-4°

Provincia-Emilia

Reggio Emilia, lite tra nordafricani: prima l'accoltellamento, poi gli spari

Ricevi gratis le news
7

Un uomo ha esploso alcuni colpi di fucile vicino alle aule di Ingegneria a Reggio Emilia, per poi fuggire abbandonando l'arma. Subito sono scattate le indagini dei carabinieri. Sembra che l'episodio sia collegato a una lite tra nordafricani, che ha portato all'accoltellamento di un 42enne. Gli spari quindi non sarebbero stati rivolti all'Università.

Nell'area ex San Lazzaro dell'Ausl infatti ci sono sia strutture sanitarie sia aule universitarie. Gli operatori della "Villetta Svizzera" hanno trovato un nordafricano 42enne, da tempo seguito dal servizio tossicodipendenze, con una ferita da coltello. Le sue condizioni non sono gravi. I carabinieri hanno appurato che il 42enne è stato colpito da altri due nordafricani, uno dei quali ha estratto un coltello a serramanico. Dopo l'aggressione, i due sono fuggiti.

A quel punto sono stati uditi degli spari e dall'Università sono partite le chiamate al 112, poco prima delle 12,30. I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Reggio sono intervenuti in via Amendola (nella zona est della città): i colpi sono stati sentiti nei pressi del padiglione Buccola, che ospita la facoltà di ingegneria dell’Università di Modena e Reggio Emilia.
I militari hanno appurato che uno sconosciuto ha esploso alcuni colpi con un fucile, fuggendo subito dopo attraverso i campi in direzione della vicina massicciata ferroviaria della linea Milano-Bologna. Qui è stato trovato il fucile.
Inizialmente questo episodio non è stato collegato all'accoltellamento, ma dai riscontri delle prime indagini sembra invece che il collegamento ci sia. I carabinieri, in ogni caso, escludono che gli spari fossero diretti verso la sede della facoltà. Non è chiaro se il fucile fosse imbracciato dal nordafricano rimasto ferito o da uno degli aggressori, che poi sono scappati nei campi adiacenti alla
ferrovia. Il ferito è stato dimesso dall’ospedale Santa Maria Nuova e in serata è stato interrogato dai carabinieri.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea

    08 Giugno @ 14.08

    questa gente dovrebbe ritornare nel loro paese e basta invece di littigare ed ammazzare gente c'e da vergognarsi a sentire certe cose

    Rispondi

  • Alain

    08 Giugno @ 10.52

    X Mauro: guarda che non siamo in Africa, se si vogliono accoltellare perchè non stanno a casa loro, li si possono dare tutte le coltellate che vogliono....sono sicuro che sia gli aggressori che la vittima sono tutti e 3 brave persone e onesti lavoratori.....ma lascia li per piacere se ti piacciono cosi tanto portateli a casa tua e mantienili tu.....

    Rispondi

  • mauro

    08 Giugno @ 07.53

    Nadia ti capisco, non hai molto da dire oggi, anch'io sono un po' in crisi, ma passera', solo una cosa se due nordafricani accoltellano un nordafricano ci sono gli aggressori e la vittima quindi non mettiamo tutto nel sacco.

    Rispondi

  • sentra

    08 Giugno @ 04.55

    a casa

    Rispondi

  • Magath

    08 Giugno @ 01.37

    ma chi se ne fotte... reggio emilia non è parma. basta riempirci la testa con tutto quello ke di brutto succede intorno, siamo stanchi di sentirci in colpa per tutto. Abbiamo bisogno di un poco di positività e voi media non fate altro che portarci all'odio reciproco!!! C'avete rotto er .azzo!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

7commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

1commento

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

droga

Arrestato mentre spaccia in viale dei Mille. Con 17 dosi pronte nelle siepi

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

5commenti

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

4commenti

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

8commenti

GAZZAREPORTER

"Il Cortile del Guazzatoio è ancora un parcheggio"

1commento

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

Lucca

Un escursionista muore sulle Apuane

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

SOCIETA'

società

Droga, prostituzione, sigarette: gli italiani spendono 19 miliardi annui in attività illegali

musica

Ed Sheeran annuncia il fidanzamento con Cherry Seaborn

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"