-2°

Provincia-Emilia

Con la Gazzetta dodici trekking «per tutti i piedi»

Con la Gazzetta dodici trekking «per tutti i piedi»
0

 Chiara Cacciani

Per chi resta, per chi già lo ama, per chi ancora non lo conosce. E - soprattutto - per tutti i piedi. E' l'Appennino a ritmo «slow» quello che da sabato prossimo  la Gazzetta di Parma proporrà ai suoi lettori all'interno di un inserto speciale dedicato agli appuntamenti del weekend. 
Dodici itinerari da scoprire 
Dal 12 giugno al 28 agosto, dodici doppie pagine da poter conservare ed altrettanti itinerari escursionistici che - srotolata la mappa del Parmense - toccheranno alcune delle zone più belle della montagna «di casa nostra»: dal monte Nero, al confine con il Piacentino, al monte Sillara, dove si avvistano le Apuane e il Golfo di La Spezia e lo sguardo va a picco sulla Lunigiana.
 E - in mezzo - variazione sulle «classiche» lago Santo e Lagoni, tappe sul Caio e sul Penna, itinerari nella storia e e nella natura a Corchia, sul sentiero degli scalpellini.
   Percorsi «provati per voi» 
Si tratta di proposte subito pronte per l'uso, e per tre motivi: primo, proprio in queste settimane Andrea Greci,  autore di guide sulla montagna e fotografo,  ha messo gli scarponi da trekking e riprovato ogni itinerario, fornendo  ai lettori una descrizione puntualissima, in grado di accompagnare davvero passo dopo passo lungo il cammino.
Una cartina pronta per l'uso
 Una   cartina dettagliata - ed è il secondo motivo - permetterà di partire avendo a portata di mano tutto l'itinerario e le indicazioni utili: i segnavia del Cai, i luoghi in cui rifornirsi d'acqua,  le aree attrezzate per il pic-nic, le  bellezze da ammirare, che siano laghi, castelli, piccoli borghi o realtà uniche come le rocce dei Salti del Diavolo. 
Ma anche i tempi di percorrenza di ciascun tratto, così da poter «personalizzare» la propria escursione e adeguarla alle proprie esigenze e all'allenamento dei camminatori.
  La domenica trekking guidato
     E poi - terzo - la Gazzetta offre   subito la possibilità di provare l'itinerario insieme a una guida ambientale escursionistica. 
La domenica, il giorno successivo all'uscita dell'inserto, ci si potrà mettere di volta in volta in cammino con gli  esperti  del Cai, dell'associazione «Terre emerse» o di «MacignoVivo». 
Alcune sono  escursioni guidate già inserite nel  calendario di «Camminaparco», ma nella maggioranza dei casi si tratta di appuntamenti organizzati ad hoc proprio grazie alla disponibilità delle guide ambientali ed escursionistiche. 
Le iscrizioni resteranno aperte per tutta la giornata di sabato, fino ad esaurimento posti, contattando i numeri che si troveranno in pagina.
 I consigli degli esperti
L'obiettivo dell'iniziativa è però quello di «consegnare» ai lettori dodici itinerari da poter affrontare in qualsiasi momento.
 Proprio per questo le guide ambientali metteranno  di volta in volta a disposizione i loro suggerimenti sul percorso prescelto, metteranno in luce le sue particolarità, le eventuali difficoltà e indicheranno a quale tipo di camminatori e in quali periodi dell'anno è consigliato. 
In generale, i trekking proposti sono comunque stati studiati sia per le famiglie sia per escursionisti più allenati, permettendo di scegliere - a fronte di una partenza comune - tra la versione breve o lunga dell'itinerario.
 Non solo escursione
               L'idea è anche quella di permettere a chi lo vorrà - famiglie e non - di trascorrere un'intera giornata o più  nella cornice dell'Appennino parmense. 
 E' per questo che si potranno trovare indicazioni su dove fermarsi a pranzo o a cena e su dove fermarsi a dormire: dagli spartani bivacchi agli ostelli, dagli agriturismi a alberghi e rifugi. Ma anche sulle occasioni di divertimento o di visita. Qualche esempio? Il Parco delle Cento avventure a Pratospilla, con i suoi percorsi acrobatici sugli alberi, o l'Oasi Wwf dei Ghirardi nella zona di Borgotaro. 
 La prima uscita  sarà rigorosamente a tema: sabato prossimo lo speciale escursioni della Gazzetta debutterà in concomitanza - e negli stessi luoghi - di «PassoParola», il festival «slow» tutto dedicato al cammino che per tre giorni animerà Berceto, Corchia e Cassio, lungo la Via Francigena. Insieme al Cai si potrà percorrere l'anello del Monte Cassio, sulle tracce della storia, e poi tuffarsi nel «Sentiero degli scalpellini», su cui vigilano i «misteriosi» Salti del Diavolo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

I ladri fanno saltare in aria un altro Bancomat, bottino 10mila euro

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

10commenti

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Contro il Teramo (domani al Tardini: ore 14.30): non ci saranno Lucarelli e Calaiò

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

13commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

3commenti

ITALIA/MONDO

Video

Fisco sul telefono: gli avvisi dell'Agenzia delle Entrate arrivano via sms

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti