi risultati sono stati infatti registrati per il primo raduno equestre "Cavalcataro", che ha preso il via venerdì a Compiano e si chiude oggi fra prove di abilità, sfilate e gare. Più che soddisfacenti anche i numeri degli appuntamenti enogastronomici nei Comuni aderenti, quando per tre giorni, tutte le sere, i locali e ristoranti hanno proposto un piatto a condizioni speciali, scelto fra quelli che più rappresentano la tradizione gastronomica della valle. Particolarmente apprezzata è stata, in questa cornice, "Il Vino nella Pieve" di sabato sera, allorché i locali aderenti (quasi tutti al completo) hanno ospitato più cantine accompagnando etichette di alta qualità a menu studiati ad hoc.
Ottimi risultati anche per le escursioni guidate, le esibizioni cinofile ed equestri così come per i laboratori che si sono svolti nella giornata di sabato, quando le vie di Bedonia si sono anche animate con "Tutti giù per terre", la Mostra mercato di prodotti biologici e naturali dove decine di banchetti hanno ospitato i produttori sia del territorio parmense sia di quelli limitrofi. La mattinata del sabato ha inoltre visto i lavori del "Simposio Bio", quando nella sala convegni del seminario di Bedonia sono stati presentati gli strumenti necessari per far conoscere, e mettere in rete, le realtà esistenti sul territorio e approfondire le tematiche legate alla sostenibilità ambientale e produttiva.
Il ricco programma della Borsa del Vivere Bene in Montagna ha anche previsto due laboratori pensati per i bambini, entrambi nella giornata di sabato. Il primo, dai 5 anni in su, che si è svolto presso la Riserva di Pradelle di Porcigatone nel Comune di Borgotaro, era "Costruiamo un laboratorio per tritoni e libellule", ideato per diffondere i principi della biodiversità. Il secondo invece è stato il laboratorio informatico "Coderdojo", per bambini e ragazzi dai 7 ai 14 anni, in programma a Borgotaro presso la Scuola Primaria di via Montegrappa: grazie ai volontari dell'Associazione Coderdojo Parma, bambini e ragazzi hanno potuto prendere maggiore confidenza con i computer imparando anche a sviluppare i primi programmi, applicazioni e giochi. Altro evento che ha riscosso successo è stato il "Cruciverbone Eco" di Iren: ai bambini e alle loro famiglie è stato dato il compito di indovinare le parole del maxi cruciverba e ricevere quindi in omaggio una borsa di prodotti bio NaturaSì. Iren è stata anche promotrice della Banda del Cam, una squadra speciale che con un mezzo mobile a raccolto i rifiuti di difficile riciclo come piccoli elettrodomestici, cellulari, batterie, occhiali, medicinali... In cambio, anche coloro che hanno conferito materiale al Cam hanno ricevuto l'omaggio targato NaturaSì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Maxi-sequestro di armi da guerra in provincia. In manette in cinque

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: fermati due fratelli. Si nascondevano da parenti

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017