Provincia-Emilia

Progetto per il parco eolico: tensioni durante il consiglio

Progetto per il parco eolico: tensioni durante il consiglio
0

 Alex Botti

Nell’ultima seduta del consiglio comunale di Corniglio, molto tempo è stato dedicato al punto all’ordine del giorno che riguardava la possibile costruzione di un parco eolico nel territorio cornigliese. L’argomento ha acceso gli animi dei consiglieri e ha evidenziato differenti visioni anche all’interno della maggioranza, che si è vista costretta a rinviare l’approvazione delle decisioni in merito.
«Determinazioni in ordine alla realizzazione di un parco eolico nel territorio comunale» era la voce che compariva all’ordine del giorno. 
Il tutto è stato introdotto dal sindaco Massimo De Matteis che ha premesso: «Comincia a delinearsi per Corniglio un argomento che ci impegnerà molto in futuro, ossia la possibilità di sfruttare in modo compatibile e sostenibile le energie naturali. Scelte in quest’ottica permetteranno a Corniglio di ottenere importanti risorse economiche ed offrire nuovi posti di lavoro. Oggi si apre un dibattito dove si cercherà di coinvolgere tutti». Dopo di che ha mostrato al consiglio il documento contenente la proposta di una realtà imprenditoriale. Un progetto elaborato in modo analogo ad uno simile applicato nel Pontremolese, ed in fase più avanzata. Il consiglio comunale era quindi chiamato ad esprimere il proprio parere per poter permettere alla società di continuare a lavorare sul progetto ed avviare l’iter istituzionale con le relative e necessarie garanzie.
Nando Donnini, per la minoranza, ha ammesso: «Siamo in linea con la scelta di favorire la sfruttamento delle energie rinnovabili, e riteniamo che sia una tematica molto importante per il nostro territorio. Ma in questo caso sembra che si stia mettendo il carro davanti ai buoi. In primis si sta ragionando su zone che presentano pesanti vincoli naturalistici difficilmente superabili, e poi perché riteniamo sia necessario avviare un concorso di idee e non indirizzarsi su una sola proposta di una sola società». 
Dello stesso parere anche Ilaria Zammarchi della maggioranza: «Era necessario coinvolgere anche altri enti e soprattutto altre aziende - ha detto -. In più nella bozza di convenzione ci sono cose da rivedere. Per esempio la durata: 29 anni mi sembrano eccessivi».
Sulla stessa linea anche Matteo Cattani, consigliere di maggioranza: «Credo che sia il caso di porre dei paletti molto forti. Non bisogna svendere la nostra montagna ma dobbiamo saperla vendere. Non è un ideale giusto concedere l’esclusività alla prima azienda ma si dovrebbe concedere a tutte le stesse possibilità».
Di risposta il sindaco ha chiarito che: «Il comune in questo caso non è assolutamente appaltatore dei lavori, e quindi né mette in competizione né concede esclusività a qualcuno. In questo caso si tratta solo di dare il permesso ad un’azienda di continuare a lavorare sul progetto che ha già elaborato e che ci hanno presentato, ottenendo vantaggi economici per il comune». 
Durante il dibattito anche Delsante e Del Monte hanno manifestato la loro contrarietà ad alcuni aspetti del progetto. Alla fine del dibattito, la decisione in merito è stata rinviata alla prossima seduta, prevista per questa sera,  per poter permettere a tutti i consiglieri di approfondire l’argomento e confrontarsi tra di loro. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

2commenti

ANCONA

Terremoto: sindaci regioni terremotate a Loreto

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

5commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

12commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

8commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti