-5°

Provincia-Emilia

I sindaci reggiani incontrano il prefetto: "Preoccupati per i tagli"

0

Sei sindaci del Reggiano (compreso il primo cittadino della città, Graziano Delrio) hanno incontrato nel pomeriggio il prefetto Antonella De Miro per spiegare nei dettagli le loro «gravi preoccupazioni» riguardo alla manovra, chiedendo al prefetto di trasmetterle a Roma.
La preoccupazione è bipartisan. All'incontro hanno partecipato il sindaco di Correggio e portavoce Anci Marzio Iotti, il collega di Guastalla Giorgio Benaglia, Gianluca Marconi per Castelnovo Monti, Alessio Mammi per Scandiano e il sindaco di Sant'Ilario d’Enza Marcello Moretti, in rappresentanza anche del sindaco di Montecchio Emilia Paolo Colli. Inoltre, per la Provincia di Reggio ha partecipato l’assessore al Bilancio e al personale Antonietta Acerenza. Per Legautonomie c'era l'ex sindaco di Quattro Castella Cesare Beggi.
Gli amministratori hanno sottolineato come «la manovra comporti per il territorio di Reggio 40 milioni in meno in due anni di trasferimenti statali e 110 milioni in meno per gli investimenti, con gravi ripercussioni sui servizi pubblici rivolti ai cittadini e per il tessuto economico locale». Per Delrio, «dovendo operare i tagli sulla spesa incomprimibile, si riverseranno inevitabilmente su ciò che è più utile ai cittadini, sulle scuole, sui servizi sociali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

1commento

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

2commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

1commento

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

2commenti

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto