22°

32°

Provincia-Emilia

Lutto a Monticelli per la morte di Pierluigi Cucchi

Lutto a Monticelli per la morte di Pierluigi Cucchi
Ricevi gratis le news
1

 

 

 

 

 

Lutto a Monticelli per la morte di Pierluigi Cucchi, il 49enne che ha perso la vita in un incidente in moto a Varano Melegari.
Nel weekend faceva escursioni in moto, anche assieme al figlio 22enne Mattia. Anche ieri mattina Cucchi stava facendo un giro con il figlio, quando si è scontrato con una vettura (leggi l'articolo)
Non è ancora stata fissata la data dei funerali.

DALLA GAZZETTA DI PARMA DI DOMENICA 6 GIUGNO
di Caterina Zanirato

 

Pierluigi Cucchi era un uomo straordinariamente normale. Amava la sua famiglia, il suo lavoro, il suo cane. E proprio a loro si dedicava ogni giorno da 49 anni a questa parte, da quando la sveglia suonava alle 5 del mattino fino  a quando si addormentava. 
Anche alla passione per la moto, la sua Kawasaki che ieri mattina l’ha tradito, si era avvicinato per condividere dei momenti felici e sereni con il figlio Mattia, di 22 anni. Con lui faceva lunghe escursioni ogni weekend. 
Non frequentava gruppi di motociclisti, non aveva interessi particolari: viaggiava da solo, indipendente da tutto e da tutti, e chiedeva la compagnia solo di suo figlio.
«Pierluigi era un gran lavoratore - racconta la moglie, Elisabetta, non riuscendo a trattenere le lacrime - Si svegliava sempre presto per andare nella sua azienda metalmeccanica, a Pilastrello. Era il primo ad arrivare, alle 6 era già là. E dedicava tutto il suo tempo a noi: a me, alla piccola Giorgia (la figlia minore, di 15 anni), a Mattia e al nostro cane, Kelly. Amava la sua famiglia e i suoi parenti».
E sono gli stessi parenti che ora si stringono intorno a Elisabetta e ai suoi figli, cercando di confortarli nel momento più triste della loro esistenza. Per tutti è difficile trovare le parole per descrivere il dolore che si prova davanti a una scomparsa così improvvisa. 
Mattia, che era proprio con il padre quando è avvenuto il tragico incidente a Varano Melegari, preferisce non parlare. Elisabetta accarezza una foto sullo schermo del computer. E tutti si domandano come possa essere successa una simile tragedia: «Pierluigi e Mattia andavano a farsi un giro in moto ogni weekend - spiega la moglie - Era molto appassionato, ma prudente. Pensare che avevano anticipato l’uscita in moto, che avrebbero dovuto fare domani, per potersi guardare il moto Gp in televisione». 
«Pierluigi era molto prudente - aggiunge uno dei suoi cugini - In moto non correva mai, anzi, molti dicevano che andava troppo piano».
E' in lacrime anche la madre di Pierluigi, Giovanna, che abita a pochi passi dal suo appartamento di via Matteotti, a Monticelli. Anzi, fino a circa 10 anni fa era sua madre ad abitare lì, ma hanno preferito scambiarsi l’appartamento una volta che Giovanna è rimasta vedova. Quasi fosse stato un presentimento, Giovanna aveva rinunciato all’ultimo momento ad una vacanza ad Ischia con le amiche, preferendo partire più tardi con la nipote Giorgia. Una scelta che le ha permesso di vedere almeno per l’ultima volta Pierluigi. 
Tutta Monticelli conosceva bene Pierluigi, che abitava in paese da quando era nato. Tanto che alle tre del pomeriggio tutti già sapevano quanto era avvenuto qualche ora prima. I suoi amici si sono precipitati a sostenere la moglie, ma nessuno sa darsi pace, non riuscendo a dare un senso logico alla morte di un uomo così straordinariamente normale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luciano

    06 Giugno @ 23.52

    La triste notizia ci ha veramente colpiti

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

weekend

Un sabato tra amor, musica e... castelli di sabbia: l'agenda

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rochetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

viabilità

E' tempo di nuove partenze: traffico rallentato in A1 e Autocisa Tempo reale

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti