-1°

Provincia-Emilia

Busseto, risplende Santa Maria degli Angeli

Busseto, risplende Santa Maria degli Angeli
Ricevi gratis le news
1

di Paolo Panni

Nuovo «volto» per la chiesa del convento di Santa Maria degli Angeli in Busseto. Sono infatti terminati i lavori che hanno portato al nuovo e completo tinteggio di tutto l’interno del sacro edificio e alla realizzazione dei nuovissimi impianti luci ed audio. 
Gli interventi hanno richiesto uno sforzo economico di oltre 100mila euro, interamente coperto grazie alla generosità di alcuni benefattori che, particolarmente legati a questo storico luogo bussetano, hanno deciso di farsi carico dei lavori. A queste persone, che hanno chiesto di restare anonime, sono andate sincere parole di profonda gratitudine da parte del rettore del convento,  padre Pedro Martinez dei Missionari Identes,  che da anni hanno in cura il complesso monastico. 
Le opere di tinteggio sono state eseguite dalla ditta Umistop di Maurizio Mora di Busseto (che anche nel recente passato ha realizzato importanti interventi nella stessa chiesa) sotto la direzione e la progettazione dell’architetto Elisa Adorni dell’Università degli studi di Parma. 
In seguito a questi lavori l’interno della chiesa è tornato all’originario colore quattrocentesco: bianco con una leggera «punta» di giallo molto chiaro.
Il nuovo impianto luci, realizzato dalla ditta Enrico Occhi srl, sempre di Busseto, conferisce inoltre a tutto il complesso conventuale un impatto molto suggestivo mentre le strumentazioni audio installate garantiscono, in tutti gli ambienti della chiesa, un’eccellente acustica.
 Nel ribadire la propria gratitudine ai benefattori che si sono fatti carico di queste onerose opere, padre Pedro Martinez ha anche tenuto ad elogiare le ditte incaricate e la progettista «che hanno profuso un grande impegno lavorando con molto amore». 
Nell’ambito di questi interventi ha cambiato «volto» anche il presbiterio. La croce che per decenni è stata fissata sul muro è stata spostata in avanti e adesso svetta sopra l’altare maggiore. Come «pala» del presbiterio, sopra il coro e l’organo, è stato invece posizionato il dipinto della «Madonna Immacolata» (1722 circa) di Ignazio Stern, proveniente dal convento dei Cappuccini di Fidenza, che da tempo era conservato negli ambienti del convento bussetano. 
Questi interventi seguono le grandi opere di sistemazione e restauro realizzate negli ultimi anni e coperte, in larghissima parte, grazie ai finanziamenti elargiti dalla Fondazione Cariparma. 
Ora l’obiettivo di Padre Pedro Martinz è un altro grande progetto, per il quale si sta prodigando da anni: la creazione di un Centro giovanile internazionale per la ricerca del modello di valori della nuova Europa, in linea col progetto «Idente Europa».
 Se andrà in porto, dall’iniziativa nasceranno una foresteria e ampi spazi per congressistica, ritiri spirituali e conferenze. Inoltre aumenteranno i missionari Identes con l’arrivo anche delle missionarie della stessa congregazione. 
Il progetto, finanziato dalla Fondazione Cariparma, è già stato realizzato dall’Università di Parma (da uno staff di architetti capeggiato dal professor Blasi). «Per ora - dice sorridendo padre Pedro - si tratta di un sogno ma faremo il possibile per realizzarlo». 
Padre Pedro ama ama ricordare che «il nostro fondatore Fernando Rjelo, prima di morire disse al nostro presidente Jesus Fernandez di non abbandonare Busseto. Quelle parole, evidentemente, volevano dire qualcosa, no?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Raffa

    13 Giugno @ 12.53

    FORZA PADRE PEDRO SIAMO TUTTI CON TE.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5