Provincia-Emilia

Rubano fusti di birra ma i carabinieri li scoprono: due uomini in manette a Gualtieri

Ricevi gratis le news
0

Un 37enne e un 32enne di Guastalla stavano cercando di rifornirsi di birra senza pagare un centesimo. Così si erano attrezzati: di notte, con un'auto e un furgone, sono andati nel cortile di un'azienda di Gualtieri e hanno caricato diversi fusti. I carabinieri però li hanno scoperti e arrestati in flagrante per furto aggravato in concorso. Dall'azienda presa di mira sono spariti 88 fusti, ma ne sono stati recuperati solo 21.

E' accaduto la notte scorsa. Questi arresti sono frutto dei controlli sul territorio effettuati dai carabinieri della compagnia di Guastalla. Erano circa le 3 quando una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Guastala e una della stazione carabinieri di Gualtieri, passando lungo la provinciale 62R hanno notato - in una laterale strada non asfaltata che porta in via Simonini - un furgone bianco in sosta e una Golf che si allontanava. Insospettiti, i militari hanno raggiunto e bloccato l’autovettura, guidata dal 37enne A. A. (non sono state rese note le generalità dei due arrestati): i sedili posteriori erano abbassati e sopra c'erano tre fusti di birra vuoti. 
Nel furgone parcheggiato nelle vicinanze, intestato al 32enne A. C., risultavano caricati 8 fusti di birra vuoti, identici a quelli trovati dentro la Golf. Durante i controlli da una vicina siepe dove si era nascosto, è uscito il proprietario del furgone. I due uomini hanno detto ai carabinieri che i fusti di birra erano stati presi da un’azienda toscana. Per nulla convinti del racconto, i militari hanno approfondito gli accertamenti: è emerso che i fusti trovati sui due automezzi in realtà provenivano dal cortile di un’azienda vicina, che si occupa di commercio bevande (tra cui la birra). Infatti all’esterno dell’azienda, i carabinieri hanno scoperto altri 10 fusti di birra vuoti nascosti in parte sotto una siepe; fusti che, come accertato direttamente dal titolare dell’azienda, erano stati asportati dal cortile.

In totale il titolare dell'impresa ha riscontrato l’ammanco di 88 fusti, tra i quali i 21 restituiti. Nell’ipotesi che i due avessero nascosto i restanti fusti mancanti a casa, i carabinieri hanno perquisito le abitazioni del 37enne e del 32enne, ma non hanno trovato altri fusti. Gli uomini sono stati arrestati in flagranza di reato con l'accusa di furto aggravato in concorso e sono stati portati in carcere a Reggio, a disposizione della Procura.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS