Provincia-Emilia

Più sicurezza al «Nevicati» grazie alla nuova telecamera

Più sicurezza al «Nevicati» grazie alla nuova telecamera
Ricevi gratis le news
0

 Gian Carlo Zanacca

Una nuova telecamera è stata installata all’ingresso del Parco Nevicati, una collocazione voluta in quanto, come dice l'assessore Ceccarini, «con questa telecamera si potrà controllare sia l’ingresso del Parco sia l’area antistante la scuola dell’infanzia paritaria parrocchiale Giovanni XXIII». 
Quindi, uno strumento importante per garantire maggiore sicurezza soprattutto nelle ore serali quando gli studenti universitari lasciano la biblioteca di Villa Soragna. 
L’intervento si colloca nell’ambito del progetto «Sicurezza e dintorni», promosso dall’Amministrazione per affrontare i problemi di sicurezza sociale e del patrimonio comunale proprio mediante l’installazione di dispositivi tecnologicamente avanzati che fungano da deterrente per atti vandalici e microcriminalità.
 Patrizia Caselli, del gruppo di minoranza «Liberi e uniti per il paese»,  aveva sollecitato anche in Consiglio Comunale la pronta installazione della telecamera.
 L’Amministrazione aveva già provveduto in passato ad attivare il progetto prevedendo l’installazione di alcune telecamere in plessi scolastici ritenuti di particolare rilevanza come la Don Milani. 
«I sistemi di controllo - aggiunge l’assessore - costituiscono strumenti di prevenzione e salvaguardia di luoghi ritenuti strategici sul territorio: le aree esterne al polo scolastico, Parco Nevicati e Villa Soragna, il nuovo parcheggio pubblico interrato di viale Libertà. Il progetto ha come obiettivo quello di scoraggiare atti vandalici ed episodi di microcriminalità».
La telecamera installata all’angolo con la strada Buca rientra in un impianto di videosorveglianza che permette di monitorare le aree mediante l’ausilio di telecamere a piattaforma digitale di gestione, centralizzate negli spazi della polizia municipale. 
La copertura del Parco e di Villa Soragna risulta garantita da 7 telecamere fisse ad alta risoluzione che permettono il monitoraggio dell’accesso principale, dell’uscita di sicurezza e della centrale di esposizione del primo piano; altre 10 postazioni fisse «controllano» il parcheggio e tre telecamere sono collocate nell’area verde antistante le scuole Galaverna e Verdi e nell’area verde. 
Le telecamere sono tutte digitali a colori con funzione diurna e notturna. Nel centro di controllo è presente una piattaforma di supervisione e gestione dotata di software che permettono la teleprogrammazione delle telecamere, la visualizzazione di tutti i segnali video in tempo reale, la possibilità di interagire sulle riprese. 
I costi si aggirano sui 50 mila euro, cofinanziati dalla Regione nell’ambito del progetto «Città sicure», con la possibilità di implementare l’impianto in futuro.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS