15°

29°

bedonia

Grande affluenza per la tre giorni in Alta Val Taro e Ceno

Eventi per tutte le età: l'obiettivo è il rilancio del territorio delle due valli

Grande affluenza di pubblico per la tre giorni in Alta Val Taro e Ceno
Ricevi gratis le news
0

Appuntamenti enogastronomici, laboratori, escursioni, incontri e molto altro ancora per la "tre giorni in valle" della "Borsa del Vivere Bene in Montagna" (www.laborsadelviverebeneinmontagna.com), il grande evento dell'Alta Val Taro e Ceno (17-19 giugno 2016) che si chiude oggi con i lavori del Convegno del Consorzio Lovetaro&ceno al seminario vescovile di Bedonia.
L'apertura dei lavori, affidata a Claudio Agazzi, fondatore e presidente del Consorzio, è stata preceduta da un'anteprima del filmato del regista Giacomo Agnetti di Berceto, la cui veste definitiva sarà completata a settembre con le riprese estive e rappresenterà uno dei principali strumenti di promozione del territorio. Il Convegno, aperto a tutti quale contenitore di notizie, informazioni, proposte e servizi, è stato anche il contesto in cui è stato presentato, in collaborazione con l'Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale (ICEA) e l'Università di Parma, l'Indice del Vivere Bene in Montagna, vale a dire un indicatore che, partendo da una serie di parametri, misurerà accoglienza, servizi, salute, comunità, lavoro e sviluppo, per arrivare a redigere una vera e propria classifica del benessere montano.



Il bilancio della "tre giorni in valle" è stato più che positivo. Ottimi risultati sono stati infatti registrati per il primo raduno equestre "Cavalcataro", che ha preso il via venerdì a Compiano e si chiude oggi fra prove di abilità, sfilate e gare. Più che soddisfacenti anche i numeri degli appuntamenti enogastronomici nei Comuni aderenti, quando per tre giorni, tutte le sere, i locali e ristoranti hanno proposto un piatto a condizioni speciali, scelto fra quelli che più rappresentano la tradizione gastronomica della valle. Particolarmente apprezzata è stata, in questa cornice, "Il Vino nella Pieve" di sabato sera, allorché i locali aderenti (quasi tutti al completo) hanno ospitato più cantine accompagnando etichette di alta qualità a menu studiati ad hoc.
Ottimi risultati anche per le escursioni guidate, le esibizioni cinofile ed equestri così come per i laboratori che si sono svolti nella giornata di sabato, quando le vie di Bedonia si sono anche animate con "Tutti giù per terre", la Mostra mercato di prodotti biologici e naturali dove decine di banchetti hanno ospitato i produttori sia del territorio parmense sia di quelli limitrofi. La mattinata del sabato ha inoltre visto i lavori del "Simposio Bio", quando nella sala convegni del seminario di Bedonia sono stati presentati gli strumenti necessari per far conoscere, e mettere in rete, le realtà esistenti sul territorio e approfondire le tematiche legate alla sostenibilità ambientale e produttiva.
Il ricco programma della Borsa del Vivere Bene in Montagna ha anche previsto due laboratori pensati per i bambini, entrambi nella giornata di sabato. Il primo, dai 5 anni in su, che si è svolto presso la Riserva di Pradelle di Porcigatone nel Comune di Borgotaro, era "Costruiamo un laboratorio per tritoni e libellule", ideato per diffondere i principi della biodiversità. Il secondo invece è stato il laboratorio informatico "Coderdojo", per bambini e ragazzi dai 7 ai 14 anni, in programma a Borgotaro presso la Scuola Primaria di via Montegrappa: grazie ai volontari dell'Associazione Coderdojo Parma, bambini e ragazzi hanno potuto prendere maggiore confidenza con i computer imparando anche a sviluppare i primi programmi, applicazioni e giochi. Altro evento che ha riscosso successo è stato il "Cruciverbone Eco" di Iren: ai bambini e alle loro famiglie è stato dato il compito di indovinare le parole del maxi cruciverba e ricevere quindi in omaggio una borsa di prodotti bio NaturaSì. Iren è stata anche promotrice della Banda del Cam, una squadra speciale che con un mezzo mobile a raccolto i rifiuti di difficile riciclo come piccoli elettrodomestici, cellulari, batterie, occhiali, medicinali... In cambio, anche coloro che hanno conferito materiale al Cam hanno ricevuto l'omaggio targato NaturaSì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Rischio attentati: barriere e new jersey a feste e mercati

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

11commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti